Cavezzo, il ministro Lollobrigida col candidato sindaco Venturini
Scelgo Goldoni Elezioni comunali San Felice sul Panaro
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Scelgo Goldoni Elezioni comunali San Felice sul Panaro
notiziarioLa Provincia

Cavezzo, il ministro Lollobrigida col candidato sindaco Venturini

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ha incontrato i rappresentanti delle quattro principali associazioni del mondo agricolo (Coldiretti, Cia, Confagricoltura e CoopAgri)


Cavezzo, il ministro Lollobrigida col candidato sindaco Venturini
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Nel tardo pomeriggio di oggi il Ministro per le Politiche Agricole e Sovranità Alimentare Francesco Lollobrigida ha fatto tappa a Cavezzo dove ha incontrato i rappresentanti delle quattro principali associazioni del mondo agricolo (Coldiretti, Cia, Confagricoltura e CoopAgri).
Accompagnato dal senatore Michele Barcaiuolo, il Ministro ha incontrato Stefano Venturini, attuale consigliere provinciale di Fratelli d’Italia, candidato sindaco a Cavezzo per tutto il centrodestra alle prossime elezioni amministrative dell’8 e 9 giugno.
Durante l’incontro tenutosi nel palazzo del Municipio sono stati affrontati i temi di primario interesse per le associazioni di categoria.

'Il ministro - si legge in una nota - ha sottolineato la costante presenza ed azione dell’Esecutivo ed in particolare del suo dicastero su temi di stretta attualità quali il taglio dell’Irpef agricolo e la promessa di farsi ancora portavoce in Eu affinché le filiere agricole siano tenute in sempre più alta considerazione.


Importanti le rassicurazioni sul Made in Italy e nei confronti di altri Paesi Eu con cui l’agricoltura italiana si deve confrontare garantendo una filiera di qualità come la coltivazione delle pere, una vera eccellenza di Cavezzo e zone limitrofe. È stata portata all’attenzione del Ministro il recente problema delle gelate tardive che hanno messo a dura prova le colture locali,  e sotto tale profilo è stato evidenziato lo stanziamento di 230 milioni per le campagne assicurative 2022 e 2023, nonché la previsione del nuovo Piano di Gestione del Rischio in Agricoltura, che consentirà di garantire una più efficace e trasparente gestione delle risorse pubbliche e di promuovere coperture sempre più aderenti alle esigenze del settore e di ridurre i prezzi delle polizze per gli agricoltori'.

Inoltre è stato anticipato che già per la campagna assicurativa 2024 verrà proposta una polizza base catastrofale per tutti gli agricoltori operante in sinergia con il Fondo Agricat e sarà sostenuta attraverso il Fondo di riassicurazione gestito dall'ISMEA.
Il Ministro ha anche evidenziato la risposta ai danni da gelata stanziando 18 milioni di euro per il comparto, ai quali si aggiungeranno da 20 milioni di euro per la cambiale agraria proprio per il settore ortofrutticolo.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

GIFFI NOLEGGI
Articoli Correlati
I Ministri Lollobrigida e Urso inaugurano Cibus
Economia
07 Maggio 2024 - 17:39
Caso Salis, il ministro non ha visto
Le Vignette di Paride
01 Febbraio 2024 - 15:59
Cavezzo, 33 stranieri senza documenti in un appartamento
La Provincia
14 Gennaio 2024 - 13:12

MIRANDOLA CARLO BASSOLI SINDACO
La Provincia - Articoli Recenti
Aimag, sicurezza, ospedale e Ztl: il confronto tra i candidati di Carpi
Riccardo Righi, Monica Medici, Annalisa Arletti e Davide Verri si sono confrontati nel ..
25 Maggio 2024 - 14:26
'Maranello, bene confiscato: dal centrodestra attacco squallido'
'Ci stupisce che un attacco così squallido e strumentale arrivi anche da una candidata ..
25 Maggio 2024 - 13:57
'Maranello, bene confiscato: strumentalizzata la sua funzione'
'Forse la portata mediatica dell’intera operazione di recupero dei beni confiscati sia ..
25 Maggio 2024 - 07:25
Mirandola: bimbo intrappolato in auto, liberato dalla Polizia Locale
Il piccolo era rimasto chiuso nell'autoveicolo dopo aver accidentalmente premuto il tasto di..
24 Maggio 2024 - 17:57
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48