Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioLa Provincia

Castelfranco, arresto cardiaco: donna salvata in strada alla Cavazzona

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'intervento è stato possibile grazie al defibrillatore donato dai commercianti di via Boldrini


Castelfranco, arresto cardiaco: donna salvata in strada alla Cavazzona

Grazie al defibrillatore semiautomatico donato al Comune di Castelfranco Emilia in occasione del Natale 2019 dai commercianti di via Boldrini alla Cavazzona, e grazie alla prontezza di spirito di alcuni passanti, oggi una donna colpita da un arresto cardiaco in strada è stata salvata. Erano da poco passate le 12.00 quando, all’altezza della Farmacia e del forno della Cavazzona, proprio in via Boldrini, una signora di 69 anni, mentre passeggiava, ha improvvisamente accusato un malore perdendo i sensi. Immediato l’allarme al 118 che, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza e dell’automedica di San Giovanni in Persiceto, ha coordinato telefonicamente tutte le prime fondamentali manovre di soccorso. Uno degli infermieri in servizio nella centrale operativa di Bologna Soccorso, ha di fatto teleguidato in diretta i passanti che si stavano adoperando per aiutare la donna: prelevato il defibrillatore dal contenitore in plexiglass presente in strada, gli stessi hanno seguito dettagliatamente tutte le manovre indicate dall’operatore del box emergenza, procedendo così ad una defibrillazione precoce, nell’attesa dell’arrivo dei mezzi del 118, e consentendo al cuore della signora di riprendere un battito regolare nel giro di pochissimi minuti. Una volta arrivata l’automedica, la donna è stata stabilizzata e, in condizioni serie ma con respiro spontaneo, è stata trasportata in ospedale.

“I fatti di questa mattina dimostrano ancora una volta quanto sia importante un sistema di cardioprotezione capillare – ha dichiarato il sindaco Giovanni Gargano aggiungendo che – siamo ovviamente felici che in quel determinato momento fosse presente e immediatamente disponibile un defibrillatore: l’arresto cardiaco, infatti, è uno di quei casi in cui il fattore tempo è assolutamente determinante. Certo, quando è stata fatta la donazione, l’auspicio era evidentemente che non dovesse servire mai augurando ottima salute a tutti, ma, nel contempo, l’obiettivo era anche quello di essere pronti nella malaugurata ipotesi si fossero palesate situazioni come quella odierna”.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
La mappa dei contagi nel modenese: a Prignano muore donna di 50 anni
Societa'
28 Marzo 2020 - 18:20- Visite:38854
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:27833
La mappa de nuovi contagi: 17 casi a Carpi, 15 a Modena, 7 a Fiorano
La Provincia
19 Marzo 2020 - 18:09- Visite:19488
Coronavirus, la mappa dei contagi: 21 casi a Modena e 9 a Maranello
La Provincia
16 Marzo 2020 - 18:11- Visite:18180
Covid, 11 casi a Castelfranco. Positivo un minore a Carpi
Societa'
17 Settembre 2020 - 18:49- Visite:17294
Castelfranco, blitz dei Carabinieri in abitazione: quattro ..
La Nera
16 Settembre 2017 - 12:27- Visite:16920

La Provincia - Articoli Recenti
Schianto nel bolognese, muore a 28 ..
La giovane alla guida di una Kia Picanto, avrebbe perso improvvisamente il controllo ..
07 Ottobre 2021 - 20:44- Visite:407
Covid, a Modena 78 contagi e due ..
I sintomatici sono 52, gli asintomatici sono 26. Una persona è stata ricoverata in Reparto
07 Ottobre 2021 - 16:55- Visite:1473
Sassuolo: i bambini delle elementari ..
Cerimonia in piazzale della rosa con gli alunni delle scuole primarie dell'Istituto ..
07 Ottobre 2021 - 12:57- Visite:156
San Felice festeggia i 100 anni di ..
Manfredini ha una zia paterna morta a 106 anni e due sorelle viventi entrambe 90enni
07 Ottobre 2021 - 12:46- Visite:224
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:174784
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:160978
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:43486
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:39098