La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Sassuolo, sono 11 i cinghiali abbattuti

La Pressa
Logo LaPressa.it

E’ terminato l’intervento lungo il fiume Secchia rientrante nel piano di controllo, con l’obiettivo di ridurne la presenza. E il Comune rassicura: 'Nessun cucciolo'. Il Movimento Animalista: 'Strage compiuta'


Sassuolo, sono 11 i cinghiali abbattuti

E’ terminato l’intervento lungo il fiume Secchia rientrante nel piano di controllo al cinghiale con l’obiettivo di ridurre numericamente la loro presenza lungo la fascia fluviale e risolvere il problema della loro stanzialità in quest’area, al fine di garantire maggiori condizioni di sicurezza per i veicoli in transito lungo la circonvallazione sud e la SP 19, nonché per i numerosissimi frequentatori ciclo-pedonali del Percorso Natura.

L’operazione, organizzata e coordinata dalla Polizia provinciale di Modena e che ha portato all’abbattimento di 11 cinghiali tra cui nessun cucciolo, ha visto impiegati 3 agenti della Polizia Provinciale con il supporto di 30 Coadiutori e 7 volontari tra Gev e guardie volontarie della Provincia impiegate nella chiusura del percorso ciclopedonale che è stato riaperto poco dopo mezzogiorno.

Per la chiusura e la messa in sicurezza dell’intera area erano presenti anche i Volontari della Sicurezza, la Polizia Municipale, Polizia e Carabinieri oltre alla Polizia Municipale dei comuni di Casalgrande e Castellarano che hanno collaborato per la chiusura della ciclabile ed il controllo della viabilità della sponda reggiana del Secchia.

Il Movimento Animalista: Strage compiuta' 

Non c'è stato nulla da fare. Nonostante il Movimento Animalista abbia partecipato all'incontro, insieme con le altre Associazioni del territorio, presso il Comune di Sassuolo Mercoledì 3 Gennaio per cercare di trovare con l'Assessore Sonia Pistoni e il rappresentante della Polizia Provinciale Gibertini soluzioni alternative all'uccisione dei cinghiali nel parco Ducale programmata per il giorno successivo, gli organi istituzionali sono stati irremovibili. Ieri è stata compiuta la strage. Facendosi scudo delle normative, le autorità hanno sottolineato che il loro ruolo era di puri esecutori.

Nonostante la legge 157/92 all'art.19 preveda che prima di arrivare all'abbattimento degli animali è necessario provare i metodi alternativi previsti dall'ISPRA (in questo caso ne è stato provato solo uno, cioè il dissuasore olfattivo) si sentono in regola. D'altronde la direttiva regionale parla chiaro e dà ragione a loro. Per salvare i prossimi cinghiali condannati, ma anche le volpi, i lupi ed altre specie bisogna cambiare le leggi e Il Movimento Animalista, una volta entrato nelle istituzioni, si impegnerà con tutta la sua forza in questa impresa. La fauna selvatica va vista come un arricchimento e non come un fastidio. Ci sono tanti paesi europei che l'hanno capito, basta guardare la Francia con le sue reti e i suoi metodi di sterilizzazione.

 



Immagine: archivio


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
La Nera
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:38255
La mappa dei contagi: 11 nuovi casi a Carpi, 14 a Formigine
La Provincia
27 Marzo 2020 - 18:49- Visite:24725
La mappa dei contagi nel modenese: 9 casi in città, 3 casi a Polinago
La Provincia
17 Aprile 2020 - 18:18- Visite:22982
La mappa dei nuovi contagi: 6 casi a Carpi, 2 a Castelvetro e Fiorano
Societa'
17 Marzo 2020 - 18:19- Visite:19446
La mappa de nuovi contagi: 17 casi a Carpi, 15 a Modena, 7 a Fiorano
La Provincia
19 Marzo 2020 - 18:09- Visite:16652
Coronavirus, primi contagi fuori Carpi: due malati a Sassuolo
Societa'
27 Febbraio 2020 - 16:19- Visite:16394
La Nera - Articoli Recenti
Modena, arrestata 48enne italiana per..
Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati recuperati anche 4 flaconi contenti ..
06 Agosto 2020 - 15:47- Visite:166
Modena, via Luosi: gestore e clienti ..
La Polizia locale di Modena ha elevato due sanzioni per un totale di 606 euro ed è stata ..
06 Agosto 2020 - 13:03- Visite:723
Già libero il clandestino che ha ..
Nel processo per direttissima il giudice ha 'graziato' il 29enne tunisino, irregolare, con ..
05 Agosto 2020 - 20:25- Visite:1799
Donna incinta aggredita, gettata a ..
Il fatto è avvenuto in viale Monte Kosica ieri sera alle 20. Il pronto intervento dei ..
05 Agosto 2020 - 11:55- Visite:7377


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:161758
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:60171
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:46431
A1, incidente mortale a Modena: la ..
Lutto nell'intero mondo dell'autotrasporto. Tanti i colleghi di Andrea Sellitto che hanno ..
03 Maggio 2020 - 06:20- Visite:39528