Aiutaci a mantenere gratuita La Pressa
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Acof onoranze funebri
notiziarioLa Provincia

'Che fine hanno fatto le ciclabili Castelfranco e a San Cesario?'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nota congiunta dei consiglieri di minoranza Amicucci, Girotti Zirotti, Fantuzzi e Piccinini


'Che fine hanno fatto le ciclabili Castelfranco e a San Cesario?'

'Nonostante a parole il collegamento ciclabile fra Castelfranco Emilia a San Cesario sul Panaro sia sempre stato considerato di rilevante importanza dalle varie Giunte di sinistra dei due Comuni, nonostante le previsioni inserite da tempo negli strumenti urbanistici, ad oggi si può parlare solo di grandi incompiute'. Così in una nota congiunta i consiglieri di minoranza Amicucci (Liberi di scegliere), Girotti Zirotti (Lega), Fantuzzi (Lega) e Piccinini (Civica nuovo San Cesario).

'Le maggiori responsabilità sembrerebbero essere in capo all’amministrazione Castelfranchese che, dopo aver apposto, con delibera di Consiglio Comunale del 6 aprile 2011, vincoli espropriativi in aree site in sedime di via Solimei, non si è preoccupata di portare a termine gli espropri e neppure si è preoccupata di pretendere, da parte del soggetto attuatore dell’ambito 6 (Piscina), l’adempimento delle condizioni previste nel Piano Urbanistico Attuativo autorizzato che prevedeva, tra l’altro, l’adeguamento del sottopasso della tangenziale per a mettere in sicurezza il collegamento fra la zona delle piscine e la ciclabile di via Viazza in Comune di San Cesario, opera che doveva essere eseguita entro 180 giorni dalla data di esecutività della delibera di Giunta Comunale del 07/11/2017 - affermano i consiglieri -. Grazie al disinteresse degli amministratori castelfranchesi la ciclabile di via Viazza, dopo un piacevole tratto in territorio di San Cesario, a fianco del Canal Torbido, fra ciliegi, anatre e cannuccie di palude, finisce dritta al cavalcavia della tangenziale in piena zona industriale della Graziosa. Per raggiungere la zona della piscina occorre risalire tutto il cavalcavia, senza banchine, spesso a fianco di camion e tir, con tutte le problematiche di sicurezza ed inquinamento che ne derivano. Al Comune di Castelfranco basterebbe davvero poco, qualche decina di metri di ciclabile e la bonifica del sottopasso'.

'Nello stesso Consiglio Comunale del 06 aprile 2011, l’allora assessore Vigarani richiamava l’imminente recepimento del finanziamento ad opere compensative legate alle escavazioni di ghiaia in “Cava Solimei” la cui convenzione, peraltro, sembrerebbe essere stata sottoscritta non solo dal Comune di San Cesario e dall’impresa “esecutrice”, ma anche dalla società proprietà del terreno - continuano i consiglieri -. Il collegamento ciclabile tra i due Comuni, almeno a parole, era talmente importante che erano previsti ben tre tracciati così come risulta dal Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale approvato con Delibera Consiglio Provinciale il 18/03/2009. Tuttavia, ad oggi, nessuna delle 3 piste è stata realizzata. Il Consiglio Comunale di San Cesario, in proposito, il 22/12/2020 ha approvato una mozione presentata dalla Lista Civica “Nuovo San Cesario” con cui si impegna il sindaco e la giunta a realizzare una ciclabile di collegamento con Castelfranco Emilia. A Castelfranco Emilia, la Lega Salvini Premier e la lista “Liberi di Scegliere” hanno presentato un’interrogazione congiunta per sapere se gli espropri in sedime di Via Solimei, necessari a realizzare una delle ciclabili previste, siano stati eseguiti ovvero per conoscere i motivi della loro mancata esecuzione; per sapere i motivi per cui il soggetto attuatore del Piano Urbanistico Attuativo “Piscina” a data odierna, non ha realizzato nei termini previsti l’adeguamento del sottopasso della tangenziale, finalizzato a mettere in sicurezza il collegamento fra la zona delle piscine e la ciclabile di via Viazza in Comune di San Cesario; se lo stesso abbia prestato fideiussione eventualmente escussa; se è ancora intenzione della Giunta realizzare le 3 (tre) piste ciclabili di collegamento tra Castelfranco Emilia e San Cesario previste nel Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale e se a tal fine siano in atto “trattative” con quest’ultimo Comune ed a che punto siano le stesse'.




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
La mappa dei contagi nel modenese: a Prignano muore donna di 50 anni
Societa'
28 Marzo 2020 - 18:20- Visite:38705
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:27596
La mappa de nuovi contagi: 17 casi a Carpi, 15 a Modena, 7 a Fiorano
La Provincia
19 Marzo 2020 - 18:09- Visite:19369
Coronavirus, la mappa dei contagi: 21 casi a Modena e 9 a Maranello
La Provincia
16 Marzo 2020 - 18:11- Visite:18065
Covid, 11 casi a Castelfranco. Positivo un minore a Carpi
Societa'
17 Settembre 2020 - 18:49- Visite:17183
Castelfranco, blitz dei Carabinieri in abitazione: quattro ..
La Nera
16 Settembre 2017 - 12:27- Visite:16862

La Provincia - Articoli Recenti
Covid Modena, 90 contagi e due ..
I sintomatici sono 55, gli asintomatici 35. Due le persone ricoverate in Reparto. Si ..
04 Settembre 2021 - 16:08- Visite:184
Formigine, i 100 anni di Rosanna che ..
Il sindaco Maria Costi ha accolto Rosanna Teggi donandole una pergamena con i migliori ..
04 Settembre 2021 - 15:12- Visite:158
Nonantola, al via i lavori della ..
Le maestranze saranno locali e termineranno la loro attività entro il 2022 mentre ..
04 Settembre 2021 - 06:49- Visite:483
Covid Modena, 130 contagi e 8 ..
I sintomatici sono 96, gli asintomatici 34. Sei le persone ricoverate in Reparto, due in ..
03 Settembre 2021 - 18:44- Visite:1524
La Provincia - Articoli più letti
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:160539
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:43011
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:38592
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:36290