Italpizza
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
notiziarioLa Provincia

Finale, sindaco in prima fila contro l'ampliamento: ecco la squadra

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il legale incaricato dall’amministrazione comunale ha illustrato i principali punti del ricorso che si oppone alla determinazione Arpae


Finale, sindaco in prima fila contro l'ampliamento: ecco la squadra
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Questa mattina, nel corso di una conferenza stampa, il sindaco di Finale Emilia, Claudio Poletti, ha presentato lo staff di consulenti che supportano l’amministrazione nelle attività di contrasto all’ampliamento della discarica: gli avvocati Matteo Ceruti e Livio Veronesi e il chimico Roberto Chiono, presenti in collegamento da remoto.

L’avvocato Ceruti ha comunicato che lo scorso 17 luglio è stato notificato il ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale per l’Emilia Romagna per l’annullamento della determinazione dirigenziale ARPAE numero 2553 del 18 maggio 2023. Ricorso che è poi stato depositato al TAR.

Il legale incaricato dall’amministrazione comunale ha illustrato i principali punti del ricorso che si oppone alla determinazione Arpae che ha assunto per l’area della discarica Feronia a Finale Emilia nuove CSC (Concentrazioni Soglia di Contaminazione) come 'valori di fondo' per determinati metalli inquinanti (Ferro, Manganese, Arsenico, Nichel, Boro, Nitriti e Solfati) per i quali erano stati accertati superamenti delle CSC nelle acque sotterranee, valori che secondo Arpae non dipendono dalla discarica ma dalla natura del terreno e dalle attività agricole.

'Il Comune ritiene che tale individuazione dei 'valori di fondo' sia inficiata da una pluralità di vizi di carenza di istruttoria, illogicità manifeste, travisamenti dei fatti e violazione delle linee guida in materia' - si legge in una nata.

Roberto Chiono ha anticipato alcune delle considerazioni che costituiranno l’ossatura della relazione tecnica che a breve verrà presentata al TAR a supporto del ricorso, mentre l’avvocato Livio Veronesi, incaricato di seguire il procedimento penale attualmente in corso, ha ricordato come nell’udienza dello scorso 11 luglio, sia stata confermata la costituzione di parte civile del Comune, per tutti i capi di imputazione, anche nei riguardi di Feronia e sia stata inoltre ammessa la citazione di ARPAE come responsabile civile.
Un risultato che non era da dare per scontato, visto che la questione è oggetto di un dibattito giuridico ancora aperto.
La prossima udienza è attesa per il 27 settembre, ma sarà ancora una seduta preliminare al processo vero e proprio che dovrebbe entrare nel vivo solo a dicembre.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

GIFFI NOLEGGI
Articoli Correlati
'Discarica Finale, dati Arpae smentiti, ecco perchè'
La Provincia
24 Gennaio 2024 - 00:01
'Discarica di Finale Emilia: l'inquinamento interessa un vasto ..
Lettere al Direttore
15 Gennaio 2024 - 00:18

La Provincia - Articoli Recenti
Formigine, comparto ex Maletti di ..
Previsto insediamento di 78 nuove famiglie in altrettanti alloggi di cui 18 in edilizia ..
17 Febbraio 2024 - 13:25
Primo prelievo di cornee ..
La famiglia di un 47enne deceduto nella struttura ha acconsentito alla donazione
17 Febbraio 2024 - 13:14
A Magreta arriva Calenda: Mezzetti e ..
L'incontro si è aperto con un minuto di silenzio in omaggio ad Alexei Navalny. Tra i ..
17 Febbraio 2024 - 12:33
Vignola, incendio in appartamento: ..
Recuperate dai vigili del fuoco e affidate alle cure dei sanitari per accertamenti
16 Febbraio 2024 - 23:28
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ..
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48