La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Spaccio da casa: due arresti a Modena e San Prospero

La Pressa
Logo LaPressa.it

Bloccati dai Carabinieri insospettiti da movimenti sospetti vicino alle abitazioni. In quella di un 37enne marocchino a Modena Est trovati 250 grammi di cocaina


Spaccio da casa: due arresti a Modena e San Prospero
L'emergenza coronavirus, con i limiti negli spostamenti e con la chiusura dei luoghi pubblici, ha cambiato ma non bloccato le modalità dello spaccio di stupefacenti. Che ora sembre avvenire a domicilio. O dei clienti ma spesso degli stessi spacciatori. Come nel caso di un trentasettenne marocchino, residente nella zona est di Modena. Nel  corso dei servizi di controllo del territorio, particolarmente intensi in questo periodo in relazione alle misure di contenimento del virus, i Carabinieri di Modena evevano notato, nei giorni scorsi, movimenti sospetti di persone da e verso l'appartamento. Insospettiti da tali movimenti, hanno decido di bussare alla porta, perquisenso i locali alla presenza dell'uomo rivelatosi uno spacciatore di discreto calibro. I militari hanno rinvenuto all'interno circa 250 g di cocaina ed una somma in contanti, sequestata come provento di spaccio, di 3800 euro, oltre a strumenti per la pesatura e il confezionamento della sostanza. Nel corso di tale attività, nelle prime ore del mattino, per lo stesso motivo, è stato Sottoposto a fermo di polizia giudiziaria anche un 28enne, connazionale dell’arrestato. Il reato contestato e’ quello di spaccio di sostanze stupefacenti.

Bloccato e denuciato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, lunedì sera, da parte dei carabinieri della stazione di San prospero, nel corso di un servizio perlustrativo, un cittadino filippino di 23 enni, domiciliato nella zona e già noto ai militari dell’Arma. Anche in questo caso i carabinieri, nel corso del servizio, avevano notato dei movimenti sospetti nei pressi della sua abitazione, per questo hanno approfondito il controllo recuperando all'interno 5 g di Marijuana e denaro ritenuto provento dell’attività di spaccio di sostanza stupefacente.

Nell’appartamento è stato trovato materiale per il confezionamento oltre alla somma di 45 € ritenute provento dell’attività di spaccio. Il controllo è avvenuto subito dopo aver ceduto la sostanza stupefacente ad un diciannovenne studente del luogo, Quest’ultimo segnalato amministrativamente alla prefettura quale detentore per uso personale di droga.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:144869
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103231
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:55584
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51220
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43918
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43288
La Nera - Articoli Recenti
Italpizza: 'Le indagini confermano ..
'E’ bene precisare che non si tratta di un processo sindacale o a dei lavoratori, ma ..
16 Settembre 2020 - 14:29- Visite:195
Modena, Grande Fratello sulle strade:..
Il sistema acquisisce anche in automatico tutte le targhe delle autovetture parcheggiate e ..
16 Settembre 2020 - 14:13- Visite:500
Modena, torna l'incubo incendi sui ..
E sempre questa mattina a San Martino in Rio un autobus si è scontrato frontalmente con un ..
16 Settembre 2020 - 13:49- Visite:263
Schianto contro un camion in via ..
Gravemente ferita la donna a bordo dell'auto. Sul posto polizia municipale e vigili del ..
16 Settembre 2020 - 08:04- Visite:1395


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:162323
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:60719
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:46872
A1, incidente mortale a Modena: la ..
Lutto nell'intero mondo dell'autotrasporto. Tanti i colleghi di Andrea Sellitto che hanno ..
03 Maggio 2020 - 06:20- Visite:39843