Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Provincia

Parete degli abbracci nelle Cra di Formigine, Maranello e Fiorano

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il paravento trasparente, donato dall'Associazione Sostegno Demenze, garantisce il contatto tra ospiti e familiari in totale sicurezza


Parete degli abbracci nelle Cra di Formigine, Maranello e Fiorano

Riabbracciare qualcuno dopo mesi e sentirsi, a propria volta, stretto nuovamente con affetto ed emozione. Sono state inaugurate in questi giorni le ‘Parete degli abbracci’ alle Cra ‘Opera Pia Castiglioni’ di Formigine, ‘Coccapani’ di Fiorano e ‘Opera Pia Stradi’ di Maranello. Le strutture dell’Unione dei Comuni del Distretto ceramico, hanno messo a disposizione l’angolo dedicato ad ospiti e familiari grazie alla donazione dell’Ass.S.De (Associazione Sostegno Demenze), da sempre attenta alle esigenze dei più fragili, in particolare delle persone con demenza che hanno risentito particolarmente dell’assenza del contatto fisico in questa fase pandemica. La ‘Parete degli abbracci’ è una sorta di paravento trasparente (realizzato in materiale lavabile e disinfettabile) che garantisce la totale separazione tra le persone, ma che grazie ai manicotti usa e getta in cui potere infilare le braccia, consente il contatto fisico.
In questo modo gli anziani delle tre Cra potranno riabbracciare i propri parenti in totale sicurezza e riassaporare così un fondamentale gesto di umanità quotidiana.

'Ringraziamo l'Associazione Sostegno Demenze, con la quale da tempo collaboriamo e realizziamo progetti a sostegno delle persone fragili - afferma Maria Costi, sindaco di Formigine e Presidente dell'Unione dei Comuni del Distretto Ceramico -. Quest'ultima iniziativa è fondamentale perché recupera contatto e vicinanza tra familiari che da un anno possono vedersi solo a distanza e dopo tanto tempo possono riabbracciarsi”.

“Un sentito ringraziamento all’Associazione Sostegno Demenze per la sua generosità – dichiara Luigi Zironi, sindaco di Maranello -. In un momento cruciale come questo, nel quale la campagna vaccinale è un’assoluta priorità in quanto l’unica via per uscire dalla pandemia, iniziative del genere possono dare un po’ di sollievo agli ospiti delle Rsa e ai loro cari. Il gesto di affetto di un familiare veicola speranza nel futuro, cosa fondamentale in questo periodo per poterci risollevare tutti assieme”.

“Si tratta di un’ulteriore dimostrazione della sensibilità che i membri dell’Ass.S.De. hanno nei confronti degli anziani e dei più deboli – spiega Francesco Tosi, sindaco di Fiorano Modenese -. Non esiste solo l’aiuto materiale: a volte il campo degli affetti e dei sentimenti diventa essenziale e necessario e in questo lungo periodo di pandemia il desiderio di calore umano diventa sempre più forte”.

“Grazie alla sensibilità e generosità dell'Associazione di Volontariato Ass.S.De., anche gli ospiti delle Cra ‘Castiglioni’, Coccapani’ e ‘Stradi’ possono finalmente abbracciare i propri cari – dichiara Federica Ronchetti, Direttrice del Distretto Sanitario di Sassuolo -. La parete degli abbracci favorisce il contatto fisico e riavvicina le persone. Segnale di grande valore tra servizi e associazioni nella lotta all'emergenza da coronavirus'.

“La realizzazione di uno spazio protetto che consenta di ritrovare il calore e l’emozione del contatto diretto, troppo a lungo precluso, tra gli ospiti delle strutture e i loro cari, è per noi motivo di grande soddisfazione – afferma Tonino Rovatti, presidente dell’Ass.S.De. -. Questo ripaga ampiamente il gesto economico sostenuto dall’associazione per l’acquisto delle pareti. Creare opportunità di sollievo alle persone fragili e ai loro famigliari, rientra negli scopi della nostra missione”.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

La Provincia - Articoli Recenti
Piane di Mocogno imbiancate dalla ..
Alle ore 15:00 di oggi intensa precipitazione. Temperatura passata dai 30 ai 17 gradi e ..
28 Luglio 2022 - 19:38
Mirandola, Comune dona 35 bici senza ..
Mezzi per i quali sono scaduti i termini di conservazione all’interno del deposito ..
28 Luglio 2022 - 15:24
Bastiglia, spaccata all'edicola: ..
A quanto pare una testimone che abita poco distante dal negozio ha notato intorno alle 4 del..
28 Luglio 2022 - 09:52
L'appennino modenese definito area ..
L'area interna della provincia di Modena comprende tutti i 18 Comuni montani del territorio.
26 Luglio 2022 - 18:26
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57