Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Provincia

Avvicina donne mentre salgono in auto per rapinarle: arrestato

La Pressa
Logo LaPressa.it

Due tentati colpi, ieri, a Castelfranco da parte di un 45enne leccese. Attimi di paura quando l'uomo ha tentato il furto di un auto con all'interno un bimbo


Avvicina donne mentre salgono in auto per rapinarle: arrestato

Momenti di tensione ieri mattina a Castelfranco Emilia, in viale Caduti in Guerra, dove nelle vicinanze si stava svolgendo il mercato settimanale.

E’ quasi ora di pranzo quando una mamma di 42 anni del posto, apre la propria auto lasciata parcheggiata lungo il viale. Dopo avere assicurato il proprio figlio di sei anni sul sedile, sale anche lei in macchina pronta per partire. E' in quel momento che viene avvicinata da uno sconosciuto che cerca di strapparle le chiavi della macchina dalle mani, con l’intenzione di rubare il mezzo. Sono attimi di panico per la donna che reagisce con tutte le sue forze, ha paura per il figlio già in macchina, e riesce a far desistere l’uomo che si allontana rapidamente. Passano pochi minuti e l’uomo ritorna all’azione. Questa volta la vittima è un’altra donna, una 38enne di San Cesario sul Panaro.
La donna ha appena parcheggiato la sua auto in viale Caduti in Guerra, sta scendendo e nelle mani ha sia le chiavi della macchina che il telefonino. L’uomo le si avventa contro, cerca prima di strappargli il telefonino dalle mani, poi le chiavi. Anche in questo caso vuole impossessarsi dell’auto. Ma anche in questo caso la donna reagisce, urla, attira l’attenzione dei passanti che chiamano subito il 112. Sul posto arrivano immediatamente i Carabinieri della Tenenza di Castelfranco Emilia e quelli della Stazione di Spilamberto, che individuano subito l’autore, che nel frattempo stava cercando di allontanarsi. E' un 45enne di origine leccese, ma residente ad Arcola. Lo bloccano e procedendo al suo arresto nella fragranza del reato per la doppia tentata rapina. Si scoprirà che l’arrestato portava nascosto nelle tasche anche una bomboletta spray al peperoncino. Le due vittime sotto shock, hanno entrambe riportato lievi lesioni agli arti inferiori e superiori e per tal motivo medicate presso l’ospedale di Castelfranco Emilia. Per entrambe una prognosi di pochi giorni. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza a disposizione della Procura della Repubblica di Modena, per essere sottoposto a rito direttissimo



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

La Provincia - Articoli Recenti
Piane di Mocogno imbiancate dalla ..
Alle ore 15:00 di oggi intensa precipitazione. Temperatura passata dai 30 ai 17 gradi e ..
28 Luglio 2022 - 19:38
Mirandola, Comune dona 35 bici senza ..
Mezzi per i quali sono scaduti i termini di conservazione all’interno del deposito ..
28 Luglio 2022 - 15:24
Bastiglia, spaccata all'edicola: ..
A quanto pare una testimone che abita poco distante dal negozio ha notato intorno alle 4 del..
28 Luglio 2022 - 09:52
L'appennino modenese definito area ..
L'area interna della provincia di Modena comprende tutti i 18 Comuni montani del territorio.
26 Luglio 2022 - 18:26
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57