La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

'Bomporto, aiuti post covid a famiglie e imprese? Maggioranza dice no'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ad attaccare la giunta Giovannini è la lista Idee in Movimento-Bomporto e Frazioni


'Bomporto, aiuti post covid a famiglie e imprese? Maggioranza dice no'
'Il 21 maggio, si è tenuto il Consiglio Comunale a Bomporto, dopo oltre 3 mesi e l’emergenza Coronavirus non può essere una valida giustificazione visto che in tanti altri Comuni, l’attività istituzionale dei Consigli Comunali, è proseguita regolarmente anche ricorrendo alle sedute da remoto ed è quello che ci saremmo aspettati di poter fare. E invece niente, nonostante i nostri solleciti, ci è stata di fatto impedita la possibilità di far esprimere il consiglio comunale (il luogo piu deputato a questo tipo di situazioni), sui temi della gestione dell’emergenza e della ripartenza post lock-down, in un momento cosi difficile che richiede il contributo di tutti'. Ad attaccare la giunta Giovannini è la lista Idee in MoVimento - Bomporto e Frazioni.

'Come al solito hanno preferito gestire la cosa dentro i palazzi, senza minimamente pensare di condividerle nella fase di concepimento. Il 21 maggio, con estremo ritardo, si è potuti tornare a discutere, tra le varie cose anche delle nostre mozioni che proponevano proposte legate alla pandemia ma non solo - continua la lista -. La prima mozione per favorire il rimborso delle rette scolastiche è stata Respinta, anche perche, aggiungiamo noi, siamo arrivati a discuterla fuori tempo massimo. Ad ogni modo almeno una piccola parte di rimborsi attraverso metodi compensativi, ci risulta siano stati riconosciuti alle famiglie. Sui campi estivi invece, stiamo vedendo proprio in questi giorni il ritardo, rispetto a tante realtà comunali limitrofe. Poi è stata discussa la mozione su azioni e misure per aiutare a favorire la ripresa economica di esercizi commerciali e micro-imprese chiuse forzatamente causa delle disposizioni emergenziali da COVID-19. Chiedevamo ad esempio una ulteriore proroga delle scadenze per i tributi locali come IMU/TASI e la cancellazione di alcune tasse e tributi locali come TCP/COSAP almeno per il periodo di chiusura forzata di esercizi commerciali. Tutte cose fattibili e sacrosante. Niente di tutto questo al voto è stato approvato dalla maggioranza a guida Pd (il sindaco stranamente era assente), nemmeno parzialmente con emendamenti agli atti. Infine, raccogliendo le diverse preoccupazioni della cittadinanza, citiamo la Mozione per chiedere una moratoria sulla sperimentazione della tecnologia radio 5G sul nostro territorio, come hanno già fatto diversi comuni di tutta italia. Anche questo è stata bocciata. Insomma, a parole ci viene detto di condividere molto di quanto proponiamo, ma alla prova dei voti (e successivamente dei fatti), vengono bocciate (o successivamente disattese), adducendo le giustificazioni più improbabili, o motivazioni che non trovano riscontri nella realtà, in particolare osservando ciò che avviene nelle altre realtà comunali, al quale spesso ci ispiriamo'.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:122225
Covid a Modena, 13 sanitari contagiati al Policlinico e a Baggiovara
Societa'
13 Marzo 2020 - 22:16- Visite:38273
'Terapia al plasma, perchè Emilia Romagna la vieta nei suoi ..
Societa'
07 Maggio 2020 - 22:13- Visite:31790
Covid, ennesima ordinanza: Bonaccini chiude i supermercati la domenica
Societa'
21 Marzo 2020 - 15:13- Visite:22928
Covid in Emilia Romagna: indice Rt peggiore d'Italia. E Bonaccini apre
Societa'
03 Luglio 2020 - 19:04- Visite:20848
La Provincia - Articoli Recenti
Covid, contagi a Bastiglia, Carpi, ..
Nuovi casi anche a Fiorano, Mirandola e Nonantola. Due contagi a Modena città
13 Settembre 2020 - 16:31- Visite:1855
Carpi, spacciavano Mefedrone: due ..
Un carpigiano di 46anni e un mantovano di 35 avevano allestito in un appartamento a Carpi ..
13 Settembre 2020 - 11:05- Visite:261
Emiliana Rottami, scintille in ..
Zanoli: 'Zuffi non ha dato seguito per ben sette mesi ad un parere urgente e vincolante di ..
12 Settembre 2020 - 18:55- Visite:617
Covid, 18 contagi a Modena. 'Due in ..
I nuovi casi sono avvenuti a Carpi, Maranello, Mirandola, Sassuolo, Spilamberto e Modena ..
12 Settembre 2020 - 16:44- Visite:2246


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:156074
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:38367
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:34192
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:32800