Teatro Michelangelo Modena
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Teatro Michelangelo Modena
notiziarioLa Provincia

Dissesto e frane in appennino: 42 interventi per 4,7 milioni

La Pressa
Logo LaPressa.it

Gestiti dal Consorzio Bonifica Burana. Al via il primo stralcio con 13 interventi


Dissesto e frane in appennino: 42 interventi per 4,7 milioni

Al via il primo stralcio di 13 lavori del Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020: Misura 5.01.01
Prevenzione Dissesto e Frane. Sono 42 i progetti totali di cui si è aggiudicato l’approvazione
il Consorzio della Bonifica Burana, per un totale complessivo di 4.782.271 di € tutti destinati
alla risoluzione dell’annoso problema dei territori appenninici: il dissesto idrogeologico.

“Da anni ci battiamo per lavorare sempre più in termini di prevenzione, proprio perché la logica delle
emergenze ha un costo esorbitante (oltre 7 miliardi all’anno in Italia) senza trascurare il costo a
livello umano di “riparare” a danno accaduto. Questi 42 progetti nascono tutti secondo questo
obiettivo: fare prevenzione del dissesto idrogeologico e dare il nostro contributo per cambiare il
volto all’Appennino, per invertire la tendenza all’abbandono di zone dal grande potenziale
turistico, abitativo e produttivo' - afferma il Presidente del Consorzio della Bonifica Burana, Francesco Vincenzi: 'Nello specifico si tratta di investimenti nelle aziende agricole, tra cui diverse aziende zootecniche specializzate nella produzione di ParmigianoReggiano, per preservarne il potenziale produttivo dai movimenti franosi tramite progetti che sono redatti e gestiti dal Consorzio, ma approvati e finanziati dalla Regione EmiliaRomagna attraverso il PSR 2014-2020. Fondamentale è stato anche il ruolo delle associazioni agricole che hanno collaborato nell’individuazione delle problematiche e delle aziende agricole da rendere oggetto di intervento, a dimostrazione del fatto che la concertazione tra Enti per la valorizzazione del territorio è fondamentale, senza dimenticare le importanti ricadute economiche positive sul territorio dato che i lavori sono stati affidati a ditte della zona”.

I 42 progetti sono così suddivisi:

- 1° stralcio da 13 progetti per € 1.435.462,55 in corso di realizzazione (a Pavullo n/F, Lama
Mocogno, Zocca, Montese, Sestola, Pievepelago, Fiumalbo).

- 2° stralcio da 29 progetti per € 3.346.808,47 in fase di affidamento (a Castelvetro, Marano sul
Panaro, Guiglia, Zocca, Montese, Castel D’Aiano, Lizzano in Belvedere, Lama Mocogno,
Pavullo n/F, Serramazzoni, Fanano, Sestola, Fiumalbo).

“Le prime 13 opere in corso di realizzazione sono tutte sistemi permanenti di drenaggio tramite la posa di condotte per lo smaltimento delle acque di profondità per rendere più stabili i terreni delle aziende agricole, stabilità spesso compromessa da pericolosi ristagni idrici' - afferma l’Ing. Bertozzi, Direttore del Burana. 'Si tratta infatti di un’attività fondamentale per agevolare i deflussi e ridurre le proprietà di resistenza del terreno in caso di precipitazioni intense e prolungate come sempre più spesso accade. Quattro di questi progetti prevedono anche la creazione di muri di sostegno mediante posa di gabbioni in acciaio intrecciato riempiti di pietrame per il consolidamento di scarpate e la messa in sicurezza delle stalle e/o fabbricati connessi all’attività agricola”.

Nella foto, un muro di sostegno recentemente realizzato a Pievepelago


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Servizio postale a rischio nell’Appennino modenese
Politica
18 Ottobre 2017 - 18:03- Visite:12175
No della Regione alle zone franche montane
La Provincia
16 Maggio 2017 - 17:36- Visite:11748
Noi montanari, quando ci dicono 'state in casa' lo capiamo
Societa'
15 Marzo 2020 - 21:05- Visite:9944
Bagno di folla per Salvini a Pieve: 'Qui in montagna siete degli eroi'
Politica
08 Dicembre 2019 - 18:48- Visite:9379
Appennino, altro che ospedale: se queste sono strade...
La Provincia
13 Novembre 2017 - 18:59- Visite:6344
Vento come un terremoto, a Pavullo la conta dei danni
La Provincia
13 Dicembre 2017 - 14:29- Visite:5978

La Provincia - Articoli Recenti
Piano espansione posti covid in ..
Predisposti per l’attivazione al bisogno 10 posti letto. La raccomandazione Ausl ritorna ..
27 Novembre 2021 - 19:23- Visite:111
Covid a Modena, 136 contagi e due ..
I sintomatici sono 58, gli asintomatici 78. Due le persone ricoverate in Reparto
27 Novembre 2021 - 17:10- Visite:1573
Sassuolo, Società Dolce: ‘Sentenza..
‘La nostra sensibilità è volta a garantire continuità occupazionale al personale e a ..
27 Novembre 2021 - 16:31- Visite:357
Nevicata sull'appennino: 15 ..
Nessun problema alla circolazione. Previste precipitazioni nelle prossime ore, nevose solo ..
27 Novembre 2021 - 16:15- Visite:307
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:183209
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:161462
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:44115
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:39697