Aimag, sicurezza, ospedale e Ztl: il confronto tra i candidati di Carpi
Società Dolce: fare insieme
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Società Dolce: fare insieme
notiziarioLa Provincia

Aimag, sicurezza, ospedale e Ztl: il confronto tra i candidati di Carpi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Riccardo Righi, Monica Medici, Annalisa Arletti e Davide Verri si sono confrontati nel dibattito promosso da La Pressa


Aimag, sicurezza, ospedale e Ztl: il confronto tra i candidati di Carpi
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Sala piena questa mattina all'Hotel Carpi per il dibattito tra i quattro candidati sindaci di Carpi, promosso da La Pressa.
Riccardo Righi, Monica Medici, Annalisa Arletti e Davide Verri si sono confrontati sui temi della sicurezza, del futuro di Aimag, della sanità e del nuovo ospedale e del centro storico, in un dialogo moderato dal direttore del giornale, Giuseppe Leonelli.

Qui il video integrale della serata


Sull'ospedale di Carpi lo scontro più rilevante è stato quello che ha distinto la posizione di Righi, che ha assicurato l'avvio del cantiere nei prossimi cinque anni, e la tesi di Monica Medici secondo la quale la promessa del nuovo ospedale è solo un modo per nascondere il buco di bilancio che grava sulla Ausl modenese.


Sul centro storico e sul tema Ztl le posizioni si sono diversificate, da quella più estema di Davide Verri che ha proposto l'apertura del centro storico alle auto, a quella nettamente contro la Ztl di Annalisa Arletti, fino a quella di Righi, secondo cui la Zona traffico limitato va interpretata come un passo verso una generale riqualificazione del centro storico.
Il tema di Aimag ha visto le posizioni di Verri, Medici e Arletti in larga parte sovrapporsi nel fotografare la perdita di controllo pubblico a favore di Hera, mentre Righi ha preso in parte le distanze dalle scelte della giunta Bellelli assicurando la volontà di lavorare per un mantenimento del controllo della multiutility della Bassa.
Sulla sicurezza, infine, Righi ha ribadito il suo approccio che guarda a un concetto 'sociale' di sicurezza, intesa in senso esteso, mentre, in particolare Annalisa Arletti, ha puntato sulla necessità di una maggiore repressione dei reati (anche attraverso l'uso del taser) e dei controlli, attraverso un potenziamento degli organici della polizia locale. Sullo sfondo la possibile elevazione della questura di Carpi, tema che - rispondendo a una domanda del pubblico - per la Arletti viene avanzato strumentalmente dalla giunta uscente.


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

e-work Spa
La Provincia - Articoli Recenti
Record di affluenza a Fiumalbo per il candidato unico Alessio Nizzi
Eletto per la prima volta nel 2019, sostenuto in primis dalla Lega, Nizzi ha ottenuto così ..
10 Giugno 2024 - 08:08
Europee a Carpi: vola il Pd, doppiata Fdi. Righi punta a vincere al primo turno
Con questi numeri Riccardo Righi vede la vittoria al primo turno, ma molto dipenderà dai ..
10 Giugno 2024 - 08:02
Europee a Sassuolo, testa a testa tra Pd e Fdi. Menani trema
Con questi numeri non è scontata la conferma al primo turno di Francesco Menani, sostenuto ..
10 Giugno 2024 - 07:49
Europee a Mirandola, Pd nettamente primo partito: probabile ballottaggio
Con questi numeri è probabile immaginare un ballottaggio tra Letizia Budri e Carlo Bassoli,..
10 Giugno 2024 - 07:21
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48