Italpizza
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
notiziarioLa Provincia

Commissario Mirandola, vertice tra giunta e Siulp

La Pressa
Logo LaPressa.it

Butelli: 'Apprezzamento e soddisfazione per gli incontri avuti in questi giorni con l'amministrazione comunale ed il sindaco di Mirandola'


Commissario Mirandola, vertice tra giunta e Siulp
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Un incontro costruttivo e positivo, utile a rinnovare la totale collaborazione dell’Amministrazione Comunale mirandolese nei confronti del Siulp e, più in generale, del Corpo della Polizia di Stato. Il sindaco Alberto Greco, accompagnato da una delegazione formata dalla vicesindaco Letizia Budri, dall’assessore alla Sicurezza Roberto Lodi e dal consigliere comunale Guglielmo Golinelli ha ricevuto il segretario provinciale del Siulp Roberto Butelli.

'Un incontro, nel quale l’Amministrazione ha ascoltato e condiviso la preoccupazione del Sindacato in merito al progressivo assottigliamento dell’organico che si ritroverà ridotto ad un numero di agenti che rischia di toccare il minimo storico. Fondamentale e trattasi di un pensiero condiviso che nella prossima ripartizione di organici in programma per giugno sia portata un’inversione di tendenza con la massima attenzione verso il Commissariato di Mirandola in materia di rinforzi.

Una necessità motivata non solamente dall’incessante e continua opera di pattugliamento e presidio del territorio, altresì dalle numerose attività garantite alla cittadinanza fra le quali l’ufficio stranieri e l’ufficio passaporti - afferma il Comune in una nota -. Nella parte conclusiva dell’incontro la riunione ha toccato il tema legato alla nuova sede del Commissariato cittadino designata presso l’ex GIL. In tale senso il Segretario Provinciale Butelli è stato aggiornato in merito al colloquio con il nuovo Questore di Modena e sull’incontro in calendario con la Prefettura (Comitato Provinciale di Pubblica Sicurezza) per velocizzare quanto possibile il progetto, nella consapevolezza di aver già informalmente ottenuto garanzie  - dal Ministero competente – in materia di fondi per realizzare l’opera. Nelle prossime settimane di concerto con Ucman, l’Amministrazione si rivolgerà alle Istituzioni competenti affinché le richieste relative agli organici si concretizzino'.

'La segreteria provinciale del Siulp di Modena esprime apprezzamento e soddisfazione per gli incontri avuti in questi giorni con l'amministrazione comunale ed il sindaco di Mirandola, nonché con la giunta Ucman. Tali incontri, scaturiscono in seguito ai segnali d'allarme lanciati dal Siulp nelle scorse settimane, a proposito della gravissima insufficienza organica per il Commissariato, nonché per le carenze strutturali che colpiscono anche il Distaccamento di Polizia Stradale. In entrambi gli incontri, il Siulp ha spiegato senza mezzi termini a quali difficoltà sono sottoposti gli operatori di Polizia di Mirandola e, verosimilmente, anche a quali disservizi potrebbero andare incontro in futuro i cittadini non solo mirandolesi, ma di tutta la Bassa Modenese - afferma Butelli -. L'organico del Commissariato raggiungerà i minimi storici nei prossimi giorni, creando già da quel momento difficoltà non indifferenti per tutti quei servizi resi alla comunità (passaporti, armi, licenze, soggiorni, denunce, indagini). In entrambi i casi, sia la giunta Ucman che l'amministrazione comunale ed il sindaco di Mirandola, oltre ad esprimere parole di vivo apprezzamento per tutta l'attività svolta da quel personale, hanno convenuto che sia necessario muoversi molto velocemente, per far sì che ai prossimi arrivi di agenti in provincia, previsti per giugno 2024, Mirandola ottenga quel riconoscimento che attende ormai da anni ed anni'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

GIFFI NOLEGGI

La Provincia - Articoli Recenti
Vignola, incendio in appartamento: ..
Recuperate dai vigili del fuoco e affidate alle cure dei sanitari per accertamenti
16 Febbraio 2024 - 23:28
Spaccio e consumo di droga: un ..
L'arrestato è un 30enne marocchino, con diversi precedenti. Nel suo appartamento di ..
16 Febbraio 2024 - 19:05
No del M5S carpigiano ad accordo col ..
Attacco alla Medici: 'Chi non si identifica con nostra visione e valori, sceglie ..
15 Febbraio 2024 - 18:38
Spilamberto, morta a 98 anni Lucia ..
A ricordare la mamma è anche Luciano Guerri che, prima di affiancare in sala Simone ha ..
15 Febbraio 2024 - 17:03
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ..
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48