Italpizza
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
notiziarioLa Provincia

Mirandola, è morta a 87 anni la storica sindacalista Cosetta Mattioli

La Pressa
Logo LaPressa.it

Cosetta Mattioli nacque nel 1936 a San Giovanni in Persiceto da una famiglia bracciantile di umili origini


Mirandola, è morta a 87 anni la storica sindacalista Cosetta Mattioli
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Lutto nel mondo della politica e del sindacato modenese. E' morta nella notte all'età di 87 anni Cosetta Mattioli, coniugata Bassoli, storica sindacalista e politica della Bassa Modenese.
Cosetta Mattioli nacque nel 1936 a San Giovanni in Persiceto da una famiglia bracciantile di umili origini. Iniziò a lavorare nei campi fin da bambina, intrecciando lo studio all’attività lavorativa. Dopo aver ottenuto la licenza di avviamento professionale, si mantenne alle scuole superiori grazie al lavoro di mondina e bracciante, frequentando dapprima un istituto professionale e in seguito ragioneria.

Il suo impegno politico maturò nei primi anni Cinquanta, quando iniziò a collaborare volontariamente con le leghe bracciantili del suo comune per la riscossione dei salari dei braccianti. In quegli anni si iscrisse alla Fgci del suo paese e ne fu per un paio d’anni segretaria. Nel 1956 rimase incinta e decise di sposarsi, conseguendo il diploma di ragioniera dopo la nascita della figlia.


Nel 1959 fu assunta come impiegata in una cooperativa e nel 1960 entrò all’Inca di Mirandola, dove si occupò anche della contabilità della Camera del Lavoro. Successivamente presto la sua attività alla Federbraccianti come funzionaria.
Con la costituzione delle zone sindacali, negli anni Settanta divenne segretaria della Camera del Lavoro della Zona di Mirandola. Nel 1980 lasciò il sindacato, assumendo l’incarico di assessore ai servizi sociali, demografici e ai tributi presso il Comune di Mirandola, incarico che mantenne per due mandati. Tra il 1985 e il 1990, entrò poi a far parte del Comitato di gestione dell’Usl, suo ultimo incarico.
'Ai figli e ai famigliari tutti vanno le più sentite condoglianze della Cgil di Modena' - si legge in una nota.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

GIFFI NOLEGGI

La Provincia - Articoli Recenti
Vignola, incendio in appartamento: ..
Recuperate dai vigili del fuoco e affidate alle cure dei sanitari per accertamenti
16 Febbraio 2024 - 23:28
Spaccio e consumo di droga: un ..
L'arrestato è un 30enne marocchino, con diversi precedenti. Nel suo appartamento di ..
16 Febbraio 2024 - 19:05
No del M5S carpigiano ad accordo col ..
Attacco alla Medici: 'Chi non si identifica con nostra visione e valori, sceglie ..
15 Febbraio 2024 - 18:38
Spilamberto, morta a 98 anni Lucia ..
A ricordare la mamma è anche Luciano Guerri che, prima di affiancare in sala Simone ha ..
15 Febbraio 2024 - 17:03
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ..
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48