Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
notiziarioLa Nera

Scappa dall'ospedale dopo incidente: fermato dalla Polizia Locale

La Pressa
Logo LaPressa.it

Denunciato per vari reati un 44enne tunisino uscito di strada dalla tangenziale. Con precedenti, guidava con patente falsa e sull'auto coltello e mazza


Scappa dall'ospedale dopo incidente: fermato dalla Polizia Locale

E' residente in Francia il 44enne tunisino ora denunciato per diversi reati dalla Polizia Locale di Modena che gli ha contestato anche una sanzione di oltre 5000 euro. In poche ore l'uomo aveva messo a segno una serie di atti illegali. Dopo avere preso a noleggio una Fiat Panda sulla quale aveva nascosto anche un grosso coltello ed una mazza in metallo, aveva perso il controllo dell'auto finendo contro il guard rail della tangenziale Carducci. 

È stato denunciato per il possesso di oggetti atti a offendere e per la contraffazione di una patente un 44enne tunisino fermato dalla Polizia locale di Modena dopo un incidente stradale in tangenziale nel quale era rimasto ferito. L’uomo era scappato dal pronto soccorso dove era stato accompagnato per le cure e, una volta rintracciato, è stato anche sanzionato per oltre 5mila euro per guida senza patente.

Lo scontro era avvenuto nei giorni scorsi sulla tangenziale Carducci, dove il 44enne, che viaggiava in direzione di Bologna, aveva perso il controllo del mezzo, una Fiat Panda noleggiata. T. H., queste le iniziali del conducente, dopo lo schianto contro le barriere di protezione era stato soccorso dai sanitari del 118 che avevano provveduto ad accompagnarlo all’ospedale di Baggiovara; inoltre, sul posto era intervenuta una pattuglia dell’Infortunistica, alla quale l’uomo aveva consegnato una patente francese.

I successivi accertamenti da parte della polizia giudiziaria avevano tuttavia riscontrato la falsità del documento, sottoposto ad accertamenti anche con strumentazione tecnologica per effettuarne la scansione digitale. Era stato quindi contattato il pronto soccorso, scoprendo che il 44enne si era dileguato poche ore dopo l’arrivo.

Alla luce della situazione sospetta, gli agenti hanno perquisito la Panda, ricoverata intanto in un deposito, rinvenendo nell’abitacolo una mazza da baseball in alluminio e un coltello da cucina con lama di circa 20 centimetri. Entrambi gli oggetti sono stati sequestrati.

Le successive ricerche hanno permesso di risalire all'identità del conducente della Fiat, che alcuni giorni più tardi si è convinto a presentarsi al Comando di via Galilei. Identificato e fermato, dalle verifiche sulle banche dati ministeriali è emerso che alle spalle ha diversi precedenti. Al 44enne, che risulta residente in Francia, sono stati contestati i due addebiti penali, oltre alla pesante sanzione amministrativa che ammonta a 5.110 euro.

Nella foto il coltello e ma mazza rinvenuti sull'auto e sequestrati



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Mivebo
Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:194184
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:191910
'Trentanove di febbre e dolori dopo la terza di dose di Moderna'
Societa'
21 Novembre 2021 - 09:46- Visite:134720
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:110011
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:80278
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:71705

La Nera - Articoli Recenti
Interventi slittati per i no vax: ..
Il virologo Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell'Irccs, Galeazzi è stato sentito ..
19 Gennaio 2022 - 19:28- Visite:6604
Ferrara, muore a 64 anni medico ..
Marescotti era stato tra i protagonisti di numerose iniziative della protesta contro il ..
19 Gennaio 2022 - 17:49- Visite:4456
Inseguimento a folle velocità a ..
L’auto utilizzata per la fuga è risultata provento di furto consumato poco prima presso ..
19 Gennaio 2022 - 16:54- Visite:1236
Tratta di giovani donne: sgominata ..
Al termine di una indagine internazionale avviata dal 2015 in Francia. Squadra Mobile di ..
19 Gennaio 2022 - 12:57- Visite:518
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:167674
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:65503
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:50285
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:43649