La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Scritte infamanti contro Biagi, assolti i due ragazzi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Sono stati assolti con formula dubitativa il ragazzo di Parma e la ragazza modenese accusati di essere gli autori delle scritte contro Marco Biagi


Scritte infamanti contro Biagi, assolti i due ragazzi
Sono stati assolti con formula dubitativa il ragazzo di Parma e la ragazza modenese accusati di essere gli autori delle scritte contro Marco Biagi - il giuslavorista ucciso dalle Brigate rosse il 19 marzo 2002 - comparse a Modena, sul muro esterno del dipartimento di Economia dell'università di Modena e Reggio Emilia, il 19 marzo del 2018. Al termine del processo con rito abbreviato il gip di Bologna, Domenico Truppa, ha quindi respinto la richiesta dei pm bolognesi Antonello Gustapane e Antonella Scandellari, che avevano chiesto per il giovane (all'epoca dei fatti 28enne e ritenuto l'autore materiale delle scritte) la condanna a un anno e otto mesi, e per la ragazza (all'epoca 26enne) una pena di un anno. I due erano accusati di apologia di terrorismo e porto abusivo d'armi in concorso, in quanto sui muri dell'Ateneo erano state scritte con vernice spray le frasi '1000 Biagi', 'Marco Biagi non pedala più', 'Onore a Mario Galesi' e 'Onore ai compagni combattenti', e nel processo si erano costituite parte civile la Fondazione Biagi e l'Università.

In sostanza, spiega all'uscita dal Tribunale l'avvocato Ettore Grenci, che ha difeso i due ragazzi assieme alla collega Daniela Goldoni, nel corso del procedimento non sono emerse prove che dimostrassero con certezza la colpevolezza dei suoi assistiti. Anzi, precisa, la consulenza grafologica commissionata dalla difesa, e quella successiva richiesta dalla Procura, hanno 'concluso per un'incompatibilità tra il segno grafico delle scritte e la mano del ragazzo'. Inoltre, dettaglia il legale, le indagini non hanno potuto stabilire con certezza che l'auto ripresa dalle telecamere presenti in zona fosse 'quella in uso al ragazzo' e presumibilmente utilizzata dai due per recarsi nel luogo dove sono poi state fatte le scritte. Per capire esattamente cosa abbia portato all'assoluzione dei due imputati bisognerà comunque attendere le motivazioni della sentenza, che dovrebbero essere depositate nel giro di 90 giorni.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:144922
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103247
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:55605
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51235
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43944
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43294
La Nera - Articoli Recenti
Italpizza: 'Le indagini confermano ..
'E’ bene precisare che non si tratta di un processo sindacale o a dei lavoratori, ma ..
16 Settembre 2020 - 14:29- Visite:756
Modena, Grande Fratello sulle strade:..
Il sistema acquisisce anche in automatico tutte le targhe delle autovetture parcheggiate e ..
16 Settembre 2020 - 14:13- Visite:1768
Modena, torna l'incubo incendi sui ..
E sempre questa mattina a San Martino in Rio un autobus si è scontrato frontalmente con un ..
16 Settembre 2020 - 13:49- Visite:702
Schianto contro un camion in via ..
Gravemente ferita la donna a bordo dell'auto. Sul posto polizia municipale e vigili del ..
16 Settembre 2020 - 08:04- Visite:1896


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:162343
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:60739
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:46887
A1, incidente mortale a Modena: la ..
Lutto nell'intero mondo dell'autotrasporto. Tanti i colleghi di Andrea Sellitto che hanno ..
03 Maggio 2020 - 06:20- Visite:39853