Carpi, Messa di fine anno al Nazareno col vescovo Castellucci
Società Dolce: fare insieme
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Società Dolce: fare insieme
notiziarioLa Provincia

Carpi, Messa di fine anno al Nazareno col vescovo Castellucci

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il presidente Zini: 'Siamo contenti di ripetere i gesti che il nostro fondatore, don Ivo Silingardi, ci ha insegnato'


Carpi, Messa di fine anno al Nazareno col vescovo Castellucci
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Si è tenuta venerdì mattina presso la struttura del CFP Nazareno di Carpi la Messa di fine anno celebrata dall’Arcivescovo di Modena-Nonantola e Vescovo di Carpi Erio Castellucci. A rendere unica la ricorrenza la presenza dei molti studenti della scuola che hanno partecipato con entusiasmo a questo momento. 

Durante la propria omelia Castellucci ha invitato i giovani studenti a riconoscere che ciascuno può dire, come Maria, “Dio ha fatto in me meraviglie”, e a dare, nella propria vita, priorità a quei valori alti che non riguardano tanto la fama e il successo facile, quanto aspetti più legati al rispetto di sé e degli altri, nell’ottica di un impegno genuino all’interno della propria comunità.   
Dopo la celebrazione si è svolto un momento conviviale con il brindisi di fine anno alla presenza della dirigenza del CFP Nazareno, tra cui il presidente Sergio Zini, il direttore Luca Franchini, il corpo docenti e naturalmente tutti i ragazzi.

Artefici questi ultimi di un panettone artigianale col quale, fra sorrisi e allegria, si è conclusa questa prima parte dell’anno scolastico.

Il presidente, Sergio Zini, ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa: 'Siamo molto contenti partecipare alla celebrazione di questa Messa, è un segno importante. Siamo contenti di ripetere i gesti che il nostro fondatore, don Ivo Silingardi, ci ha insegnato'. 
'La scuola sta passando un momento importante, con esperienze molto significative - prosegue Zini - I ragazzi sono splendidi nell’accogliere le proposte, come quella della giornata di oggi, che noi avanziamo loro. Questo luogo serve proprio a creare degli uomini che possano portare avanti la loro vita in modo adeguato. Siamo grati al vescovo che ci vuole bene e agli insegnanti che si sacrificano ogni giorno per i loro studenti e per far camminare loro verso una vita migliore'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

e-work Spa
La Provincia - Articoli Recenti
Fiorano, i viaggi in solitaria in mountain-bike di Gino Ferri
Santiago de Compostela, Bolivia, India, Giordania, e l'ultima propria e vera, lasciatemelo ..
11 Giugno 2024 - 15:52
'Mirandola, grande risultato di Letizia Budri: ora vincere ballottaggio'
Golinelli: 'Risultato lusinghiero anche in termini di preferenze con il record personale, ..
11 Giugno 2024 - 09:55
Maranello, Luigi Zironi si conferma sindaco
Il primo cittadino uscente ha ottenuto il 59,67% dei consensi. Nulla da fare per Barbara ..
10 Giugno 2024 - 20:56
Savignano, Enrico Tagliavini confermato sindaco
In termini assoluti Tagliavini ha ottenuto 3081 voti contro i 1226 di Pettinella
10 Giugno 2024 - 20:51
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48