La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Nera

Una enorme nuvola di fumi tossici sulla città

La Pressa
Logo LaPressa.it

Vigili del fuoco al lavoro tutta la notte per domare l'incendio che ha colpito un deposito di stoccaggio rifiuti dell'impianto di recupero Hera di via Caruso


  • Una enorme nuvola di fumi tossici sulla città
  • Una enorme nuvola di fumi tossici sulla città
  • Una enorme nuvola di fumi tossici sulla città
  • Una enorme nuvola di fumi tossici sulla città
  • Una enorme nuvola di fumi tossici sulla città
Come ieri sera, così, ancora, questa mattina: Una enorme quantità di fumi prevalentemente tossici, derivanti dalla combustione di centinaia di tonnellate di rifiuti solidi urbani e speciali classificati come non pericolosi, provenienti anche aziende industriali ed artigianali (plastiche, legno, matalli e carta), sovrastava la città. Frutto dell'incendio che da ieri sera, poco prima delle ore 18, ha iniziato distruggere struttura e contenuto del capannone numero 4 dell'impianto di recupero gestito da Hera in via Caruso, nell'area dell'ex omonima discarica (Caruso).

'Si tratta di aree contenenti sia cumuli di rifiuti da avviare alla divisione (che ancora stanno tenendo impegnati i vigili del fuoco, ndr), sia blocchi di rifiuti pressati e compattati, da avviare a smaltimento e riciclo' - conferma il Comando provinciale dei vigili del fuoco impegnato sul posto dalle ore 18 di ieri con 15 unità. Per circoscrivere prima e per mettere in sicurezza poi, l'area interessata dalle fiamme. Che sarà presidista e monitorata per giorni. E che ha generato una non certo circoscrivibile e limitabile nuvola di fumi e gas che Arpae ha iniziato a monitorare già, dai momenti successivi all'incendio sviluppatosi nel momento in cui l'impianto era di fatto chiuso. Al nostro arrivo anche gli accessi principali erano privi di vigilanza e l'area di accesso, pur monitorata dalle telecamere, è stata limitata, anche per gli operatori oltre che per i curiosi, solamente dai Vigili del Fuoco e gli agenti della Polizia Municipale.



In attesa dei dati ufficiali delle rilevazioni Arpa e delle centraline di monitoraggio, è stata alta da subito, la preoccupazione dei cittadini alla vista della nuvola di fumo ben visibile già anche dall'area pedemontana e dalla bassa. Visibile come un enorme fungo a decine di chilometri di distanza. Come stamattina, dopo una notte che i Vigili del Fuoco hanno trascorso sul posto, per arginare prima le fiamme e poi procedere al graduale spegnimento che trattandosi anche di rifiuti compattati e pressati, stanno ancora generato fiamme, sul modello di enormi rotoballe, salvo che anziché di erba e fieno in questo caso si tratta di rifiuti

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia della raccolta differenziata'
La Provincia
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:18968
Alea, da Forlì una alternativa all'inceneritore fuori da Hera
Politica
03 Novembre 2017 - 07:30- Visite:15285
Dossier inceneritore, il bluff del riciclo della plastica
Dossier Inceneritore
27 Ottobre 2017 - 07:02- Visite:14751
Inceneritore Modena: in aumento anche i rifiuti radioattivi
Politica
21 Luglio 2017 - 02:46- Visite:14286
Dossier inceneritore, l'inquinamento e l'acquario
Dossier Inceneritore
01 Novembre 2017 - 07:30- Visite:14129
Hera, compenso dell'ad Venier quasi raddoppia in un anno: ora guadagna..
Economia
30 Aprile 2020 - 11:21- Visite:13842
La Nera - Articoli Recenti
Non rientra nella casa lavoro e ..
Bloccata dalla Polizia di Stato la fuga di un 63enne calabrese. Non aveva rispettato le ..
14 Settembre 2020 - 11:55- Visite:98
Con bastone e coltello rapinarono due..
In carcere un 28enne marocchino con precedenti ed un 29enne tunisino, ricercato senza fissa ..
13 Settembre 2020 - 15:43- Visite:344
Giardini ducali, dal tramonto ..
Aggressioni e minacce con coltello tra bivacchi abusivi di spacciatori e senza fissa dimora...
13 Settembre 2020 - 07:51- Visite:959
Frassinoro, 24enne del Gambia occupa ..
L'uomo, senza fissa dimora e con precedenti di polizia, si era abusivamente introdotto nella..
12 Settembre 2020 - 14:48- Visite:1159


La Nera - Articoli più letti


L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:162283
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:60704
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:46861
A1, incidente mortale a Modena: la ..
Lutto nell'intero mondo dell'autotrasporto. Tanti i colleghi di Andrea Sellitto che hanno ..
03 Maggio 2020 - 06:20- Visite:39835