Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioLa Provincia

Appennino Bike Tour, continua il Giro d'Italia 'alternativo'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Oggi il team ha lasciato Ligonchio partendo alla volta di Lama Mocogno, attraversando così le province di Reggio Emilia e Modena


Appennino Bike Tour, continua il Giro d'Italia 'alternativo'

Oggi, martedì 20 luglio 2021, si è conclusa la quinta giornata di Appennino Bike Tour, il Giro dell’Italia che non ti aspetti.
Accompagnati da una leggera brezza mattutina, il team ha lasciato Ligonchio partendo alla volta di Lama Mocogno, attraversando così le province di Reggio Emilia e Modena. A rappresentare il Comune l’assessore al Turismo Marco Correggi, che ha avuto modo di affiancare Enrico Della Torre, le guide ciclo-turistiche Maurizio e Francesco e gli altri ciclisti nel lavoro di collaudo del tracciato. Giunto a Lama Mocogno lo staff è stato accolto dal sindaco Giovanni Battista Pasini, che ha sottolineato l’importanza del ciclo-turismo nel suo territorio e ne ha illustrate le potenzialità, ricordando anche che nel suo comune passa la Via Vandelli, un sentiero percorso da coloro che vogliono fare un turismo green e slow. Più volte nella mattinata è stato sottolineato come, facendo rete e sistema, le amministrazioni locali possano contribuire ad un sempre crescente sviluppo della dorsale appenninica. Presente all’evento anche Davide Ferraresi, presidente di Legambiente Modena, che ha sottolineato l’impegno del circolo modenese per tutto quello che è sostenibilità e promozione dei territori. Proprio in quest’ottica rientra la nomina di Graziano Poggioli ad Ambasciatore dell’Appennino, per il suo impegno nel campo dell’agricoltura biologica, per la cooperazione alla creazione di un bio distretto e per fare in modo che la pratica agricola non scompaia tra le giovani generazioni. Su questa scia anche la presentazione del paniere dei prodotti del territorio: Parmigiano Reggiano del Caseificio Sociale “Beato Marco”; prodotti a base di mirtillo, l’oro nero dell’Appennino, de “La Sorgente” Fabbriche del Benessere, da gustare ma anche con un interessante uso cosmetico; le crescentine e i borlenghi. Il viaggio tra i sapori si è a sorpresa concluso con la narrazione de “La Favola di Angela e Mary”, una storia vera, diventata fiaba, di due vacche bianche modenesi fuggite dal macello al quale erano state destinate: oggi i due animali vivono felicemente in un ampio recinto dove possono brucare erba fresca.

Conclusasi questa ottava tappa, assieme a Michele Evangelisti, vicepresidente dell’ASD Appennino Bike Tour, lo staff ha ripreso il suo viaggio. Dopo una sosta intermedia a Pietracolora per incontrare Andrea Nicolini, presidente della Circoscrizione Confcommercio Ascom di Gaggio Montano, il percorso ha condotto le ammiraglie a Gaggio Montano, Comune capofila del progetto fin dai suoi inizi, dominato dal Faro ai Caduti della Montagna, un monumento unico nel suo genere che ha visto una recente ristrutturazione. A fare gli onori di casa il sindaco Maria Elisabetta Tanari.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Servizio postale a rischio nell’Appennino modenese
Politica
18 Ottobre 2017 - 18:03- Visite:12109
No della Regione alle zone franche montane
La Provincia
16 Maggio 2017 - 17:36- Visite:11634
Noi montanari, quando ci dicono 'state in casa' lo capiamo
Societa'
15 Marzo 2020 - 21:05- Visite:9871
Bagno di folla per Salvini a Pieve: 'Qui in montagna siete degli eroi'
Politica
08 Dicembre 2019 - 18:48- Visite:9268
Appennino, altro che ospedale: se queste sono strade...
La Provincia
13 Novembre 2017 - 18:59- Visite:6292
Vento come un terremoto, a Pavullo la conta dei danni
La Provincia
13 Dicembre 2017 - 14:29- Visite:5944

La Provincia - Articoli Recenti
Covid, 28 contagi a Modena: muoiono ..
I sintomatici sono 17, gli asintomatici 11. Quattro le persone ricoverate in Reparto
06 Ottobre 2021 - 17:19- Visite:2684
Cartello al collo ai non vaccinati: ..
Garuti (Lega): 'Avrebbe avuto la possibilità di scusarsi per una dichiarazione tanto ..
06 Ottobre 2021 - 11:10- Visite:914
Covid Modena, dodici le classi ..
Una nei servizi educativi 0-3, 7 nella scuola dell’infanzia, 3 nella scuola primaria, 1 ..
05 Ottobre 2021 - 16:52- Visite:1304
Covid, 20 contagi a Modena e un ..
I sintomatici sono 14, gli asintomatici sono 6. Una persona è stata ricoverata in Reparto
05 Ottobre 2021 - 16:48- Visite:1619
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:174486
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:160954
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:43477
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:39070