Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioLa Provincia

Asp Terre d'Argine, multa da Ispettorato del Lavoro

La Pressa
Logo LaPressa.it

Medici: 'Comunicare ai cittadini l'importo della sanzione ricevuta, dal momento che si tratta di denaro pubblico'. Benatti: 'Ora fronte comune'


Asp Terre d'Argine, multa da Ispettorato del Lavoro

'All'ASP Terre d'Argine troppo personale tramite agenzie interinali, percentuali che superano la soglia di legge. Lo avevo segnalato invano in consiglio dell’Unione, subendo io stessa un “processo” da parte dello staff dirigenziale dell’Asp , ma ora l'Ispettorato del Lavoro, a seguito del nostro esposto, ha accertato la situazione sanzionando l'ente'. Lo spiega Monica Medici, candidata sindaco a Carpi per il M5S, dopo aver ricevuto copia dallo stesso Ispettorato dell'esito degli accertamenti.

'Ora chiediamo all'ASP, che per i Comuni delle Terre d'Argine gestisce i servizi rivolti alla popolazione anziana e non autosufficiente, di comunicare ai cittadini l'importo della sanzione ricevuta, dal momento che si tratta di denaro pubblico e che ciò andrà a discapito dei servizi'.

'Insieme agli altri due consiglieri del M5S, Eros Gaddi e Luca Severi, abbiamo presentato l'esposto nel novembre scorso e l'Ispettorato ci ha fatto poi sapere di aver dato il via poco dopo agli accertamenti' spiega Medici. 'Il personale impiegato tramite agenzia interinale era passato da 5 unità nel 2012 a ben 32 nel 2017, eccedendo la soglia prevista, personale che turnava continuamente non garantendo un servizio di qualità basato sulla relazione di fiducia tra operatore e anziano, che si costruisce nel tempo non cambiando sempre il personale. Durante un consiglio dell'Unione, l'ente aveva giustificato tale scelta come necessaria per coprire assenze di personale ma, dai dati ottenuti e inseriti nell'esposto, tale spiegazione è apparsa infondata - prosegue Medici - Peraltro, negli ultimi anni l'ASP non ha attivato nuovi servizi tali da giustificare un così massiccio utilizzo dei cosiddetti contratti in somministrazione. È un comportamento che censuriamo e che, d'altra parte, ha censurato anche lo stesso Ispettorato del Lavoro. Ora attendiamo di conoscere l'esito di un altro esposto, presentato nel dicembre scorso alla Corte dei Conti su alcune presunte irregolarità nel bilancio della stessa ASP'.


'Per la prima volta in assoluto una segnalazione della Medici va a compimento. Sono lieto di essere stato l'unico, ai tempi, a dare seguito alla segnalazione, fino a difendere e dare manforte alla Medici in Consiglio dell'Unione, in quella vergognosa serata dove il PD ha chiamato in Consiglio l'intero gruppo dirigente e di controllo dell'ASP solo per attaccare la Medici - afferma il consigliere Roberto Benatti -. Spiace che per casi di questo tipo le sanzioni siano di poche centinaia di euro, ma mi aspetto un risultato diverso per le altre segnalazioni relative all'ASP, ancora in essere. Spero che la Medici faccia tesoro di questa esperienza positiva di collaborazione istituzionale, per fare finalmente fronte comune sulle questioni di Carpi, a prescindere dai partiti di provenienza'.

La replica dell'Asp Terre d'Argine

A seguito dell'articolo in oggetto, riceviamo e pubblichiamo integralmente la nota diffusa da Asp Terra d'argine

'E’ con stupore che ASP Terre d’Argine ha appreso ieri, da una comunicazione inviata da un consigliere al Presidente del Consiglio dell’Unione, di essere stata sanzionata dall’Ispettorato del Lavoro di Modena; ad oggi l’azienda, soggetto direttamente interessato, non ha ancora ricevuto alcuna notifica in merito.

Dallo scorso mese di novembre questa azienda ha incontrato in diverse occasioni il personale preposto dell’Ispettorato del Lavoro provinciale dimostrando la massima collaborazione, consegnando tutti i documenti richiesti, confidando in un’interpretazione certa e condivisa delle norme in materia di limiti assunzionali per il personale somministrato.

Attendiamo di conoscere gli elementi e le motivazioni che hanno comportato l’applicazione della sanzione citata nella comunicazione predetta, riservandoci di intraprendere eventuali azioni a garanzia dell’operato dell’Ente'



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
Parola d'Autore
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:220913
'Commissione Bibbiano, M5S inizia opera di insabbiamento'
Politica
07 Agosto 2019 - 14:23- Visite:78492
Autostrade, la concessione resta: la De Micheli 'passa sul cadavere' ..
Politica
08 Settembre 2019 - 11:50- Visite:73380
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:53011
'Crisi Coop Alleanza 3.0: il modello degli ipermercati ha fallito'
Politica
01 Febbraio 2019 - 13:33- Visite:43783
La mappa dei contagi nel modenese: a Prignano muore donna di 50 anni
Societa'
28 Marzo 2020 - 18:20- Visite:38428

Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
La Provincia - Articoli Recenti
Polizia locale Unione del Sorbara, ..
Luca Di Niquili, 31 anni, originario di Torino, subentra ad Alessandro Piccinini, per anni ..
16 Giugno 2021 - 11:42- Visite:800
Vignola, nuove deleghe agli assessori..
Con decreto del sindaco Muratori, inoltre, è stata assegnata al consigliere Enzo Cavani la ..
16 Giugno 2021 - 10:03- Visite:376
Covid a Modena, 14 contagiati e ..
I sintomatici sono 10, gli asintomatici 4. Si aggiungono 144 nuovi guariti
15 Giugno 2021 - 18:28- Visite:1346
Polinago, cede muro di sostegno sulla..
I tecnici del servizio provinciale Viabilità hanno effettuato, nella mattina di oggi, un ..
15 Giugno 2021 - 16:02- Visite:596
La Provincia - Articoli più letti
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:159942
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:42380
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:37990
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:35615