Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioLa Provincia

Ospedale Mirandola, passa ODG Forza Italia, 8 posti letto in più

La Pressa
Logo LaPressa.it

Al Consiglio dell'Unione Area Nord, la maggioranza vota con l'opposizione ed impegna l'USL a rafforzare la dotazione dei posti letto al Santa Maria Bianca


Ospedale Mirandola, passa ODG Forza Italia, 8 posti letto in più

La maggioranza composta da consiglieri e sindaci dei comuni di centro sinistra ha votato a favore dell'Ordine del Giorno presentato e firmato dai Consiglieri Antonio Platis e Mauro Neri di Forza Italia ed impegna l'ausl  a garantire 8 posti letto in più all'ospedale Santa Maria Bianca di Mirandola. Ma non solo: l'ordine del giorno impegna a mantenere gli accordi ottenuti durante la Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria del luglio 2015 ed a valutare la necessità di ulteriori futuri rafforzamenti.

'E' stata dura  ma alla fine abbiamo convinto tutti. Otto nuovi posti letto al Santa Maria Bianca entro il 2018. Niente più tagli e un nuovo percorso per rilanciare l'ospedale con l'obiettivo di riportarlo alle funzionalità pre-sisma' - affermano soddisfatti Platis e Neri

Nella stessa seduta del Consiglio è stato approvato il bilancio consolidato relativo all'esercizio 2017 del gruppo dell'Unione ed il progetto di fusione per incorporazione della società Cup2000 in Lepida con contestuale trasformazione in Società Consortile per Azioni. Approvato anche l'oggetto relativo all'adesione del Comune di Finale Emilia per il trasferimento all'Unione delle funzioni relative alle politiche giovanili ed ai servizi rivolti alle giovani generazioni.

Nel corso della seduta il Presidente dell'Azienda pubblica di Servizi alla Persona (ASP) dei Comuni modenesi dell'Area Nord Paolo Negro ed il Direttore di ASP Loreta Gigante hanno presentato un bilancio dei dieci anni di attività dell'azienda. Dai quattro servizi gestiti nel 2008, ASP è passata a gestire, nel 2017, 25 servizi rivolti ad anziani e disabili, ai quali si aggiungono servizi rivolti all'infanzia. In dieci anni si è passati da 209 a 1.200 utenti medi mensili, continuando a sperimentare approcci innovativi alle problematiche affrontate.

Ieri sera, in un Consiglio dell'Unione, è stata raggiunta una sintesi importante e significativa. Tutte le forze politiche inchiodano l'Ausl a investire su Mirandola, aggiungere 8 posti letto entro fine 2018 e a iniziare una nuova strategia di sviluppo dell'ospedale per riportare i servizi ai livelli pre-sisma.
 
Se il risultato è chiaro e lineare, il percorso per ottenerlo è stato estramente tortuoso.
 
'Dal 18 luglio, data in cui sono stati 'infilati' i numeri dei posti letto nei piani di zona, Forza Italia si batte per rettificare quel dato che condannava Mirandola ad un nuovo taglio. Prima abbiamo presentato un emendamento, un piccolo granello di sabbia nell'ingranaggio, per costringere Ausl e Unione a rivedere questi numeri. Poi il 6 agosto e il 20 settembre in Commissione abbiamo cercato di avvicinare le istanze di tutte le forze politiche e dell'Ausl, strappando i primi 4 posti letto nuovi al dott. Fancinelli.
Infine, ieri sera, mentre le altre forze di opposizione e il Pd litigavano sui numeri e il risultato sembrava sfumare, Forza Italia ha ricordato che nessun altro ne' di maggioranza ne' di minoranza aveva avanzato proposte concrete ed ha invitato le parti a convergere per il bene dei cittadini del nostro territorio, forte anche dell'autorevolezza e della pragmaticita riconosciuta da tutti per la realizzazione dell'elisoccorso notturno e per il rilancio del punto nascite (altri due odg votati all'unanimità e poi concretizzati dall'Ausl).
 
Alla fine abbiamo tirato noi le fila e traghettato l'intero Consiglio alla sintesi, portando tutte le forze politiche a votare all'unanimità la nostra proposta arricchita e limata dalle sensibilità di tutti.
 
Otto posti in più entro il 2018, nessun taglio e il rilancio dell'ospedale.
 

Un segnale inequivocabile e, molto probabilmente inaspettato, per l'Ausl.

Guai ad 'Annacchiarico e amici' a depotenziare un servizio a Mirandola. 
Al Santa Maria Bianca si deve solo investire. 
 
Una battaglia è stata vinta, ora guardiamo con più fiducia al futuro. I temi da affrontare sono ancora tanti e il nostro territorio deve fare squadra per riscattarci dagli ingiusti tagli subiti in occasione del sisma. 
 
Antonio Platis e Mauro Neri
 
Consiglieri FI Area Nord

 



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Covid a Modena, 13 sanitari contagiati al Policlinico e a Baggiovara
Societa'
13 Marzo 2020 - 22:16- Visite:39603
Sanità regionale? Basta ipocrisia: casta privilegiati incollati al ..
Parola d'Autore
09 Giugno 2020 - 08:50- Visite:2539
Mirandola, reparti ospedalieri allagati per pioggia, Platis: ..
Pressa Tube
25 Agosto 2020 - 14:19- Visite:1634
Coronavirus, ospedali modenesi pronti ad arrivare fino a 884 posti
Societa'
13 Marzo 2020 - 17:34- Visite:1233
'Ospedali Modena, in 18 anni -35% di posti letto: invertire la rotta'
Politica
05 Febbraio 2019 - 17:21- Visite:1082
'Carenze al Pronto Soccorso di Mirandola? Non è vero'
Politica
16 Ottobre 2017 - 08:31- Visite:1012

Iscriviti al canale Telegram de La Pressa
La Provincia - Articoli Recenti
Castelfranco, rifiuti in tangenziale:..
'L’amministrazione comunale di Castelfranco ha definitivamente chiarito che non intende ..
19 Giugno 2021 - 06:59- Visite:120
Covid Modena, 4 contagiati ..
I nuovi casi si sono verificati a Fanano, Serramazzoni e Spilamberto
18 Giugno 2021 - 18:25- Visite:1458
Carpi, autocarro resta incastrato nel..
Traffico in tilt ma nessun ferito. Sul posto Vigili del fuoco e Polizia locale
18 Giugno 2021 - 17:19- Visite:719
Mirandola, l'assessore Lodi si ..
A Lodi affidate le deleghe a Bilancio, Tributi, Sicurezza, Comunicazione, Sport ..
18 Giugno 2021 - 16:54- Visite:344
La Provincia - Articoli più letti
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:159971
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:42394
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:38017
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:35646