Italpizza
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
notiziarioLa Provincia

Aggredisce e rapina del cellulare ragazzo in centro: arrestato 26enne

La Pressa
Logo LaPressa.it

Tunisino clandestino, nei suoi confronti sono state avviate le procedure per l'espulsione. Nel frattempo obbligo di firma


Aggredisce e rapina del cellulare ragazzo in centro: arrestato 26enne
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

E' accusato dei reati di rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale, un cittadino tunisino di 26 anni, entrato clandestinamente in Italia, autore di una violenta aggressione ieri sera, in via Carlo Lugli, a Carpi.
Qui, una pattuglia del Commissariato di Pubbica Sicurezza, mentre transitava in via Carlo Lugli, è stata fermata da due ragazzi, uno dei quali era appena stato vittima di una rapina in strada, perpetrata nella vicina via Cesare Battisti da un uomo che, una volta impossessatosi del suo cellulare, si era dato alla fuga.

Gli agenti hanno immediatamente avviato le ricerche dell’uomo e lo hanno rintracciato nella vicina via Edmondo De Amicis, dove aveva tentato di nascondersi all’interno di un furgone in sosta. Una volta scoperto, l'uomo aveva lanciato il telefono in una siepe per poi tentare invano la fuga. Gli agenti lo hanno raggiunto e bloccato, nonostante lo stesso abbia opposto loro resistenza.

Il 26enne, al termine degli accertamenti a suo carico, è risultato irregolare, motivo per il quale è stato denunciato anche per il reato di ingresso e soggiorno illegale sul territorio nazionale. L’Ufficio immigrazione ha avviato le pratiche per l’espulsione.

All’esito dell’udienza di convalida, il G.I.P. del Tribunale di Modena ha disposto nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di firma.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

GIFFI NOLEGGI

La Provincia - Articoli Recenti
Vignola, incendio in appartamento: ..
Recuperate dai vigili del fuoco e affidate alle cure dei sanitari per accertamenti
16 Febbraio 2024 - 23:28
Spaccio e consumo di droga: un ..
L'arrestato è un 30enne marocchino, con diversi precedenti. Nel suo appartamento di ..
16 Febbraio 2024 - 19:05
No del M5S carpigiano ad accordo col ..
Attacco alla Medici: 'Chi non si identifica con nostra visione e valori, sceglie ..
15 Febbraio 2024 - 18:38
Spilamberto, morta a 98 anni Lucia ..
A ricordare la mamma è anche Luciano Guerri che, prima di affiancare in sala Simone ha ..
15 Febbraio 2024 - 17:03
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ..
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48