Mirandola, festa della polizia locale: i dati del 2023
Società Dolce: fare insieme
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Società Dolce: fare insieme
notiziarioLa Provincia

Mirandola, festa della polizia locale: i dati del 2023

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Comune: 'L’uscita della Polizia Locale di Mirandola dall’Unione ha comportato lo svincolo di alcuni operatori dal lavoro di back office'


Mirandola, festa della polizia locale: i dati del 2023
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

In occasione del patrono San Sebastiano, la polizia locale di Mirandola fa il punto sulla attività svolta nel corso del 2023.
Nell’anno solare appena concluso sono stati effettuati 2.000 accertamenti anagrafici: il dato più elevato dal 2018 ad oggi. Il 2023 ha visto un focus voluto relativamente alla sicurezza stradale per le strade di competenza comunale: sono stati 1.015 i posti di controllo con oltre 10.118 veicoli controllati. In calo i posti di controllo nei quali sia stato utilizzato lo strumento misuratore di velocità (22 posti di controllo) con 1.433 violazioni dei limiti di velocità (-460 rispetto al 2022). Sono stati 22.557 i veicoli in transito controllati grazie ai varchi cittadini: di questi 36 sono risultati e multati poichè privi di assicurazione e ben 180 senza revisione. Controlli e disposizioni resi necessari considerando l’aumento dei sinistri stradali (119 contro gli 87 del 2022) e della guida a velocità superiore ai limiti consentiti.


Nei 365 giorni dell’anno concluso sono stati 834 i servizi di controllo nei centri abitati (capoluogo e frazioni), con 402 servizi di controllo nei parchi pubblici e 786 controlli per la regolarità del lavoro.

'L’uscita della Polizia Locale di Mirandola dall’Unione ha comportato lo svincolo di alcuni operatori dal lavoro di “back office” con conseguente dirottamento di maggior presenza sul territorio. Anche nel 2023 è stata condotta una convinta campagna contro l’abbandono dei rifiuti che ha visto l’accertamento di ben 175 violazioni - fa sapere il Comune -. Non ultimo l’impegno garantito dagli agenti sul versante educativo in materia di sicurezza stradale e legalità: sono state 51 le giornate di formazione, garantite a 51 classi per un numero complessivo di alunni pari a 1.163 fra Scuole Superiori, Medie, Elementari, Materne e campi estivi'.

'Ulteriormente stimolata dalla reinternalizzazione del servizio – commenta il sindaco Alberto Greco – la mia Giunta ha effettuato notevoli investimenti in equipaggiamenti, dotazioni ma soprattutto per avere un corpo sui parametri numerici stabiliti dalla Regione in un agente ogni 1.000 abitanti. Abbiamo da poco concluso un 2023 storico, nel quale Mirandola ha visto la fondazione della prima unità cinofila: un supporto strategicamente prezioso così come lo sarà il nuovissimo sistema di videosorveglianza e varchi, posto a disposizione di tutte le forze dell’ordine. Fatti concreti e impegni precisi mantenuti con la cittadinanza, che ci consentono di avviarci nel semestre conclusivo del mandato nella consapevolezza di aver lavorato con una visione figlia dell’attenta programmazione'.

'In questi anni la Polizia Locale della nostra città ha attraversato grandi trasformazioni – precisa l’assessore Roberto Lodi – Un lustro fatto di sfide, affrontate con serietà e decisione, grazie alle capacità di uomini e donne motivati, organizzati e ben diretti. Un lavoro costante, realizzato da professionisti zelanti e in prima linea per garantire la sicurezza della nostra comunità'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

e-work Spa
La Provincia - Articoli Recenti
Maranello, Luigi Zironi si conferma sindaco
Il primo cittadino uscente ha ottenuto il 59,67% dei consensi. Nulla da fare per Barbara ..
10 Giugno 2024 - 20:56
Savignano, Enrico Tagliavini confermato sindaco
In termini assoluti Tagliavini ha ottenuto 3081 voti contro i 1226 di Pettinella
10 Giugno 2024 - 20:51
Formigine, stravince il centrosinistra: Elisa Parenti è sindaco
La Parenti evita dunque il ballottaggio una possibilità che la candidatura della Sarracino,..
10 Giugno 2024 - 20:45
Voto a Mirandola, ballottaggio tra Budri e Bassoli
Sarà dunque decisiva la posizione di Siena per determinare la vittoria della Budri o di ..
10 Giugno 2024 - 20:34
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48