Elezioni a Castelfranco, verso la sfida Malavasi-Gargano
Società Dolce: fare insieme
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Società Dolce: fare insieme
notiziarioLa Provincia

Elezioni a Castelfranco, verso la sfida Malavasi-Gargano

La Pressa
Logo LaPressa.it

Malavasi, già con una esperienza di candidatura nel 2019 a Modena nella lista civica 'Siamo Modena', è sostenuto in primis da Forza Italia


Elezioni a Castelfranco, verso la sfida Malavasi-Gargano
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Iniziano a delinearsi le prime sfide in vista della tornata delle amministrative 2024 nel modenese. Se in città il rebus delle candidature è ancora di difficile lettura, in altre realtà i giochi sembrano ormai chiusi. E' il caso di Castelfranco Emilia dove il sindaco uscente Gianni Gargano va verso una ricandidatura con l'appoggio del centrosinistra. A sfidare il 'sindaco del sorriso' sarà con ogni probabilità l'ex comandante della polizia locale e dirigente della Croce Rossa italiana, Claudio Malavasi.
Malavasi, di estrazione socialista, già con una doppia (non brillantissima in termini di consensi) esperienza di candidatura nel 2019 a Modena nella lista civica 'Siamo Modena' e anche in 'Liberi di scegliere' del compianto candidato Modesto Amicucci a Castelfranco stessa, è sostenuto in primis da Forza Italia (che per qualche tempo lo ha anche immaginato come candidato sindaco nel capoluogo) e dalla Lega, ma pare che anche Fdi non abbia posto veti. Scontato il sostegno dei centristi: la referente di Noi Moderati, Manuela Spaggiari, è la compagna dello stesso Malavasi.
A questo punto decisiva sarà la posizione dei 5 Stelle. A Formigine il coordinatore Gabriele Lanzi ieri ha aperto a una alleanza coi progressisti, uno schema che potrebbe essere replicato anche in altri Comuni della provincia per evitare al Pd la roulette del ballottaggio.
Giuseppe Leonelli

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

e-work Spa
La Provincia - Articoli Recenti
Soliera, Caterina Bagni vince col 67%: centrosinistra è imprendibile
Fermo sotto al 33% Alberto Ferrari, sostenuto dai partiti del centrodestra
10 Giugno 2024 - 18:53
Fiorano, vince il centrosinistra: Marco Biagini è sindaco
Giuseppe Manfredini del centrodestra si è fermato al 37,5% e Mario Giovanardi dei 5 Stelle ..
10 Giugno 2024 - 18:34
Medolla, Alberto Calciolari si conferma sindaco e sfiora il 60%
Calciolari ha vinto con 1957 preferenze e la Zavatti si è fermata a 1333 consensi
10 Giugno 2024 - 18:29
Carpi, il nuovo sindaco è Riccardo Righi: il centrosinistra dilaga
Un risultato clamoroso per Righi (5 anni fa Bellelli venne portato al ballottaggio dal ..
10 Giugno 2024 - 18:23
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48