La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

'Coronavirus, primo contagio a Fanano: ma il sindaco non risponde alle domande'

La Pressa
Logo LaPressa.it

I consiglieri della lista di minoranza 'Per Fanano' si rivolgono al sindaco di Fanano Stefano Muzzarelli: 'Il sindaco si è rifiutato di risponderci nonostante la nostra insistenza, abbandonando addirittura l'aula consiliare'


'Coronavirus, primo contagio a Fanano: ma il sindaco non risponde alle domande'
'“Attacchi personali nei suoi confronti e una inutile perdita di tempo”. Ecco come pubblicamente il sindaco di Fanano Stefano Muzzarelli definisce ciò che la minoranza porta all’attenzione dell’amministrazione e, nel caso specifico del Prefetto. L’avallare abusivismi, il non rispettare i tempi previsti dalla legge nello svolgere i compiti istituzionali di un pubblico ufficiale, oggi, nel non dare notizie ai cittadini circa la gravità della situazione sanitaria anche a Fanano, ma coprire tutto con il polverone di una realtà finta dove il turismo è in crescita, questo a sua detta è il modo corretto e onesto di amministrare'. Così in una nota i consiglieri della lista di minoranza 'Per Fanano' Ramona Pigati, Clemente Forni, Andrea Turchi, Ezio Giacomelli attaccano il sindaco di Fanano Stefano Muzzarelli (nella foto).

'Chiunque si azzardi a mettere in discussione l’assolutezza dei sui metodi, è bugiardo, ingiusto, poco intelligente e nemico del paese. Proposte costruttive della minoranza? Non esistono! Perché sono appunto della minoranza. E così è stato in passato per la proposta di riesame della chiusura del Punto Nascite di Pavullo, così è stato per la richiesta di ripristinare l’attività del centro Bortolotti a sostegno di una corretta aggregazione dei giovani e degli anziani, così per la ricerca di una alternativa al traffico di mezzi pesanti per eliminare alcuni pericoli nella tratta Fanano Ospitale. Tutte puntualmente bocciate - continuano i consiglieri di minoranza -. Oggi viviamo una situazione critica, sono necessarie immediatamente misure di sicurezza per la prevenzione e la diagnosi del Covid-19. Un primo caso di contagio si è già verificato. Non c’è tempo da perdere. Cosa sta facendo l’amministrazione per gestire il problema? Cosa sta facendo l’amministrazione per tutelare il più possibile i suoi cittadini, specialmente quelli più fragili e a rischio? Cosa sta facendo per informarli? Anche queste domande sono tempo perso e attacchi personali?'.

'Questa mattina, sabato 7 marzo, è stato convocato il consiglio comunale, quando ovunque sono stati sospesi. E’ stata invitata anche tutta la cittadinanza alle nostre domande a riguardo hanno detto di essersi sbagliati e l’invito è sparito, ma non il consiglio. Consiglio fondamentale e non rimandabile ci è stato detto - chiudono i consiglieri - Noi abbiamo comunque partecipato al consiglio con la certezza di ricevere soprattutto informazioni circa la situazione sul coronavirus a Fanano alla luce dei preoccupanti eventi delle ultime ore. L'unico argomento che è stato trattato è stato invece il trasferimento della gestione di un bando di finanziamenti pubblici dall'Unione dei Comuni alla Provincia. Abbiamo cercato ripetutamente di ricevere risposte e chiarimenti circa la situazione dei contagi a Fanano e delle relative misure messe in atto dall'amministrazione per tutelare ed informare i cittadini. Il sindaco si è rifiutato di risponderci nonostante la nostra insistenza, abbandonando addirittura l'aula consiliare e dicendo che avremmo dovuto prendere un appuntamento. Noi riteniamo gravissimo questo comportamento che denota non solo mancanza di rispetto per i cittadini ma evidentemente rappresenta l'effettivo disorientamento dell'amministrazione rispetto alla gestione di questa emergenza. Insisteremo con tutti i mezzi a nostra disposizione per ricevere le informazioni necessarie che a nostro avviso ogni cittadino ha diritto di sapere visto che l'argomento tocca proprio la nostra salute'.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:122237
Modena in zona rossa: cosa prevede la bozza del decreto
Societa'
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:67755
La pandemia globale di Coronavirus? Simulata nel 2019
Oltre Modena
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:67137
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51183
Coronavirus, scuole tutte chiuse in Emilia Romagna per altri 8 giorni
Societa'
29 Febbraio 2020 - 08:00- Visite:47723
Coronavirus, Venturi: basta cazzeggio o state a casa o vi fermiamo noi
Societa'
16 Marzo 2020 - 18:32- Visite:44043
La Provincia - Articoli Recenti
Fiumalbo chiusa per disinnesco ..
Operazioni dalle ore 8,30 alle ore 17. L'ordigno da 226 kg inesploso della seconda guerra ..
14 Settembre 2020 - 00:54- Visite:169
Covid, contagi a Bastiglia, Carpi, ..
Nuovi casi anche a Fiorano, Mirandola e Nonantola. Due contagi a Modena città
13 Settembre 2020 - 16:31- Visite:2685
Carpi, spacciavano Mefedrone: due ..
Un carpigiano di 46anni e un mantovano di 35 avevano allestito in un appartamento a Carpi ..
13 Settembre 2020 - 11:05- Visite:332
Emiliana Rottami, scintille in ..
Zanoli: 'Zuffi non ha dato seguito per ben sette mesi ad un parere urgente e vincolante di ..
12 Settembre 2020 - 18:55- Visite:670


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:156080
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:38368
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:34195
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:32805