La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

A Vignola un nuovo prototipo di Pronto Soccorso esterno covid-19

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Collocato all’esterno dell’Ospedale di Vignola e ultimato oggi, permetterà di migliorare la qualità dell'assistenza e la sicurezza per i pazienti'


A Vignola un nuovo prototipo di Pronto Soccorso esterno covid-19

Un Pronto Soccorso prefabbricato unico nel suo genere, progettato ex novo e adeguato alle esigenze di assistenza relative all’emergenza coronavirus, per il trattamento di casi sospetti o confermati di covid-19. 'Collocato all’esterno dell’Ospedale di Vignola e ultimato oggi, permetterà di migliorare la qualità dell'assistenza e la sicurezza per i pazienti e per gli operatori sanitari - si legge in una nota della azienda sanitaria -. La struttura è stata acquistata attraverso il Fondo di un milione e mezzo di euro messo a disposizione della sanità locale dalle quattro Fondazioni modenesi e allestita grazie al grande lavoro di squadra fra Servizio Tecnico, Ingegneria clinica dell’Azienda USL e ditte locali'.

Si tratta di un edificio di circa 72 mq, con 4 ambulatori a pressione negativa, accettazione, locale operatori, zona pulito e zona sporco, zona attrezzature diagnostiche. La presenza di diversi ambulatori a pressione negativa, in particolare, è volta a ridurre ulteriormente il rischio di contagio: consente infatti di limitare la diffusione degli agenti patogeni di pazienti infettivi, evitando, ad esempio, che a ogni apertura della porta della stanza l’aria interna possa contaminare quella esterna.

In questa sede, attiva da domani, mercoledì 8 aprile, sarà possibile trattare pazienti con sospetto covid che si presentino con insufficienza respiratoria acuta, grazie anche a tecnologie provenienti da donazioni e idonee al costante monitoraggio dei pazienti positivi. Il trattamento di tali pazienti nel PS esterno consentirà una ulteriore separazione dei percorsi: è stato infatti creato, adiacente alla nuova struttura, un ingresso all'ospedale che conduce direttamente all'ascensore dedicato al ricovero in aree di isolamento.

A Vignola inoltre è stata potenziata nel reparto di Medicina interna l’area di isolamento per i pazienti in attesa di tampone e per il ricovero di pazienti covid-19 positivi in attesa di centralizzazione o dimissione con isolamento domiciliare. La riorganizzazione investe anche il personale, con l’integrazione virtuosa delle competenze professionali mediche e infermieristiche tra le diverse equipe dell’Ospedale di Vignola.

“Voglio ringraziare tutto il personale dell’Ospedale – sottolinea Federica Casoni, direttrice dell’Ospedale di Vignola – per la cura, professionalità, energia con cui sta operando in questo momento. Con queste nuove strutture il PS potrà rispondere ancora meglio alle esigenze della nostra Comunità. Ringrazio di cuore le Fondazioni modenesi per il finanziamento fondamentale, e inoltre la ditta Exellence & Krea per la realizzazione della struttura, Multiservice Apleona HSG, la Ditta pulizie Dussmann, le Ditte Toschi, Pagliani e Soli che hanno realizzato la struttura in legno per il nostro punto medico avanzato, l’ingegner Luciano Gasparini di Politecnica e DS Medical. Ognuno – conclude – ha dato il proprio contributo per arrivare al risultato di oggi”.  



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:101144
Covid a Modena, 13 sanitari contagiati al Policlinico e a Baggiovara
Societa'
13 Marzo 2020 - 22:16- Visite:37041
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
La Provincia
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:36270
'Terapia al plasma, perchè Emilia Romagna la vieta nei suoi ..
Societa'
07 Maggio 2020 - 22:13- Visite:28634
Covid, ennesima ordinanza: Bonaccini chiude i supermercati la domenica
Societa'
21 Marzo 2020 - 15:13- Visite:22424
La Provincia - Articoli Recenti
La mappa dei contagi, ancora 10 casi ..
Altri tre casi si sono verificati a Modena. Un caso a Pavullo. Le due persone decedute sono ..
17 Maggio 2020 - 18:31- Visite:3245
Mirandola: incontro interreligioso ..
Con il sindaco ed il Vescovo i rappresentati delle varie confessioni religiose del ..
17 Maggio 2020 - 10:05- Visite:271
Mirandola: porto abusivo di armi, 5 ..
Fermati dagli agenti del commissariato di Polizia in via Agnini. Tutti dai 20 ai 30 anni, ..
16 Maggio 2020 - 21:23- Visite:443
Ruba bici ad anziano: incastrato ..
Furto avvenuto il 4 maggio. I Carabinieri lo hanno individuato dopo avere visionato le ..
16 Maggio 2020 - 19:40- Visite:341


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:154031
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:36270
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:32143
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:31504