Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioLa Provincia

Fiorano, morto storico alpino Amos: l'anno scorso era guarito da Covid

La Pressa
Logo LaPressa.it

Amos Cavani e la moglie erano usciti vittoriosi dalla battaglia contro il Covid lo scorso anno, ma poi la consorte Mafalda era deceduta ed ora l’ha raggiunta


Fiorano, morto storico alpino Amos: l'anno scorso era guarito da Covid

Fiorano Modenese piange la scomparsa di Amos Cavani, deceduto ieri pomeriggio e molto conosciuto e stimato in città.
Il sindaco Francesco Tosi, avvisato dal genero di Cavani, ha inviato alla famiglia un telegramma di cordoglio a nome dell’amministrazione e di tutta la cittadinanza: Ha voluto esprimere con queste parole il suo ricordo: “Ho appreso con vera tristezza la notizia della scomparsa dell’amico Amos, persona sempre sorridente e positiva davanti alla vita. – ricorda il sindaco di Fiorano Modenese - La sua presenza agli eventi della nostra comunità come alpino e il contributo dato alle serate pubbliche di ‘Andam a vegg’ resteranno nel cuore e nella memoria di molti, me compreso. Anche la sua vittoria contro il covid dello scorso anno lo aveva reso un simbolo di speranza e di tenacia. Non posso che ricordarlo sorridente e con grande affetto. Ai famigliari i nostri sinceri sentimenti di condoglianza.”

Amos, 96 anni, era una delle colonne della sezione fioranese dell’Associazione Nazionale Alpini, a cui era iscritto dal 1946. Con grande disponibilità aveva ricoperto anche le cariche di consigliere e di segretario dell’Associazione e all’ultimo pranzo sociale nel 2019 era stato festeggiato in occasione del suo compleanno, il 21 marzo.

Aveva ricevuto dal Consiglio Comunale un riconoscimento particolare in quanto è stato l'ultimo alpino fioranese reduce della seconda guerra mondiale. Faceva parte della Brigata Tridentina, ricordata soprattutto per la campagna di Russia e per la battaglia di Nikolaevka. Fu anche fatto prigioniero, per questo la targa che gli è stata consegnata recita “All’Alpino Amos Cavani che ha voluto servire la patria fino al sacrificio della libertà”.

Era inoltre una delle ‘memorie storiche del territorio’. Aveva raccontato la sua vita in uno dei volumi “Mi ritorna in mente”, la strenna natalizia del Comune di Fiorano. E nell’ultima edizione del libro, distribuita a dicembre 2020, compare sulla copertina fotografato in copertina insieme a due figlie. E’ stato uno degli ospiti fissi di ‘Andam a vegg’ e dal palco, puntata dopo puntata, aveva raccontato la sua gioventù, il duro lavoro nei campi, le abitudini e le usanze della vita contadina, la guerra e anche le sue avventure.

Amos Cavani e la moglie erano usciti vittoriosi dalla battaglia contro il Covid lo scorso anno, ma poi la consorte Mafalda era deceduta ed ora lui l’ha raggiunta. Il Rosario sarà recitato questa sera, lunedì 11 gennaio 2021, alle ore 19.30 nella chiesa parrocchiale di Spezzano. Il funerale si svolgerà martedì 12 gennaio, sempre a Spezzano alle ore 9.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
'Altro che Tachipirina, ecco come bisogna curare a casa il Covid'
Parola d'Autore
31 Gennaio 2021 - 14:37- Visite:209968
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:134866
Primario di Baggiovara: 'Esiste un dramma dei pazienti No Covid'
Societa'
23 Novembre 2020 - 17:35- Visite:54038
Modena, l'allarme Ausl: 'Circolazione virale alta: proteggetevi'
Societa'
15 Novembre 2020 - 18:12- Visite:51100
Ex primario Ps Modena: 'Covid, ecco terapia domiciliare che consiglio'
Societa'
06 Novembre 2020 - 20:51- Visite:43553
Covid, allarme dal pronto soccorso di Modena. Ma non era prevedibile?
Lettere al Direttore
29 Ottobre 2020 - 06:04- Visite:40091
La Provincia - Articoli Recenti
'Vignola, giusto fare di tutto per ..
La soddisfazione dell'ex candidato leghista Angelo Pasini e del senatore Lega Stefano Corti
06 Maggio 2021 - 18:43- Visite:158
Ordinanza Consiglio di Stato, sindaco..
'Aspettiamo con fiducia il lavoro della Prefettura e la nuova udienza del Consiglio di Stato..
06 Maggio 2021 - 18:37- Visite:144
Covid, 183 contagi nel modenese e 4 ..
Otto le persone ricoverate in Reparto. I sintomatici sono 115, gli asintomatici 68
06 Maggio 2021 - 18:09- Visite:975
Voto Vignola, Consiglio di Stato ..
Alla verificazione provvederà il Prefetto della Provincia di Modena con facoltà del ..
06 Maggio 2021 - 15:43- Visite:1709

Feed RSS La Pressa

La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:159534
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:42099
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:37700
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:35118