Raccolta rifiuti: a Pavullo apre la casa Smeraldo
Società Dolce: fare insieme
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Società Dolce: fare insieme
notiziarioLa Provincia

Raccolta rifiuti: a Pavullo apre la casa Smeraldo

La Pressa
Logo LaPressa.it

Inizierà il prossimo fine settimana la distribuzione dei kit gratuiti per le nuove modalità di raccolta dei rifiuti che rimarrà stradale


Raccolta rifiuti: a Pavullo apre la casa Smeraldo
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Nel weekend dedicato alla Festa della Crescentina, inizia nel capoluogo del Frignano la distribuzione gratuita del materiale necessario per differenziare i rifiuti. I proprietari di seconde case possono ritirare il kit anche in via Razzaboni a Modena. La raccolta sarà stradale.

La riorganizzazione dei servizi ambientali arriva anche a Pavullo. Nel capoluogo del Frignano apre venerdì primo settembre, nel weekend dedicato alla tradizionale Festa della Crescentina, la  Casa Smeraldo in cui i cittadini potranno chiedere informazioni e ritirare il kit della nuova raccolta differenziata, che permetterà di migliorare la quantità e la qualità dei rifiuti da avviare al riciclo.

A Pavullo la Casa Smeraldo sarà allestita a palazzo Domus in via Giardini 194 (dal lunedì al sabato 8.30-12.30/14.30-18.30) con un desk anche presso l’Urp del municipio in piazza Raimondo Montecuccoli (dal lunedì al sabato 8-13, martedì e giovedì 15-17).

Gli sportelli rimarranno a disposizione dei cittadini fino al 28 ottobre. Sono previste anche aperture domenicali, la prima il 3 settembre. Dal 4 settembre i proprietari di seconde case potranno ritirare il kit anche a Modena, alla Casa Smeraldo presso la sede del Gruppo Hera in via Razzaboni 80.


Raccolta stradale
Anche a Pavullo il sistema sarà stradale in tutto il territorio comunale. I punti di raccolta saranno accorpati e completati con i nuovi contenitori necessari per conferire sia i rifiuti indifferenziati sia la carta, la plastica e il vetro. Nelle aree urbane e residenziali ci sarà anche il contenitore per potature e organico; nel forese potature e ramaglie si ritireranno invece su chiamata (tramite numero verde o Rifiutologo) mentre si promuove il compostaggio domestico dell’organico (ritirando gratuitamente la compostiera all’isola ecologica). I cassonetti della raccolta differenziata rimarranno ad accesso libero e saranno dotati di feritoie/oblò per limitare i conferimenti di materiale non conforme.

Solo il cassonetto dell’indifferenziato si aprirà con una tessera identificativa, la Carta Smeraldo, utile anche per accedere alla stazione ecologica.

Cosa c’è nel kit
Oltre alla Carta Smeraldo, nel kit i cittadini troveranno i sacchi per conferire l’organico e la pattumella areata da posizionare sotto il lavello della cucina. Solo il titolare di un contratto Tari può ritirare il kit, in alternativa può farlo una persona delegata utilizzando il modulo allegato alla lettera ricevuta nei giorni scorsi da tutti gli utenti e un documento di identità del delegante.

I canali di contatto del Gruppo Hera
Oltre alla Casa Smeraldo per qualsiasi informazione rimangono sempre attivi i canali informativi del Gruppo Hera: il sito www.gruppohera.it (digitando Pavullo come comune di residenza), il Servizio Clienti 800 999 500 (per famiglie) e 800 999 700 (per aziende), nonché l’app Il Rifiutologo dove è possibile trovare in base all’indirizzo di residenza l’esatta modalità di servizio prevista.


Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

e-work Spa
La Provincia - Articoli Recenti
Savignano, Enrico Tagliavini confermato sindaco
In termini assoluti Tagliavini ha ottenuto 3081 voti contro i 1226 di Pettinella
10 Giugno 2024 - 20:51
Formigine, stravince il centrosinistra: Elisa Parenti è sindaco
La Parenti evita dunque il ballottaggio una possibilità che la candidatura della Sarracino,..
10 Giugno 2024 - 20:45
Voto a Mirandola, ballottaggio tra Budri e Bassoli
Sarà dunque decisiva la posizione di Siena per determinare la vittoria della Budri o di ..
10 Giugno 2024 - 20:34
Sassuolo, Menani si arena: il nuovo sindaco è Matteo Mesini
Mesini ha vinto con poco più del 50% dei consensi, Menani si è fermato al 41,3%, seguono ..
10 Giugno 2024 - 20:06
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48