Carpi e Terre d'Argine, vertice tra i tre candidati del centrosinistra
Società Dolce: fare insieme
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Società Dolce: fare insieme
notiziarioLa Provincia

Carpi e Terre d'Argine, vertice tra i tre candidati del centrosinistra

La Pressa
Logo LaPressa.it

Righi, Tebasti e Bagni si sono incontrati per condividere alcune proposte comuni per l’Unione delle Terre d’Argine


Carpi e Terre d'Argine, vertice tra i tre candidati del centrosinistra
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Riccardo Righi per Carpi, Caterina Bagni per Soliera, Daniela Tebasti per Campogalliano: i tre candidati sindaci del centrosinistra si sono incontrati per condividere alcune proposte programmatiche comuni per l’Unione delle Terre d’Argine, da inserire nei programmi per le elezioni amministrative di giugno.
Insieme a loro, i segretari Pd dei Comuni dell’Unione: Daniela Depietri per Carpi, Federico Burani per Soliera,  Franco Morselli per Campogalliano e Federico Fieni per Novi di Modena, oltre al Capogruppo del centrosinistra nel Consiglio dell’Unione Giovanni Maestri.

Tra le proposte, un unico ufficio per intercettare e gestire tutti i bandi, dal livello europeo a quello regionale; la sanità; l’importantissimo tema delle politiche giovanili, con strumenti comuni e innovativi; la mobilità, la più sostenibile possibile, con particolare riferimento al progetto di metropolitana di superficie come asse strategico collegamento nord sud del territorio modenese; il PUG; la nascita di un coordinamento del PD e del centrosinistra a livello di Unione.

'Siamo assolutamente convinti – commentano i candidati – che rispetto ad alcuni ambiti, la capacità di fornire risposte efficaci sul nostro territorio aumenti tanto più quanto si amplia il bacino d’azione. Per questo, avere punti comuni nei nostri programmi consentirà ai cittadini di sapere che, se saremo eletti, ci muoveremo sinergicamente: un territorio unito, che su temi importanti si muove insieme, è in grado di realizzare obiettivi ambiziosi, che sarebbe più complesso raggiungere se ognuno dovesse agire da solo'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

e-work Spa
La Provincia - Articoli Recenti
Maranello, Luigi Zironi si conferma sindaco
Il primo cittadino uscente ha ottenuto il 59,67% dei consensi. Nulla da fare per Barbara ..
10 Giugno 2024 - 20:56
Savignano, Enrico Tagliavini confermato sindaco
In termini assoluti Tagliavini ha ottenuto 3081 voti contro i 1226 di Pettinella
10 Giugno 2024 - 20:51
Pievepelago, Corrado Ferroni ancora sindaco per una manciata di voti
Ferroni alle elezioni incassa 473 voti (37,21%), superando Italo Nesti 421 (33,12%) e ..
10 Giugno 2024 - 20:47
Formigine, stravince il centrosinistra: Elisa Parenti è sindaco
La Parenti evita dunque il ballottaggio una possibilità che la candidatura della Sarracino,..
10 Giugno 2024 - 20:45
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48