La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

'Bastiglia, mega sala giochi: deleteria ma Comune non può farci nulla'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'L’amministrazione comunale ha fatto tutti i peli e contropeli possibili, ma non ha potuto che arrendersi di fronte alla correttezza formale della domanda'


'Bastiglia, mega sala giochi: deleteria ma Comune non può farci nulla'
'La situazione della futura sala giochi a Bastiglia: un insediamento inviso da tutti contro cui per ora non si può fare nulla'. A sostenerlo è il rappresentante del Movimento 5 Stelle Bastiglia Vittorio Cajò
'Purtroppo ha detto bene il direttore de La Pressa: “Il Pd chiarisca” senza citare la sindaca di Bastiglia Francesca Silvestri - afferma Cajò in una nota citando la notizia dell'interrogazione consigliare data ieri dal nostro giornale -. Infatti, non c’è stata una decisione a livello locale per consentire l’insediamento della futura Sala Giochi, semplicemente perché non è prevista: è stata presentata allo Suap (Sportello Unico per le Attività Produttive) una pratica che aveva tutti i requisiti richiesti dalla legge, pertanto non è stato possibile fare nulla. L’amministrazione comunale ha fatto tutti i peli e contropeli possibili, ma non ha potuto che arrendersi di fronte alla correttezza formale della domanda per attività di gioco legale'.

'Questo è il vero problema. Al Comune rimarrà l’arma più o meno spuntata di fare rispettare l’ordinanza comunale che prevede gli orari di apertura e chiusura e poco altro. Questa sala giochi non piace a nessuno, tanto meno all’Amministrazione Comunale ma purtroppo si tratta di gioco legale, questo è il vero problema. È a Roma che si dovrebbe far qualcosa per eliminarlo, e per sempre. Non solo perché è diseducativo e foriero, oltre che di altre cattive abitudini, di una visione della vita distorta e negativa, ma perché per sua natura il gioco d’azzardo si porta dietro una pletora di individui con i quali nella vita è meglio non aver nulla da spartire - continua Cajò -. Il problema non è di facile risoluzione perché, così come per il fumo di tabacco e la consumazione di super alcolici, lo Stato trae delle risorse economiche dal gioco d’azzardo: un insulto vero e proprio verso i cittadini onesti. Il Governo centrale, se davvero vuole essere e dimostrarsi nuovo, abbia il coraggio di mettere fuorilegge le abitudini pericolose; cominci con il gioco d’azzardo'.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103182
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:62533
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:53693
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:51671
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:48685
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:43722
La Provincia - Articoli Recenti
Emiliana Rottami, scintille in ..
Zanoli: 'Zuffi non ha dato seguito per ben sette mesi ad un parere urgente e vincolante di ..
12 Settembre 2020 - 18:55- Visite:334
Covid, 18 contagi a Modena. 'Due in ..
I nuovi casi sono avvenuti a Carpi, Maranello, Mirandola, Sassuolo, Spilamberto e Modena ..
12 Settembre 2020 - 16:44- Visite:1688
Frassinoro, 24enne del Gambia occupa ..
L'uomo, senza fissa dimora e con precedenti di polizia, si era abusivamente introdotto nella..
12 Settembre 2020 - 14:48- Visite:573
Covid, nuovi casi a Maranello, ..
Contagi anche a Campogalliano, Camposanto, Carpi, Castelfranco, Castelvetro, Formigine. Otto..
11 Settembre 2020 - 17:27- Visite:4899


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:156056
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:38360
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:34179
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:32797