'Quel cantiere cancellerà il campetto da calcio: fermatelo'
Società Dolce: fare insieme
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Società Dolce: fare insieme
notiziarioLa Provincia

'Quel cantiere cancellerà il campetto da calcio: fermatelo'

La Pressa
Logo LaPressa.it

A Pavullo un gruppo di cittadini ha già raccolto on-line 350 firme contro la realizzazione della Casa della Comunità di Pavullo sul terreno di un campetto da calcio frequentato. I promotori: 'Mancato il confronto con le istituzioni’. Il sindaco replica: 'Il confronto c'è sempre stato e ci sarà'


'Quel cantiere cancellerà il campetto da calcio: fermatelo'
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Non siamo contrari alla Casa della Comunità, ma ci sono alternative migliori per il luogo di costruzione, più funzionali, certamente più economiche e che non richiedono la distruzione di uno spazio verde frequentato da bambini e famiglie'. Così il gruppo di cittadini di Pavullo promotore della petizione contro la cancellazione del campetto da calcio in zona Serra di Porto, area ora scelta per ospitare la nuova sede alla Casa della Comunità. 'Questa decisione non solo minaccia un intero quartiere, ma ignora completamente le voci dei cittadini che chiedono soluzioni diverse. Per i cittadini le criticità legate al progetto sarebbero diverse: la mancanza di parcheggi è già un problema. Perché aggravarlo ulteriormente? Perchè rovinare così un'intera zona?' - chiedono gli organizzatori. Il gruppo di cittadini che sta sostenendo la petizione critica il sindaco contestandogli il mancato coinvolgimento delle persone, quantomeno del quartiere.


'Il sindaco - scrivono - ha scelto di ignorare le nostre proteste. Rifiuta un confronto aperto, è poco trasparente e cerca di far passare tutto in sordina. Questo problema riguarda la cittadinanza intera'.

Una accusa che Davide Venturelli, sindaco di Pavullo, respinge. 
'L’obiettivo - dice - è di fare chiarezza e di fornire a chi lo desidera gli strumenti per farsi una propria opinione in merito, vista la complessità del tema e lo stretto rapporto con le dinamiche della sanità territoriale e del PNRR. Questo perché – sia ben chiaro – non ritengo e non riteniamo che la Casa della Comunità sarà la soluzione di tutti i problemi della sanità del territorio, ma potrà essere una struttura che darà un forte sostegno e miglioramento a diversi settori.

Il focus resta anche sul nostro Ospedale, del quale la Casa della Salute non è un sostituto, e per il quale abbiamo avviato con l’Ausl un percorso attento di analisi e controllo (come già avvenuto per le recenti proposte, dove si è salvaguardato il ruolo del Pronto Soccorso e di tutto il sistema di emergenza-urgenza del Frignano)'.

'Le occasioni di confronto in Consiglio Comunale e con incontri dedicati con i rappresentanti del comitato sono state numerose e hanno fatto emergere diverse questioni, alle quali sono sempre state fornite le risposte nel modo più esaustivo possibile… Che poi tali risposte piacciano o meno, ognuno è libero di pensarla a modo proprio, ma non apprezzo che si affermi che ci si è sottratti al confronto - afferma ancora il sindaco -. Ho ascoltato sempre con grande attenzione le varie istanze e motivazioni, ma - una volta fatto questo – un Amministratore è chiamato a prendere decisioni, popolari o impopolari, che guardino in prospettiva al bene di tutta la comunità nella sua interezza. Ci stiamo preparando per una nuova serie di incontri che possano meglio illustrare insieme all’Ausl il progetto della Casa della Comunità (con le risposte a tutti i perché ed i per come) e quello della complessiva Rigenerazione Urbana dell’area, ma qualora i Comitati e/o cittadini e consiglieri gradiscano altri incontri specifici, rinnovo la mia disponibilità, credendo che sia meglio parlare in una sede opportuna e non in stile comizio davanti all’Ospedale in occasione delle commemorazione di una persona scomparsa (dove il giorno 27/10, dopo aver salutato i manifestanti del comitato, ho preferito spostarmi onde evitare che i toni si accendessero, soprattutto per rispetto verso amici, colleghi e famigliari lì presenti' - chiude Venturelli.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

e-work Spa
La Provincia - Articoli Recenti
Fiorano, i viaggi in solitaria in mountain-bike di Gino Ferri
Santiago de Compostela, Bolivia, India, Giordania, e l'ultima propria e vera, lasciatemelo ..
11 Giugno 2024 - 15:52
'Mirandola, grande risultato di Letizia Budri: ora vincere ballottaggio'
Golinelli: 'Risultato lusinghiero anche in termini di preferenze con il record personale, ..
11 Giugno 2024 - 09:55
Maranello, Luigi Zironi si conferma sindaco
Il primo cittadino uscente ha ottenuto il 59,67% dei consensi. Nulla da fare per Barbara ..
10 Giugno 2024 - 20:56
Savignano, Enrico Tagliavini confermato sindaco
In termini assoluti Tagliavini ha ottenuto 3081 voti contro i 1226 di Pettinella
10 Giugno 2024 - 20:51
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48