Due ordini di arresto eseguiti a Serramazzoni e Castelfranco Emilia
Società Dolce: fare insieme
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Società Dolce: fare insieme
notiziarioLa Provincia

Due ordini di arresto eseguiti a Serramazzoni e Castelfranco Emilia

La Pressa
Logo LaPressa.it

A seguito di condanne maturate nei confronti di un 60enne foggiano di Serramazzoni e di un 40enne marocchino residente a Castelfranco Emilia


Due ordini di arresto eseguiti a Serramazzoni e Castelfranco Emilia
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

I Carabinieri di Modena hanno individuato e catturato nei giorni scorsi due individui destinatari di provvedimenti restrittivi emessi dall’Autorità Giudiziaria.

A Serramazzoni i militari hanno assicurato alla giustizia un uomo di 60 anni, originario del foggiano, poiché destinatario di un ordine di esecuzione pene emesso nel febbraio del 2024 dalla Corte di Appello di Bologna.
L'uomo, che è stato associato al carcere di Modena, ha accumulato diverse condanne per delitti commessi a Modena e Carpi negli anni 2002, 2006, 2015 e 2016 per truffa, ricettazione, insolvenza fraudolenta e violazione degli obblighi di assistenza familiare. Dovrà scontare 4 anni e 9 mesi di carcerazione. 

Sulla base di un altro provvedimento della Corte di Appello, è stato rintracciato e arrestato un 40enne di origine marocchina residente a Castelfranco Emilia, ma di fatto irreperibile da tempo, localizzato grazie ad accertamenti di polizia giudiziaria. 
L’uomo, associato anch’esso al carcere di Modena, è stato condannato ad espiare 4 anni e 6 mesi di detenzione carceraria a seguito di condanne patite per reati di furto e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, tutti commessi nel circondario di Castelfranco Emilia negli anni che vanno dal 2003 al 2017.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

e-work Spa
La Provincia - Articoli Recenti
Record di affluenza a Fiumalbo per il candidato unico Alessio Nizzi
Eletto per la prima volta nel 2019, sostenuto in primis dalla Lega, Nizzi ha ottenuto così ..
10 Giugno 2024 - 08:08
Europee a Carpi: vola il Pd, doppiata Fdi. Righi punta a vincere al primo turno
Con questi numeri Riccardo Righi vede la vittoria al primo turno, ma molto dipenderà dai ..
10 Giugno 2024 - 08:02
Europee a Sassuolo, testa a testa tra Pd e Fdi. Menani trema
Con questi numeri non è scontata la conferma al primo turno di Francesco Menani, sostenuto ..
10 Giugno 2024 - 07:49
Europee a Mirandola, Pd nettamente primo partito: probabile ballottaggio
Con questi numeri è probabile immaginare un ballottaggio tra Letizia Budri e Carlo Bassoli,..
10 Giugno 2024 - 07:21
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48