La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

Platis: 'Corte dei Conti tira le orecchie a Muzzarelli su partecipate'

Data: / Categoria: La Provincia
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

'Aziende in perdita da svariati esercizi ma non ancora liquidate e procedure per dismettere le società lunghissime'


Platis: 'Corte dei Conti tira le orecchie a Muzzarelli su partecipate'

'La Corte dei conti tira le orecchie sulle partecipate. Muzzarelli riferisca in Consiglio sulla necessità di ridurre il Cda di Autobrennero da 14 a 5 membri, sulla lungaggine delle dismissioni di partecipate in perdita e sugli assetti di controllo delle aziende quali Amo, Seta e la stessa Autobrennero', A parlare sono i consiglieri provinciali Platis e Caiumi di Uniamoci.

'Aziende in perdita da svariati esercizi ma non ancora liquidate e procedure per dismettere le società lunghissime.
Sono queste alcune delle osservazioni della Corte dei Conti che ha preso in esame le aziende partecipate della Provincia di Modena chiedendo interventi precisi. Stiamo parlando di tre società: Aeroporto di Pavullo nel Frignano srl, partecipata al 13,51%; Centro innovazione tessile dell’Emilia-Romagna (Citer) scarl, partecipata al 20,00% (società in perdita nel triennio 2012-2014); Centro ricerche produzione animali (C.R.P.A.) spa, partecipata all’1,60%. A ciò si aggiungono la Società per la promozione dell’economia modenese (ProMo) scarl, partecipata allo 0,50% (la società registrava il bilancio in perdita nell’ultimo esercizio osservato, il 2014), e laTPER spa, partecipata allo 0,04% che la Corte bolla cosi: 'dopo un anno di inerzia, la Provincia si era limitata a trasmettere il medesimo piano alle citate società.'

'A ciò si aggiungono altre due 'tirate d'orecchie': i 14 membri del consiglio di amministrazione di Autobrennero sono - stando al richiamo della CDC - troppi rispetto alla normativa entrata in vigore nel 2016 e le quote pubbliche in Modenafiere, Autobrennero, Amo e Seta sono senza vincoli. Questa ultima ammonizione sancisce ulteriormente la fine del monopolio 'rosso'. La Corte ritiene che debbano esserci dei patti sindacali espliciti che permettano alle quote in possesso agli enti di essere effettivamente di maggioranza. In pratica con la prossima tornata elettorale le quote non saranno tutte 'rosse' e quindi, mai come in questo momento, servono accordi per mantenere il controllo in questi enti - continuano gli esponenti di Uniamoci -. Chiediamo al Presidente Muzzarelli di riferire in Consiglio visto che, in più di una occasione, abbiamo chiesto lo stato e l'avanzamento del piano di alienazione delle società partecipate non strategiche. Inoltre ci chiediamo quali siano i costi ulteriormente sostenuti dall'Ente per la tardiva liquidazione delle società. Sul tavolo della Provincia finirà anche un altro quesito: se Autobrennero sarà costretta ad un ridimensionamento, riusciremo a mantenere un rappresentante modenese? Il CDA della società autostradale dovrà essere ridotto infatti a 5 componenti. Quest'ultima partecipazione è strategica per lo sviluppo del territorio e per i bilanci dell'ente provinciale'.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione poli..   Continua >>


Profilo Facebook di Redazione La Pressa Profilo Google+ di Redazione La Pressa Profilo Twitter di Redazione La Pressa Profilo Linkedin di Redazione La Pressa Profilo Instagram di Redazione La Pressa Indirizzo Email di Redazione La Pressa 


Articoli Correlati


'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:125776
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:83498
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:40847
Censura Lorenzin: 'Il Sindaco blocchi la proiezione del film Vaxxed'
Politica
14 Febbraio 2018 - 17:23- Visite:38844
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:34786
Da Pavullo a Sassuolo, partorisce in ambulanza
La Nera
18 Febbraio 2018 - 22:39- Visite:34202
La Provincia - Articoli Recenti
Lavorazione carni, ispezioni in 17 ..
Controlli dei Carabinieri nell'industria modenese della macellazione. Sono ..
24 Maggio 2019 - 17:30- Visite:80
Carpi, parla Simone Morelli: 'Ne esco ..
'Non mi interessava cosa votava la gente mi interessava il bene comune e ..
24 Maggio 2019 - 09:50- Visite:281
Polinago, frana coinvolge stalla, 64 ..
Il movimento ha interessato le fondazioni dell'edificio Casa Misley, vicino..
24 Maggio 2019 - 01:02- Visite:166
Dimessi i bimbi feriti nel rogo di ..
Nel giorno del lutto cittadino nei nove comuni. Rimane la prognosi ..
22 Maggio 2019 - 17:55- Visite:83

Contattaci

La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:148952
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia della ..
Intervento della capogruppo M5S Anderlini: 'Quanto tempo perso in inutili e..
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:17179
'Neonato morto: col punto nascite di ..
Parla il ginecologo Locatelli (Forza Italia): 'La paziente con distacco di ..
02 Novembre 2017 - 20:41- Visite:15077

Feed RSS La Pressa

Contattaci

Acof onoranze funebri

Feed RSS La Pressa