Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Provincia

Ospedale Mirandola, scoperti 7 pazienti positivi in reparti non Covid

La Pressa
Logo LaPressa.it

Trasferita temporaneamente l'attività chirurgica urgente (ortopedica e di chirurgia generale), all'Ospedale Ramazzini di Carpi


Ospedale Mirandola, scoperti 7 pazienti positivi in reparti non Covid

L’emergenza Covid continua a imporre nuove scelte organizzative nella gestione degli ospedali della provincia. Ultima in ordine temporale quella effettuata all’Ospedale di Mirandola, dove l’area Covid ricavata nel reparto di Medicina (dotata di 12 posti letto) è stata riconvertita in uno spazio con sei posti letto dedicati ai pazienti con sintomatologia sospetta per Covid, assicurando così l’isolamento in stanza singola.

La riorganizzazione, finalizzata a garantire maggiore sicurezza all’interno dell’ospedale, è stata definita a seguito del riscontro di alcune positività in pazienti ricoverati in reparti non Covid. In particolare, sono sette i casi positivi emersi nei giorni scorsi in Area omogenea, grazie agli screening messi in atto all’interno delle aree di degenza.

Tra le altre azioni messe in campo, il trasferimento temporaneo – per circa sette giorni, fino a domenica 20 dicembre – dell’attività chirurgica urgente (ortopedica e di chirurgia generale), all’Ospedale Ramazzini di Carpi.

Nulla cambia invece per quanto riguarda l'attività chirurgica programmata, che conserva la pianificazione settimanale, così come l'attività legata al Punto Nascita e alle urgenze ostetrico-ginecologiche.

Una circostanza analoga a quella attuata oggi a Mirandola si è verificata anche a inizio novembre scorso, quando, a causa di alcune positività individuate all’interno del reparto di Ortopedia dell’Ospedale Ramazzini di Carpi, i ricoveri programmati e urgenti di ambito ortopedico erano stati indirizzati per alcuni giorni al Santa Maria Bianca.




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

La Provincia - Articoli Recenti
No paura day, domani a Carpi torna ..
L'appuntamento è alle 18 di sabato 11 giugno in piazzale Bernardino Ramazzini
10 Giugno 2022 - 07:53
Covid, 298 contagi e sei ricoveri a ..
I sintomatici sono 68, gli asintomatici sono 230
09 Giugno 2022 - 17:00
Ponte Scoltenna Pavullo: per 2 mesi ..
Disagi previsti per tutta estate sulla Fondovalle Panaro per il cantiere dei lavori di ..
09 Giugno 2022 - 10:33
Covid, 250 contagi a Modena e tre ..
Nel bollettino regionale è registrato un decesso: un uomo di 81 anni di Concordia
08 Giugno 2022 - 17:33
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57