Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Provincia

'Positivo al tampone, l'ho saputo dopo 5 giorni e ripetute richieste'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il fatto è accaduto a Castelfranco Emilia, a denunciarlo è la sorella del malcapitato protagonista di questa vicenda


'Positivo al tampone, l'ho saputo dopo 5 giorni e ripetute richieste'

Cinque giorni in attesa dell'esito di un tampone, senza che nessuno si sia preoccupato di avvisare. Il risultato dell'esame, ottenuto solo grazie a ripetute ed insistenti telefonate, alla fine è stato consegnato a mano e il paziente, un 32enne, è risultato positivo. Il fatto è accaduto a Castelfranco Emilia è la sorella del malcapitato protagonista di questa vicenda. 
'Mio fratello ha fatto il tampone sabato 17 alle 15.39 dopo aver avuto un contatto con un positivo e dopo aver riscontrato sintomi riconducibili al Covid - spiega la donna -. Viviamo in una abitazione comune con mio marito e due bambini e dal giorno del tampone abbiamo diviso le stanze in modo da non avere contatti. Per prudenza ho tenuto i bambini a casa da scuola, ma dopo tre giorni senza saper nulla circa l'esito del tampone e non avendo avuto comunicazioni dall'Ausl, nonostante le nostre telefonate, io ho ripreso a lavorare'.


'Lavoro in ospedale per una agenzia di pulizie e di fronte alla assenza di notizie per giorni ho ripreso l'attività. Dopo cinque giorni dall'esame, all'ennesima telefonata all'Ausl (che mai si è fatta viva di sua iniziativa), e dopo aver contattato due volte il sindaco di Castelfranco Emilia senza avere risposte, ci è stato riferito dalla portineria che potevo andare a ritirare l'esito di mio fratello con delega direttamente in portineria a Castelfranco - continua la donna -. Con mio stupore ho scoperto che mio fratello risultava positivo e che il referto era datato 19 ottobre alle 12.40. Per tre giorni, nonostante il caso di positività, non ci è stato detto nulla e solo su nostra pressione abbiamo saputo. Credo che tutto questo sia inaccettabile. Purtroppo ho altre segnalazioni di episodi simili, se questo è il modo di affrontare l'emergenza pandemica credo le cose potranno solo volgere al peggio'.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

La Provincia - Articoli Recenti
Piane di Mocogno imbiancate dalla ..
Alle ore 15:00 di oggi intensa precipitazione. Temperatura passata dai 30 ai 17 gradi e ..
28 Luglio 2022 - 19:38
Mirandola, Comune dona 35 bici senza ..
Mezzi per i quali sono scaduti i termini di conservazione all’interno del deposito ..
28 Luglio 2022 - 15:24
Bastiglia, spaccata all'edicola: ..
A quanto pare una testimone che abita poco distante dal negozio ha notato intorno alle 4 del..
28 Luglio 2022 - 09:52
L'appennino modenese definito area ..
L'area interna della provincia di Modena comprende tutti i 18 Comuni montani del territorio.
26 Luglio 2022 - 18:26
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57