Italpizza
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
notiziarioLa Provincia

Funeral home a Sassuolo, Gibellini sbotta in Commissione. Zanni: 'Richiesta parzialmente accolta'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Parzialmente accolta non significa nulla. Semplicemente vuole dire che il Comune mi concede di fare quello che potevo già fare sei mesi fa: ristrutturare l'immobile, mantenere un ufficio, un'abitazione e il garage. Null’altro'


Funeral home a Sassuolo, Gibellini sbotta in Commissione. Zanni: 'Richiesta parzialmente accolta'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Seduta incandescente ieri mattina a Sassuolo durante la Commissione 'Territorio e ambiente'.
L'incontro era stato convocato per analizzare le controdeduzioni alle osservazioni sul Pug: 110 le osservazioni complessivamente avanzate, ma lo scontro si è animato intorno alla undicesima osservazione, quella che riguarda l'ormai famosa realizzazione di una funeral home a Sassuolo da parte dell'imprenditore Gianni Gibellini. Un'opera che, come noto, finora non ha avuto l'ok da parte della amministrazione.

Il caso
La vicenda è nota. Prima lo stop all'ipotesi di realizzazione della struttura in un'area vicino al cimitero, poi Gibellini nei mesi scorsi ha ottenuto a un'asta giudiziaria l'immobile in via Ancora in cui ha da anni sede la Croce Blu. Anche in questo caso però il progetto si è arenato con la giunta Menani che ha fatto sapere prima di volere abbattere l'immobile, poi di non volerne cambiare la destinazione d'uso.



La sfuriata in Commissione
Così ieri mattina Gibellini si è presentato in Commissione urbanistica e ha mostrato tutto il suo disappunto nei confronti della giunta. 'Da 15 anni voglio realizzare una casa funeraria a Sassuolo, ma questa amministrazione mi ha posto davanti tutti gli ostacoli possibili per farmi perdere soldi e tempo per ricorsi e spese legali - ha detto Gibellini -. Evidentemente nonostante i miei 70 anni continuo a non capire nulla, ho seguito le regole e da imprenditore mi aspettavo di essere trattato con rispetto ed avere un trattamento giusto, così non è stato. Nell'immobile che abbiamo acquistato vorrei solo realizzare la casa funeraria che dal 2007 ho pensato per fornire ai sassolesi un servizio adeguato. Abbiamo fatto tutte le cose con i crismi della legittimità e della correttezza, cercando anche di costruire la casa funeraria in un luogo idoneo, in una zona degradata alla quale questa opera avrebbe garantito una rigenerazione.

Nulla da fare, in ogni caso andremo avanti'.

La commissione
Mentre il sindaco Menani e il vicesindaco Lucenti, contattato telefonicamente, preferiscono non commentare quanto accaduto in Commissione, a dare la propria versione è il presidente della Commissione Giuliano Zanni.
'Gibellini si è presentato in Commissione con un suo tecnico - spiega Giuliano Zanni, fresco di ingresso in Fdi -. Le commissioni sono aperte agli uditori che però non hanno facoltà di intervenire. Durante la spiegazione dei progettisti, un rappresentate dello studio di professionisti di Milano che ha redatto fisicamente Pug e l'architetto del Comune Illari, Gianni Gibellini è intervenuto inveendo e lamentando il fatto di non poter realizzare la propria funeral home. In modo a dir poco colorito ha attaccato il Consiglio, la Commissione, l'architetto e anche il sottoscritto. Davanti al mio invito a non intervenire, come da regole della Commissione, ha replicato dicendo di non essere in Russia e di aver diritto di parola. A quel punto l'architetto se ne è andato, ho spento la registrazione e sospeso la Commissione. Faccio notare due aspetti. Il primo è che era presente in Commissione come uditore anche un giornalista di un quotidiano locale, un fatto mai accaduto in precedenza in una Commissione a Sassuolo e che, visto come si sono svolti i fatti, immagino sia stato chiamato appositamemente. Il secondo aspetto è di merito. Se solo Gibellini avesse aspettato cinque minuti prima della sua invettiva, avrebbe avuto la risposta alla sua osservazione e avrebbe scoperto che era stata parzialmente accolta, come dimostra il plico con le controdeduzioni consegnato a tutti i membri della Commissione. Insomma di questa vicenda se ne può parlare ma in modo educato e rispettando le regole'.

Ma su quel 'parzialmente accolta', lo stesso Gibellini interviene con ancor maggior fermezza.
'Parzialmente accolta non significa nulla. Semplicemente vuole dire che il Comune mi concede di fare quello che potevo già fare sei mesi fa: ristrutturare l'immobile, mantenere un ufficio, un'abitazione e il garage. Null’altro - afferma Gibellini -. Nessun cambio di destinazione d'uso, insomma la funeral home così non si può fare. Una ulteriore presa in giro. Una ulteriore farsa. Per la terza volta mi sento umiliato da questa amministrazione'.
Giuseppe Leonelli

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

GIFFI NOLEGGI

La Provincia - Articoli Recenti
Vignola, incendio in appartamento: ..
Recuperate dai vigili del fuoco e affidate alle cure dei sanitari per accertamenti
16 Febbraio 2024 - 23:28
Spaccio e consumo di droga: un ..
L'arrestato è un 30enne marocchino, con diversi precedenti. Nel suo appartamento di ..
16 Febbraio 2024 - 19:05
No del M5S carpigiano ad accordo col ..
Attacco alla Medici: 'Chi non si identifica con nostra visione e valori, sceglie ..
15 Febbraio 2024 - 18:38
Spilamberto, morta a 98 anni Lucia ..
A ricordare la mamma è anche Luciano Guerri che, prima di affiancare in sala Simone ha ..
15 Febbraio 2024 - 17:03
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ..
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48