Platis: 'Già a luglio Care dimenticò la documentazione antincendio'
Società Dolce: fare insieme
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Società Dolce: fare insieme
notiziarioLa Provincia

Platis: 'Già a luglio Care dimenticò la documentazione antincendio'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Agli atti non risulta né il Cpi, né la Scia, né le asseverazioni. A questo punto, la proroga poteva essere concessa?'


Platis: 'Già a luglio Care dimenticò la documentazione antincendio'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

“Carte alla mano Arpae dichiara che 'alla luce del recente incendio occorso in data 30/09/2023 è stato avviato il procedimento di riesame\modifica della suddetta autorizzazione, nonché l’avvio di procedimento di revoca della proroga dei termini per la realizzazione di opere rilasciato con atto del 28/07/2023'. Proprio questa ultima determina era stata attenzionata da Forza Italia in quanto era sorprendente come Care abbia ottenuto una così complessa deroga di ben 12 mesi in appena 9 giorni e a 4 giorni dal termine di consegna di tutti i lavori prescritti'. Così Antonio Platis, consigliere provinciale di Forza Italia, torna sulla sospensione della attività all'impianto Care.

'Sembra che Care voglia minimizzare, quando invece sarebbe opportuno una operazione trasparenza per fugare ogni dubbio e recuperare un rapporto di fiducia palesemente ‘bruciato’ con la cittadinanza.


Dall’accesso atto avanzato dalla nostra consigliera regionale Valentina Castaldini, è emerso che Care, nella richiesta di proroga di luglio 2023, ha dichiarato di essere “soggetto alla norma in materia di prevenzione incendi (DM 26/07/22)” ma non risulta allegato il riscontro previsto da Arpae: 'Qualora l’attività sia soggetta si chiede di allegare copia del C.P.I., Scia, altro presentata al Comando dei Vigili del fuoco (asseverazione del progettista in merito alle misure di prevenzione incendi adottate). Qualora non sia assoggettata dovrà essere allegata una asseverazione del progettista'. È auspicabile che ci diranno che si tratta di una mera dimenticanza o di un errore materiale, ma sta di fatto che agli atti non risulta né il Cpi, né la Scia, né le asseverazioni. A questo punto, la proroga – si chiede Platis - poteva essere concessa da Arpae anche senza questo documento?'.

'Anche alla luce dell’atto in autotutela di Arpae che sospende la proroga data a tempi di record un’ulteriore domanda è d’obbligo: se i lavori prescritti fossero stati fatti, si sarebbero ridotte le possibilità del disastroso incendio del mese scorso? Come mai nessuno si è accorto che mancava proprio quella documentazione antincendio? A questo quesito attendiamo una puntuale risposta da tutti gli enti coinvolti' - chiude Antonio Platis.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

e-work Spa
La Provincia - Articoli Recenti
Elezioni, pure in Appennino Pd la fa da padrone: disastro centrodestra
Segno non tanto di fiducia smodata verso gli amministratori legati al Pd, quanto, viste le ..
12 Giugno 2024 - 19:28
Choc a Mirandola, la Bellco conferma ufficialmente i 300 esuberi
'Dei 500 lavoratori attualmente impiegati, circa 300 saranno in esubero. Bellco ha informato..
12 Giugno 2024 - 17:43
Formigine, tenta rapina in un supermercato: arrestato 54enne
Disposto nei confronti della persona la misura cautelare dell’obbligo di firma per tre ..
12 Giugno 2024 - 17:28
Sindaco Fiorano, il passaggio di testimone tra Tosi e Biagini
'Vicesindaco, durante il primo mandato Tosi, Marco Biagini ha 38 anni, è sposato e papà di..
12 Giugno 2024 - 17:25
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48