Mirandola, candidatura Budri manda in tilt il centrodestra: si dimette anche la Borellini
Scelgo Goldoni Elezioni comunali San Felice sul Panaro
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Vota Bruno Rinaldi  Forza Italia
articoliPolitica

Mirandola, candidatura Budri manda in tilt il centrodestra: si dimette anche la Borellini

La Pressa
Logo LaPressa.it

Prima dei non eletti e pronta a subentrare al suo posto è Antonella Canossa, l'ex assessore alla sanità allontanata dalla giunta dal sindaco Greco. Intanto Roberto Lodi chiede di riaprire il tavolo e si dice pronto a sostenere Maretti


Mirandola, candidatura Budri manda in tilt il centrodestra: si dimette anche la Borellini
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

La fuga in avanti in vista del voto a Mirandola dei vertici provinciali di Lega, Fdi e Noi Moderati, con la candidatura a sindaco di Letizia Budri, ha mandato in tilt il centrodestra.
Dopo le dimissioni dell'assessore Roberto Lodi e la spaccatura in casa Fdi (con alcuni esponenti del circolo locale che hanno indicato come sindaco Mario Maretti), si registrano oggi le dimissioni con effetto immediato del consigliere Lega Dorothy Borellini (nella foto).

Un addio in evidente polemica con la linea del Carroccio che oggi è intervenuto nuovamente per difendere la scelta della Budri.
'Letizia Budri ha trovato il totale consenso da parte della Lega di Mirandola e ampio apprezzamento sia nel centrodestra, che nella società civile mirandolese, come confermato dalle centinaia di messaggi di stima pervenuti - ha detto infatti il segretario cittadino Marco Donnarumma replicando al Pd - Stride che proprio il Partito Democratico, che si è diviso portando alla rottura su Aimag e ospedale, ora voglia dare lezioni alla Lega e al centrodestra di unità.

Agli sterili e sconclusionati attacchi di un PD cittadino talmente allo sbando da aver già bruciato un candidato e non averne ancora uno, la Lega - assieme agli amici di Fratelli d'Italia e Moderati - si conferma un passo avanti, avendo trovato sintesi e quadratura su un candidato di valore come Letizia Budri'.

Ma, al di là del dato politico, le dimissioni della Borellini potrebbero avere conseguenze anche sulla maggioranza. Prima dei non eletti e pronta a subentrare al suo posto è infatti Antonella Canossa, l'ex assessore alla sanità allontanata dalla giunta dal sindaco Greco lo scorso anno. Un suo rientro in Consiglio potrebbe quindi rappresentare un problema per la tenuta della maggioranza che già deve fare i conti con le posizioni critiche di Marian Lugli di Fdi.
Intanto torna in campo l'ipotesi di Mario Maretti come candidato sindaco. A chiedere la riapertura del tavolo delle trattative con gli alleati è proprio l'ex assessore Roberto Lodi che chiede di accantonare la candidatura della Budri e si dice disposto ad appoggiare Mario Maretti stesso.
g.leo.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


e-work Spa
Politica - Articoli Recenti
'CAU Castelfranco in un cantiere aperto con operatori precari, si torni al Punto di Primo Intervento'
Le immagini e l'affondo del candidato sindaco Rosanna Righini: 'Dopo gli annunci iniziali è..
26 Maggio 2024 - 11:25
Modena Pride, Mezzetti: ‘Grande festa sulla libertà di amare’
‘Stare insieme, conoscersi e capirsi: oggi ho visto una parte di città che mi piace ..
25 Maggio 2024 - 19:41
'Modena: Unimore partecipa attivamente al Gay pride, che errore'
Le parole di Mirko De Carli, candidato al Parlamento Europeo per la lista Libertà e ..
25 Maggio 2024 - 16:35
Modena Pride, migliaia in piazza: sindaco Muzzarelli e giunta Pd in testa
Il corteo da circa 6000 persone che sfila lungo le strade del centro vede in testa il ..
25 Maggio 2024 - 16:12
Politica - Articoli più letti
Ferocia green pass, ora vivere in Italia fa davvero paura
Se regole irrazionali che nulla hanno a che vedere con la pandemia (che pur esiste sia ..
03 Febbraio 2022 - 07:40
Follia super Green pass: ora per i 50enni l'Articolo 1 non vale più
Gli under 50 pensano non è un problema loro, i vaccinati si sentono al sicuro e gli over 50..
13 Febbraio 2022 - 08:38
Orrore Green Pass: noi non dimenticheremo e non vi perdoneremo
Noi proveremo per voi compassione e fastidio, pietà e nausea. Ma non vi perdoneremo. Come ..
26 Gennaio 2022 - 11:21
Sport vietato ai 12enni senza super Green Pass: lo specchio del Male
L'Italia del premier osannato come il cavaliere bianco in grado di evitare il default, lo ha..
23 Gennaio 2022 - 10:58