La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

Dossieraggio a Carpi: due settimane fa candidata Lega smentiva tutto

Data: / Categoria: La Provincia
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Gli atti: 'La notizia veniva passata da Morelli a Stefano Vernole, funzionario della Lega Nord di Modena, affinchè fosse presentata interrogazione regionale'


Dossieraggio a Carpi: due settimane fa candidata Lega smentiva tutto

'Al momento non è emerso nulla, nessuno della Lega è stato indagato, la Lega Nord di Carpi non ha mai preso contatti con Morelli - così la candidato sindaco della Lega a Carpi, Federica Boccaletti, due settimane fa aveva risposto ai giornalisti sul caso dossieraggio. 'Secondo me abbiamo perso anche troppo tempo su questa questione e anche un po' troppo inchiostro e inviteri i giornalisti a concentrarsi sui temi di Carpi' - aveva aggiunto.



E' evidente che alla luce degli avvisi di garanzia giunti in questi giorni, le cose stanno diversamente. Ecco sulla Lega cosa si legge negli atti consegnati agli indagati.

In concorso tra loro, Morelli quale assessore, Soranna quale attivista della Lega, compivano atti idonei  e diretti in modo non equivoco ad offendere a mezzo stampa l'onore  e la reputazione del sindaco di Carpi Alberto Bellelli. Morelli al fine di promuovere la propria personale candidatura a sindaco nelle prossime elezioni amministrative del 2019, Soranna al fine di screditare un avversario politico.
In particolare:
- Il 3 ottobre 2018 l'assessore Morelli chiedeva a Mattia Vivarelli di adoperarsi per la pubblicazione sulla stampa locale, e in particolare sul giornale on line La Pressa, una falsa storia di corruzione o abuso di ufficio commesso dal sindaco Bellelli il quale avrebbe ottenuto da una impresa locale un cambio di destinazione d'uso di un terreno (che Morelli identificava come ricadente sul comparto F3), ove attualmente sarebbero in corso lavori di costruzione di un centro commerciale, in cambio della vendita sottocosto di un appartamento da parte della moglie del sindaco. 
- La medesima notizia veniva passata da Morelli a Stefano Vernole, funzionario della Lega Nord di Modena, affinchè fosse presentata una interrogazione regionale, tramite il consigliere regionale Facci, in modo da assicurare risalto mediatico.
- Il 5 dicembre 2018, Morelli trovandosi sotto attacco mediatico e politico in conseguenza di un sequestro di documenti effettuato il pomeriggio precedente presso il Comune, nuovamente tentava di diffamare il sindaco Bellelli (che gli aveva chiesto di dimettersi) chiedendo l'aiuto all'amico ----- (ex datore di lavoro ndr) di insistere con Stefano Vernole affinchè la notizia sul sindaco venisse alla luce.
- Contemporaneamente Morelli tentava l'avvicinamento per il tramite dell'assessore Milena Saina (politicamente a lui vicina) del sovrintendente ---- del commissariato di polizia di Carpi al quale veniva riproposta la medesima informazione diffamatoria al fine di orientare eventuali indagini contro il sindaco Bellelli.
- La notizia veniva poi passata, per i tramite dell'attivista Lega Stefano Soranna alla giornalista ----- della Gazzetta di Modena (in data 9 dicembre 2018) e alla giornalista ------ del Resto del Carlino (in data 4 febbraio 2019) alle quali venivano contestualmente consegnati documenti relativi a una delibera del 2015 di autorizzazione alla presentazione di un piano particolareggiato in favore di vari destinatari tra cui Sogei, e la visura catastale di compravendita di un appartamento venduto da Sogei alla moglie del sindaco Bellelli.
Non riusciva nell'intento in quanto nessuna delle persone contattate accettava di pubblicare la notizia in assenza di riscontri.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:82850
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:43803
Crisi Coop Alleanza 3.0, ex leader Legacoop: 'Colpa di manager ..
Parola d'Autore
13 Gennaio 2019 - 18:31- Visite:17872
Cpl, dai soci lettera di 'ammutinamento' contro Gori: 'Ridateci ..
Economia
21 Ottobre 2017 - 21:32- Visite:12387
Casari, l'orgoglio dopo l'assoluzione: 'Dai vertici Cpl solo silenzio'
Politica
03 Novembre 2017 - 16:31- Visite:12155
'Campogalliano, affitto negato agli stranieri: dal sindaco parole ..
La Provincia
17 Ottobre 2017 - 17:18- Visite:12061
La Provincia - Articoli Recenti
Bastiglia, il 5 Stelle Cajò non si ..
'I miei auguri a Marco d’Ambrosio: è giovane, si vede che è ..
20 Aprile 2019 - 14:05- Visite:294
'Fu Baldini a fare avere a Vernole ..
Dalle carte del Carpigate emerge il ruolo dell'attuale candidato in ..
20 Aprile 2019 - 01:08- Visite:846
'Carpi: sicurezza pedoni, realizzeremo ..
Medici (M5S): 'Resta il dolore di apprendere che un'altra vita è stata ..
19 Aprile 2019 - 18:50- Visite:1824
Bastiglia, centrodestra candida la ..
'Il centrosinistra da oltre settant’anni utilizza il Comune come una ..
19 Aprile 2019 - 12:40- Visite:519

Feed RSS La Pressa

La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:148104
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia della ..
Intervento della capogruppo M5S Anderlini: 'Quanto tempo perso in inutili e..
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:17059
'Neonato morto: col punto nascite di ..
Parla il ginecologo Locatelli (Forza Italia): 'La paziente con distacco di ..
02 Novembre 2017 - 20:41- Visite:14973

Contattaci

Feed RSS La Pressa

Acof onoranze funebri

Contattaci