La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Nera

Viale Gramsci, bed and breakfast abusivo affittato per festa privata

La Pressa
Logo LaPressa.it

La Polizia locale ha scoperto online due strutture ricettive prive di autorizzazione, di cui una occupata da alcuni giovani. Un 54enne sanzionato per 1200 euro


Viale Gramsci, bed and breakfast abusivo affittato per festa privata
Alcuni giovani lo avevano preso in affitto per ospitare una festa privata, ma era completamente abusivo il bed and breakfast scoperto nelle scorse settimane dalla Polizia locale di Modena nel quartiere Sacca, in viale Gramsci. L’appartamento, peraltro, è solo uno dei due alloggi messi sul mercato delle “house” da parte della stessa persona, un 54enne; per nessuna delle abitazioni, però, era stata presentata negli uffici comunali la Segnalazione certificata di inizio attività (Scia), necessaria per le strutture ricettive, né era stata comunicata all’autorità di pubblica sicurezza la presenza degli “ospiti”. L’uomo, un modenese, è stato così sanzionato per oltre 1.200 euro.

L’attività del Nucleo antievasione e tributi locali del Comando di via Galilei si è sviluppata a seguito della chiamata di alcuni cittadini, residenti in un condominio della zona, che segnalavano i rumori provenienti da un appartamento dello stesso edificio, e riferendo inoltre, da parte dei presenti, il mancato rispetto delle disposizioni contro la diffusione dei contagi. Sul posto si sono portati quindi gli agenti, rintracciando alcuni giovani che hanno raccontato come l’alloggio fosse stato affittato per una giornata, quella di sabato, per permettere il ritrovo di un gruppo di amici per la serata.
Durante la testimonianza i ragazzi hanno spiegato di aver proceduto all’affitto tramite le note piattaforme online di booking, dove in effetti il bed and breakfast era attivo da tempo con tanto di recensioni pubblicate da diversi utenti. Ulteriori accertamenti hanno poi consentito di ricondurre al locatario, il 54enne, anche un secondo appartamento, collocato nelle vicinanze del primo, offerto via internet sempre con le stesse modalità.

Riscontrate le mancanze dei permessi, per l’uomo sono scattati due verbali da 500 euro ciascuno per la violazione alla normativa regionale che richiede la presentazione della Scia all’Amministrazione comunale; inoltre, è prevista una sanzione da 206 euro per non aver comunicato, entro 48 ore dal loro arrivo, la presenza di ospiti all’interno dell’immobile.
In parallelo, sono in corso le verifiche sui fronti del pagamento di Tari e Imu e soprattutto dell’Imposta di soggiorno, il cui mancato versamento potrà eventualmente far scattare la contestazione di appropriazione indebita ai danni del Comune; si tratta di un reato che, se riconosciuto dall’autorità giudiziaria, ipotizza per il responsabile una pena che può arrivare fino a 5 anni di reclusione e 3mila euro di multe. Infine, della vicenda è stata formalmente informata l’Agenzia delle entrate, con una segnalazione qualificata inoltrata dalla Polizia locale, che valuterà possibili condotte evasive.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:173271
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:108589
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:70564
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:70146
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:63837
Primario di Baggiovara: 'Esiste un dramma dei pazienti No Covid'
Societa'
23 Novembre 2020 - 17:35- Visite:56832

La Nera - Articoli Recenti
Bologna, sequestro da 12 milioni di ..
Nel 2013 l'uomo è anche stato arrestato come mandante di un tentato omicidio aggravato ..
02 Settembre 2021 - 09:55- Visite:612
Carpi, infastidito dal cane, prende a..
L’uomo ha dato in escandescenza, prendendo un bastone con cui ha colpito ripetutamente il ..
01 Settembre 2021 - 13:44- Visite:1974
Pavullo: scontro auto-camion, donna ..
Poco prima delle ore 18, sulla via Giardini sud. L'auto con a bordo la donna è finita nel ..
31 Agosto 2021 - 19:03- Visite:7198
Assaltarono portavalori al ..
Diciotto mesi di indagini dei Carabinieri hanno chiuso il cerchio su due uomini di origine ..
31 Agosto 2021 - 13:17- Visite:681
La Nera - Articoli più letti
L'orrore di Reggio: bambini affidati ..
Dall'inchiesta condotta dai Carabinieri emerge una realtà inquietante, da film horror. Due ..
28 Giugno 2019 - 09:33- Visite:166235
Orrore Bibbiano, la Bolognini e gli ..
Ed ecco il video integrale del convegno, patrocinato dalla Regione, 'Quando la notte abita ..
29 Luglio 2019 - 07:00- Visite:64009
Bibbiano, minore usata come 'cavia' ..
La lettura della ordinanza del Gip. Il caso della ragazza che mai risulta essere stata ..
04 Agosto 2019 - 15:14- Visite:49240
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ..
E' successo nella notte, protagonista una donna residente nell'alto Frignano. Dopo il ..
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:42112