La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

In giro per spaccio: raffica di sanzioni, denunce e arresti

La Pressa
Logo LaPressa.it

In diversi comuni della provincia il risultato dei controlli dei Carabinieri. A Castelfranco un uomo si era messo a spacciare davanti all'auto dei militari


In giro per spaccio: raffica di sanzioni, denunce e arresti
Sono diversi i soggetti fermati nelle ultime ore dai Carabinieri nel corso dei controlli tesi alla verifica della regolarità degli spostamenti destinatari anche di altre denunce, o provvedimenti di arresto, in quanto detentori e/o spacciatori di sostanze stupefacenti. Il caso più particolare e curioso vede protagonista trentenne tunisino, disoccupato e con precedenti di polizia, domiciliato a Castelfranco Emilia che ieri pomeriggio, intorno alle ore 20, sì è messo a spacciare cocaina davanti all’auto dei carabinieri, ferma in via Emilia est. Lo straniero, parzialmente nascosto dietro un gazebo, evidentemente non si era reso conto che, poco distante da lui, era ferma una pattuglia dei carabinieri, in servizio perlustrativo nella zona. I militari, quasi increduli per la platealità del gesto, hanno fermato lui e l'acquirente della droga. I due infatti si erano passati di mano una dose di cocaina di oltre 2 g.

Arresto per lo spacciatore e segnalazione amministrativamente alla prefettura per il consumatore, un ventinovenne, anch'egli tunisino. L’arresto è stato convalidato e per lo straniero e’ stato disposto l’obbligo di presentazione giornaliera alla polizia giudiziaria, in attesa del processo.

A Pavullo fermato con droga in tasca: 'Sto andando a trovare mia figlia'. Ma non era vero

I carabinieri di Pavullo hanno denunciato alla procura della Repubblica un trentenne italiano, controllato e sorpreso nel pomeriggio, circolare in centro città. Perquisito è risultato in possesso di circa 6 g di hashish. La particolarità di questo intervento è legato al tentativo di giornadicendo che stava andando a trovare i figli presso la ex moglie, producendo apposita certificazione. I carabinieri tuttavia, non soddisfatti di tale giustificazione, hanno effettuato immediate verifiche permettendo di riscontrarne la falsità. L’uomo pertanto è stato denunciato anche per false attestazioni a pubblico ufficiale oltre alla denuncia per detenzione di sostanza stupefacente

A Fiorano, dalla strada alla casa: arrestato 32enne 

Nell’ambito degli stessi controlli, effettuati a Fiorano modenese, nella prima serata di ieri, è stato tratto in arresto un italiano 23 enne, del luogo, trovato in possesso di una modica quantità di sostanza  stupefacente. Nell'ulteriore perquisizione fatta presso l’abitazione i Carabinieri hanno recuperato 95 g di hashish, 2 g di cocaina e 5 g di marijuana, oltre a 310 euro sequestrati poiché ritenuta provento di attività di spaccio.

A Modena arrestato latitante condannato per fatti di droga

I carabinieri della stazione di Modena principale, hanno dato esecuzione ad un provvedimento di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della procura della Repubblica presso la corte d’appello di Bologna nei confronti di un 32enne campano domiciliato a Modena, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo doveva scontare una pena residua di due anni e dieci mesi di reclusione per reati di ricettazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, fatti commessi in più occasioni, a Modena, dal 2013 al 2019. Il giudice ha disposto gli arresti domiciliari.

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:144893
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103240
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:55588
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51228
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:43935
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:43291
La Provincia - Articoli Recenti
'Fondo ministeriale sicurezza reti ..
Corti: 'Il programma del candidato sindaco sostenuto dal centrodestra unito Flavio Viani ..
16 Settembre 2020 - 18:51- Visite:817
Covid, contagi a Carpi, Prignano, ..
Sei casi sono legati a un focolaio familiare già noto, 3 sono contatti di casi conosciuti, ..
16 Settembre 2020 - 17:29- Visite:3028
'Discarica Savignano, le promesse di ..
Pelloni (Lega): 'Perché se tutti sono contrari a parole nelle sedi ufficiali l'iter ..
16 Settembre 2020 - 14:49- Visite:394
Covid, 3 contagiati in ospedale su 38..
Nuovi casi a Campogalliano, Camposanto, Carpi, Castelfranco, Concordia, Modena, Novi, ..
15 Settembre 2020 - 17:47- Visite:1939


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:156122
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:38401
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:34245
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:32833