Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo dispositivo dei piccoli file di dati che si chiamano "cookies". Anche la maggior parte dei grandi siti fanno lo stesso. Puoi scegliere a quali cookies vuoi negare il tuo consenso deselezionando le voci seguenti e cliccando su SALVA LE MIE SCELTE. Maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy.

Cookies Essenziali
Cookies Analitici
Cookies Pubblicitari
Cookies Social

La Pressa redazione@lapressa.it Quotidiano di approfondimento Politico ed Economico
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

Cumuli di vetro Emiliana Rottami, un souvenir per il sindaco di San Cesario

Data: / Categoria: La Provincia
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Piccinini: 'Lo scorso ottobre, lo stabilimento di via Verdi è stato autorizzato fino al 2026 da Arpae, l’Agenzia Regionale per la Prevenzione e l’Ambiente, a condizione che venissero realizzati interventi ben precisi, fra cui la riduzione del quantitativo massimo di rifiuti trattabili e la copertura fissa di gran parte dei cumuli prospicienti l’autostrada. A dicembre dello scorso anno la ditta ha presentato il progetto per la copertura dei cumuli nei termini stabiliti, a febbraio però ha deciso di presentare ricorso al Presidente della Repubblica. E’ vero che c’è un ricorso aperto, ma è anche vero che i cittadini non possono continuare a respirare polvere di vetro in attesa dei tempi della giustizia'


Cumuli di vetro Emiliana Rottami, un souvenir per il sindaco di San Cesario

Un souvenir speciale è stato consegnato al sindaco di San Cesario Gianfranco Gozzoli dal gruppo vonsiliare 'Lista civica nuovo San Cesario', in occasione del Consiglio Comunale di lunedì scorso. Si tratta di una palla trasparente che ribaltandosi fa romanticamente cadere la neve sull’immagine dei cumuli di vetro di Emiliana Rottami.

'Chissà se la neve del nostro souvenir farà venire in mente ai nostri amministratori la polvere di vetro che i sancesaresi sono costretti a respirare - afferma la capogruppo Sabina Piccinini -. Lo scorso ottobre, lo stabilimento di via Verdi è stato autorizzato fino al 2026 da Arpae, l’Agenzia Regionale per la Prevenzione e l’Ambiente, a condizione che venissero realizzati interventi ben precisi, fra cui la riduzione del quantitativo massimo di rifiuti trattabili e la copertura fissa di gran parte dei cumuli prospicienti l’autostrada. A dicembre dello scorso anno la ditta ha presentato il progetto per la copertura dei cumuli nei termini stabiliti, a febbraio però ha deciso di presentare ricorso al Presidente della Repubblica. E’ vero che c’è un ricorso aperto, ma è anche vero che i cittadini non possono continuare a respirare polvere di vetro in attesa dei tempi della giustizia'.

'Il ricorso al Presidente della Repubblica non prevede la sospensiva dell’efficacia delle prescrizioni imposte alla ditta, che restano comunque valide. Non è proprio possibile farle rispettare? Il sindaco, in Consiglio, in risposta ad una nostra interrogazione ha precisato che la verifica del rispetto delle regole non è competenza sua, ma di Arpae che rilasciato l’autorizzazione. Il direttore di Arpae, interpellato per iscritto dal nostro Gruppo Consiliare, neppure ci ha risposto. Ancora una volta dovremo ricorrere al Prefetto per capire quello che intendono fare i nostri amministratori. Nel frattempo, un souvenir di San Cesario verrà inviato anche a presidente ed assessore all’Ambiente della Regione, da cui Arpae dipende. Tutta la gestione dei rifiuti è in mano loro, mai vorremmo si dimenticassero di un monumentale schiaffo alla raccolta differenziata del vetro'.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:116092
M5S: 'Lavoro festivo, ridare diritti ai lavoratori del commercio'
Politica
27 Marzo 2018 - 15:08- Visite:30435
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:26205
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella ..
Sport
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:22803
Edicola La Rotonda, l'appello del titolare: 'Così non ce la faccio'
Pressa Tube
01 Novembre 2017 - 19:22- Visite:17687
Soffiatori a motore e foglie cadenti: si moltiplica l'inquinamento
Lettere al Direttore
03 Novembre 2017 - 17:42- Visite:15446
La Provincia - Articoli Recenti
Bambino di 11 anni scomparso a Mirandola
Sono state avviate le ricerche di un bimbo di undici anni, scomparso dalle ..
26 Maggio 2018 - 22:04- Visite:226
Il diploma di quinta elementare, la foto..
La classe V che frequentò le elementari di Bastiglia nel 1970 si è ..
26 Maggio 2018 - 21:49- Visite:179
Festa Castelnuovo Rangone, critiche ..
Le foto e le critiche dei cittadini sull'applicazione delle misure sulle ..
26 Maggio 2018 - 18:23- Visite:296


La Provincia - Articoli più letti


'Neonato morto: col punto nascite di ..
Parla il ginecologo Locatelli (Forza Italia): 'La paziente con distacco di ..
02 Novembre 2017 - 20:41- Visite:13847
Da Pavullo a Sassuolo per distacco di ..
A pochi giorni dalla chiusura del punto nascita montano. La donna ..
29 Ottobre 2017 - 19:11- Visite:13588
Sassuolo: Tari in aumento del 3.16%. La ..
Il gettito previsto sfiora i 10 milioni, e l'evasione 2
30 Marzo 2017 - 18:18- Visite:12633

Contattaci

Feed RSS La Pressa

Contattaci

Feed RSS La Pressa