Italpizza
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
notiziarioLa Provincia

Carabinieri liberi dal servizio riconoscono e arrestano un 33enne

Data: / Categoria: La Provincia
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

A Modena. Sull'uomo pendeva un mandato di arresto. Nei controlli delle ultime ore dell'Arma altre persone denunciate e arrestate. A Maranello, Sassuolo, Vignola e Montese


Carabinieri liberi dal servizio riconoscono e arrestano un 33enne
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Questa notte i carabinieri di Modena, hanno arrestato un 33enne straniero nei cui confronti pendeva un provvedimento di custodia cautelare in carcere.
Nella circostanza, tre militari a diporto, mentre si trovavano all’interno di un esercizio pubblico situato in zona Modena Est, hanno notato una persona nota per i suoi trascorsi giudiziari perché che nei suoi confronti era stato emesso un provvedimento restrittivo del Tribunale di Modena per reati legati alle sostanze stupefacenti. I militari allertavano la Centrale Operativa che faceva intervenire in ausilio una pattuglia, con la quale traevano in arresto l’uomo in esecuzione del citato provvedimento. La persona arrestata è stata portata in carcere.

Ieri invece i militari di Vignola, poco dopo la mezzanotte, hanno fermato un 32enne straniero che si aggirava per le vie di quel centro in sella ad una bicicletta. Il giovane, sottoposto al controllo, è stato trovato in possesso di 4 grammi di hashish.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata e la persona segnalata amministrativamente alla locale Prefettura.
A Prignano i carabinieri hanno poi dato esecuzione a un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal Tribunale di Modena, nei confronti di un 34enne, per il reato di minaccia a pubblico ufficiale ed evasione. L’uomo, il 15 giugno scorso, era stato denunciato dai Carabinieri di Prignano sulla Secchia per il reato di minaccia pubblico ufficiale ed in data 18 giugno per il rato di evasione, per aver violato la misura degli arresti domiciliari. La persona arrestata ora è in carcere.


A Maranello i militari hanno controllato un’autovettura sospetta che si aggirava nei pressi di un Ufficio Postale, alla cui guida vi era un 27enne.
Nel corso dell’identificazione, la persona appariva in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta presumibilmente all’uso di sostanze stupefacenti.

I militari operanti al rifiuto da parte della persona controllata di sottoporsi ai consueti accertamenti sanitari, hanno proceduto alla denuncia in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Modena, per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti con rifiuto di sottoporsi agli accertamenti sanitari. La patente di guida è stata ritirata per l’applicazione della sanzione accessoria della sospensione.

Infine nella tarda serata di ieri, i carabinieri di Montese sono interventi presso un esercizio pubblico per un presunto tentativo di truffa.
Per raggirare l’esercente con la nota “truffa del resto” due persone hanno acquistato una bottiglia di birra, pagandola con una banconota, distraendo il commerciante e sottraendo una parte del resto, per poi richiedere il mancante. L’immediata segnalazione fatta dal commerciante al 112 ha messo in fuga i due truffatori, evitando al malcapitato un ulteriore danno economico.


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

GIFFI NOLEGGI

La Provincia - Articoli Recenti
Formigine, comparto ex Maletti di ..
Previsto insediamento di 78 nuove famiglie in altrettanti alloggi di cui 18 in edilizia ..
17 Febbraio 2024 - 13:25
Primo prelievo di cornee ..
La famiglia di un 47enne deceduto nella struttura ha acconsentito alla donazione
17 Febbraio 2024 - 13:14
A Magreta arriva Calenda: Mezzetti e ..
L'incontro si è aperto con un minuto di silenzio in omaggio ad Alexei Navalny. Tra i ..
17 Febbraio 2024 - 12:33
Vignola, incendio in appartamento: ..
Recuperate dai vigili del fuoco e affidate alle cure dei sanitari per accertamenti
16 Febbraio 2024 - 23:28
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ..
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48