La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

Indagati Carpi, Bellelli: 'Raccapricciante, non meritiamo questo'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il sindaco: 'Situazione grave ed al tempo stesso raccapricciante'. Fava: 'Perchè la candidata Lega smentiva ogni coinvolgimento?'


Indagati Carpi, Bellelli: 'Raccapricciante, non meritiamo questo'

“Il quadro che emerge dalle prime comunicazioni collegate alla consegna degli avvisi di garanzia (pubblicati integralmente ieri da La Pressa) rappresenta una situazione grave ed al tempo stesso raccapricciante. In politica tutte le ambizioni sono legittime ed esercitabili all’interno dei percorsi democratici; apprendere che tali ambizioni possano essere state supportate da strumenti e pratiche sleali nei confronti dei singoli e soprattutto delle istituzioni impone un’ulteriore riflessione'. Così il sindaco di Carpi Alberto Bellelli (nella foto con lo stesso Morelli).
'Ora, secondo quanto emerso dalle indagini, siamo a conoscenza che la ricerca spasmodica del consenso e della volontà di screditare l’avversario abbia coinvolto anche la Lega, a differenza di altri consiglieri comunali di opposizione che hanno esercitato il loro ruolo con correttezza e che oggi, per questo, sono estromessi dalle candidature nelle prossime elezioni amministrative. Rimane poi la tristezza di chi, non capendo assolutamente nulla di ciò che stava avvenendo, si è vantato di possedere le informazioni denigratorie non prima di averle utilizzate sui social network. Nell’attesa di leggere integralmente gli atti e valutare se vi siano altre forze politiche coinvolte, al fine di condurre una campagna elettorale utile ai cittadini di Carpi, ogni realtà politica locale deve assumersi la responsabilità di bandire dalle proprie fila coloro che si sono macchiati con questi comportamenti. Questa comunità, che sono pronto a difendere con ogni energia, non merita di avere al proprio interno chi utilizza metodi squadristi e rompe la correttezza del rapporto tra il pubblico ufficio ed i cittadini stessi. Questa è una condizione fondamentale, un prerequisito per permettere di mantenere sano il corpo democratico della nostra realtà e salvaguardare al suo interno un’auspicata discussione nel merito e sul futuro di questa città. Chi ha usato questi metodi non ha colpito solo me ma la comunità alla quale appartengo e l’istituzione che rappresento; la mia reazione sarà severa e rigorosa” - chiude Bellelli.

Il Pd

E sul caso interviene anche Davide Fava, segretario provinciale Pd. “Dalle notizie diffuse dai media locali, sta emergendo, nell’ambito dell’inchiesta carpigiana, un quadro sempre più inquietante, fatto di dossieraggi e ricatti con l’obiettivo di perseguire scopi esclusivamente personali e discreditare l’avversario politico in modo subdolo e vigliacco. E’ chiaro che è compito della magistratura decidere le risultanze giudiziarie di tali accuse, un avviso di garanzia non è automaticamente una condanna: la nostra fiducia nell’operato delle forze dell’ordine e dei giudici è, come sempre, totale. Alcuni aspetti però sono già evidenti: come Partito democratico rigettiamo con sdegno modalità di azione che riteniamo immorali prima che illegali. Il sindaco di Carpi Bellelli, a cui rinnoviamo profonda stima e fiducia, ha già adottato misure a salvaguardia del bene della propria comunità e sta lavorando, insieme alla propria Giunta, con competenza e fermezza. Come segretario provinciale del Pd, inoltre, ho già preso contatto con la Commissione di garanzia affinché venga attivato il percorso di verifica interna previsto dallo Statuto nei confronti di iscritti che abbiano agito contro l’interesse del Partito. Nel contempo siamo sinceramente disgustati dalla conferma del coinvolgimento di forze politiche di opposizione nel tentativo di screditare in maniera truffaldina il sindaco Bellelli. I rappresentanti dei media locali non si sono prestati a tali viscide manovre e qualcuno anzi si è rivolto alle forze dell’ordine - chiude Fava -. La Lega invece, nonostante la candidata sindaca abbia smentito ogni coinvolgimento, ha contribuito a divulgare “spazzatura politica” con l’obiettivo di far fuori, in maniera codarda, il candidato avversario. E’ questo il contributo democratico che la Lega vuole dare alla prossima tornata di amministrative in provincia di Modena?”. 

 

 



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:98641
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:61096
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:52183
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:50046
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:47353
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:42113
La Provincia - Articoli Recenti
La mappa de nuovi contagi: 17 casi a ..
Si registrano anche 5 nuovi casi a Sassuolo e Formigine, 3 a Castelvetro, San Felice, Novi e..
19 Marzo 2020 - 18:09- Visite:6232
Restrizioni violate, altri 20 ..
I risultati dei controlli di Polizia di Stato e Carabinieri, in tutta la provincia nelle ..
19 Marzo 2020 - 15:10- Visite:281
Mirandola, ampliata l’area per il ..
Fino a 26 posti letto dedicati ai pazienti con sospetto coronavirus e in attesa di tampone. ..
18 Marzo 2020 - 19:14- Visite:201
Parchi e cimiteri chiusi anche a ..
Il nuovo provvedimento si aggiunge ai messaggi lanciati tramite i social, via sms e ..
17 Marzo 2020 - 18:35- Visite:720


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:152262
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:30647
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:30402
Coronavirus, allerta rossa a Carpi. ..
L'ordinanza è motivata dal fatto che la situazione a Carpi «ha delle peculiarità rispetto..
25 Febbraio 2020 - 14:33- Visite:22738