Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
notiziarioLa Nera

Specializzato in fallimenti spregiudicati, condannato a 9 anni

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il promotore dell'associazione a delinquere curava il rientro in Italia, riconsegnando i fondi in contanti agli imprenditori coinvolti


Specializzato in fallimenti spregiudicati, condannato a 9 anni


Si e' conclusa con una condanna con patteggiamento per complessivi nove anni di reclusione e la confisca di sette società quattro terreni e ben 634 diritti immobiliari (quote di multiproprietà) intestati alle società riconducibili al sodalizio criminale per un valore di circa 500.000 euro l'operazione Barqueiro della Guardia di Finanza di Modena. Che ha portato allo smantellamento di un sodalizio criminale promosso da un professionista emiliano formalmente residente all'estero e 'specializzato' nella gestione 'spregiudicata' di fallimenti societari, composta da decine di soggetti giuridici che, ricorrendo a prestanome, venivano fittiziamente delocalizzati all'estero per evitare conseguenze penali agli imprenditori coinvolti e per drenarne le disponibilita' patrimoniali dalle pretese dei creditori.

Si tratta di un'operazione condotta nel 2016 e coordinata dal procuratore capo di Modena Lucia Musti e dal pm Marco Imperato, che allora porto' a sei misure cautelari in carcere, 33 denunciati e sequestri per diversi milioni di euro che riguardarono due locali di ristorazione, un bar e un complesso alberghiero con annesso ristorante oltre che otto societa', svariati conti correnti ed immobili riconducibili all'associazione.


Nel corso di quelle indagini, le Fiamme Gialle modenesi individuarono un'associazione a delinquere finalizzata alla bancarotta fraudolenta, al riciclaggio internazionale ed a plurimi reati tributari di varia natura, con basi a Parma, Reggio Emilia ed in Portogallo. 

In ragione dell'articolata struttura transnazionale dell'associazione criminale le investigazioni dei finanzieri di Modena si svilupparono anche grazie all'attivazione degli strumenti di cooperazione giudiziaria internazionale, con interessamento degli organi inquirenti esteri, per il tramite del comando generale/II Reparto del Corpo e di Eurojust. L'analisi delle vicende societarie delle aziende sottoposte a procedure concorsuali permise di individuare la complessa struttura. Il promotore dell'associazione a delinquere curava il rientro in Italia, riconsegnando i fondi in contanti agli imprenditori coinvolti, attraverso svariate movimentazioni bancarie, anche estero su estero e tra societa' diverse, per ostacolarne la tracciabilita', divenendo un vero e proprio 'traghettatore' e ispirando il nome dell'operazione, ossia 'Barqueiro'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Mivebo
Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:189270
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:183437
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109604
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:78480
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:71116
'Trentanove di febbre e dolori dopo la terza di dose di Moderna'
Societa'
21 Novembre 2021 - 09:46- Visite:68189

La Nera - Articoli Recenti
Sassuolo, 54enne aveva un arsenale in..
Sono state rinvenute e sottoposte a sequestro oltre 30 armi, tra fucili, mitragliatrici e ..
27 Novembre 2021 - 10:19- Visite:1325
Green pass falsi pagati con ..
Ritrovati fotografie di documenti di identità e tessere sanitarie di numerosi soggetti, ..
27 Novembre 2021 - 08:44- Visite:800
Carpi: violenza sulla compagna, ..
In tarda serata intervento dei Carabinieri in un appartamento dove era stata segnalata una ..
25 Novembre 2021 - 12:27- Visite:570
Ipotesi accanimento sul corpo della ..
Si complica il quadro accusatorio nei confronti del 48enne reo confesso. In attesa del ..
23 Novembre 2021 - 22:08- Visite:334
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:167029
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:64963
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:49956
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:43362