CAF Italia Pratiche on-line
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
CAF Italia Pratiche on-line
notiziarioLa Provincia

'Far Pro di Spilamberto, qui la mascherina si usa per le puzze'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'La ditta è autorizzata dalla Regione a prelevare 600 milioni di litri d’acqua ogni anno senza alcun riciclo. La concessione è scaduta nel 2015'


'Far Pro di Spilamberto, qui la mascherina si usa per le puzze'

'Comune, Regione ed Arpae si sottraggono al confronto e non rispondono alle richieste dei Gruppi Consiliari di San Cesario sul Panaro sul problema dello scarico in Fiume Panaro della ditta Far Pro, delle puzze nauseabonde che da oltre quarant’anni offendono il centro abitato, sull’enorme prelievo d’acqua di falda autorizzato dalla Regione (600milioni di litri d’acqua all’anno)'. A sollevare il tema questa mattina in conferenza stampa sono stati Sabina Piccinini e Ivano Soli del Gruppo Consiliare “Lista Civica nuovo San Cesario” e Mirco Zanoli del Gruppo Consiliare “Rinascita Locale”.

'Il dirigente della ditta, Simone De Paola, in occasione del Flash Mob tenutosi lo scorso mese a San Cesario ha dichiarato alla stampa che “da vent’anni chiediamo a Hera l’allacciamento al depuratore di Spilamberto”. I Comuni di Spilamberto e San Cesario da anni convocano tavoli tecnici inutili con Hera per capire se il depuratore di Spilamberto può reggere lo scarico.

E’ così difficile da capire? Quanto ci mette Hera a rilasciare un parere? La chiusura dello scarico in fiume e l'allacciamento al sistema fognario di Spilamberto è una prescrizione contenuta nell'autorizzazione vigente di competenza della Regione. A cosa serve una prescrizione in autorizzazione se poi per anni ed anni non viene fatta rispettare? A San Cesario la mascherina non si usa solo per l’emergenza coronavirus ma anche per le puzze. Numerose sono state le segnalazioni giunte anche questa estate ad Arpae Modena da parte di cittadini esasperati. Il famoso “scrubber”, il depuratore dell’aria degli ambienti di lavoro, nell’ultimo anno è stato oggetto di mesi e mesi di sperimentazioni. A cosa sono servite queste sperimentazioni? Quali interventi sono stati programmati per l’abbattimento delle puzze? Non si sa, nessuno risponde. La ditta è autorizzata dalla Regione a prelevare 600 milioni di litri d’acqua ogni anno senza alcun riciclo. La concessione è scaduta nel 2015 ma non è ancora stata rinnovata. Per quale motivo? Non è dato sapersi, così come non ci dicono se la Far Pro paga una tariffa per l’enorme prelievo d’acqua. Comune e Regione non rispondono, più volte abbiamo dovuto richiedere l’intervento del Prefetto - chiudono Piccinini, Soli e Zanoli -. Consapevoli che l’unione fa la forza, abbiamo pertanto deciso di unirci al Gruppo consiliare spilambertese “Lista eco-civica Cittadini per Spilamberto” del Consigliere Omer Bonezzi per proseguire il lavoro insieme, pretendendo quelle risposte senza le quali il confronto con le minoranze, fondamentale per la democrazia stessa, risulta seriamente compromesso'.

 



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Acof onoranze funebri
Articoli Correlati
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia della raccolta differenziata'
La Provincia
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:20393
Coronavirus, la mappa dei contagi: 21 casi a Modena e 9 a Maranello
La Provincia
16 Marzo 2020 - 18:11- Visite:18553
Coronavirus, mappa contagi: morti due 60enni di Carpi e Spilamberto
La Provincia
05 Maggio 2020 - 18:51- Visite:15367
'Amazon a Spilamberto, storia di interessi a discapito dei cittadini'
La Provincia
20 Luglio 2020 - 21:50- Visite:14272
Castelnuovo piange Gianluca, ucciso a 48 anni dal Coronavirus
La Provincia
19 Aprile 2020 - 08:33- Visite:14174
Coronavirus, contagi a Campogalliano, Nonantola, San Cesario e Vignola
La Provincia
12 Luglio 2020 - 17:52- Visite:12238

La Provincia - Articoli Recenti
Covid, 2410 contagi a Modena. Due ..
I sintomatici sono 417, gli asintomatici sono 1993. Ventitrè le persone ricoverate in ..
23 Gennaio 2022 - 16:13- Visite:2429
Medici Lama Mocogno e Polinago in ..
L'Ausl ha attivato un servizio di segreteria per raccogliere le richieste dei pazienti ..
21 Gennaio 2022 - 18:05- Visite:707
Covid, 3568 contagi in un giorno a ..
In provincia di Modena, su 3568 nuovi positivi, i sintomatici sono 400, gli asintomatici ..
21 Gennaio 2022 - 17:23- Visite:3358
Ripresi fuori dal treno in corsa: 2 ..
Hanno 15 e 16 anni e frequentano una scuola di Sassuolo i ragazzi identificati dalla Polizia..
21 Gennaio 2022 - 16:11- Visite:794
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:192272
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:162189
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:44711
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:40173