Italpizza
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
notiziarioLa Provincia

Discarica Finale Emilia, Arpae si è già costituita davanti al Tar

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Non può essere messa in dubbio la meticolosità e il livello di approfondimento tecnico-scientifico che Arpae'


Discarica Finale Emilia, Arpae si è già costituita davanti al Tar
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'In relazione a quanto comunicato ieri in conferenza stampa dal sindaco del Comune di Finale Emilia, Arpae Emilia-Romagna informa di essersi già costituita davanti al Tar Bologna a difesa della propria determinazione del 18 maggio, con la quale sono stati definiti i valori di fondo dell’area della discarica e conseguentemente assunte le nuove concentrazioni soglie di contaminazione (Csc) per il sito in questione'. Così in una nota Arpae replica al Comune di Finale.

'Per altro la necessità della determinazione dei valori di fondo è presente da tempo negli approfondimenti complessivi riguardanti l’impianto di Feronia. Il provvedimento del 18 maggio non riguarda direttamente il progetto della discarica, approvato dalla Giunta regionale nel 2019 con il provvedimento autorizzativo regionale comprensivo della valutazione di impatto ambientale (Via) e sul quale si è già formato il giudicato del Consiglio di Stato.

  Arpae intende in particolare evidenziare come la propria determinazione sia stata adottata a seguito di un percorso di confronto e di una lunga e articolata istruttoria, sulla base di analisi e valutazioni tecnico-scientifiche elaborate anche con il supporto di uno specifico gruppo di lavoro costituito presso la Direzione tecnica dell’Agenzia e in conformità con la metodologia condivisa dal Sistema nazionale di protezione dell’ambiente (Linee guida Snpa). Le risultanze di questa istruttoria sono sempre state prontamente comunicate nelle diverse sedute della Conferenza dei servizi alla quale prendono parte tutte le altre amministrazioni interessate'. 

'Arpae, quale ente strumentale della Regione Emilia-Romagna, nel prendere atto delle posizioni assunte dall’amministrazione di Finale Emilia instaurando il contenzioso davanti al Tar, ritiene necessario rappresentare con fermezza l’imparzialità e la correttezza dell'operato delle proprie strutture, le quali esercitano le funzioni autorizzatorie e di prevenzione ambientale collettiva sulla base di specifiche disposizioni di legge. L’Agenzia ribadisce quindi la propria fiducia nell'operato dell'autorità giudiziaria amministrativa e auspica che si possa acclarare la correttezza formale e sostanziale delle procedure seguite nella gestione delle problematiche ambientali dell'area della discarica. Arpae, come peraltro espressamente attestato nella determinazione del 18 maggio, continuerà a svolgere il monitoraggio e le indagini sui parametri presenti nell’area. Non può quindi essere messa in dubbio la meticolosità e il livello di approfondimento tecnico-scientifico che Arpae Modena pone in essere nella gestione complessiva delle tematiche ambientali di propria competenza' - chiude Arpae Emilia-Romagna.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

GIFFI NOLEGGI

La Provincia - Articoli Recenti
Mirandola, omaggio a Giovanni Pico a ..
Domani alle 11 in Piazza Costituente presso il busto ad egli dedicato, alla presenza delle ..
23 Febbraio 2024 - 11:06
Sassuolo, danneggia e imbrattata ..
Il sindaco Menani: 'In brevissimo tempo individuato e denunciato l’autore di questi gesti ..
22 Febbraio 2024 - 13:52
Castelnuovo Rangone - Pedemontana: ..
Da venerdì 1 marzo, all'altezza dell'intersezione con via Canobbio. Intervento della ..
22 Febbraio 2024 - 10:26
Tangenziale di San Cesario quasi ..
Lavori assegnati al Consorzio stabile modenese (Csm), e realizzati dalle ditte esecutrici ..
22 Febbraio 2024 - 09:45
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ..
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48