La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

San Cesario: amianto nell'acqua, nuova mozione di Rinascita locale

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Con l'Osservatorio Nazionale Amianto possiamo affermare che quell’amianto rappresenta un serio potenziale pericolo'


San Cesario: amianto nell'acqua, nuova mozione di Rinascita locale
'In occasione della giornata mondiale dell’acqua è bene ricordare che nelle reti acquedottistiche si annidano quantità tal volta considerevoli di fibre di amianto. Sulla base dei dati pubblicati dalla Regione Emilia Romagna si evince che il Comune di San Cesario è servito dalla rete idrica interconnessa con il comune di Modena e Castelnuovo Rangone nella quale sono presenti 409 km di tubi in amianto pari al 46% del totale mentre nel solo territorio di San Cesario sul Panaro permangono ancora 11,9 km circa di tubature destinate al trasporto e distribuzione dell'acqua potabile in cemento amianto'. A ricordare i numeri è il gruppo Rinascita Locale.



'Sul tema - spiega il consigliere Mirco Zanoli e vicecoordinatore Ona di Carpi - avevamo promosso una mozione discussa in consiglio il 30 settembre 2019 e contenente misure per preservare la popolazione anche da tale rischio, ma la attuale maggioranza PD non si fece scrupoli di bocciarla senza appello, il consigliere Venturelli si mise addirittura a gridare all’indegno attacco a HERA. D’altro canto il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione (2012/2065(INI)), che chiede una strategia continentale per lo smaltimento definitivo della fibra killer, ancora presente in un gran numero di tubature dell’acqua. Con l'Osservatorio Nazionale Amianto possiamo affermare che quell’amianto rappresenta un serio potenziale pericolo, ad esempio ricordiamo che nella proposta di risoluzione del Parlamento Europeo sulle minacce per la salute legate all’amianto 2012/2065(INI)) si dice che “diversi tipi di tumore sono causati non soltanto dall’inalazione di fibre trasportate dall’aria, ma anche dall’ingestione di acqua contenente tali fibre, proveniente da tubature in amianto”.  Ricerche condotte dall’equipe del Dott. Giovanni Brandi, Ospedale Sant’Orsola di Bologna, hanno evidenziato una correlazione statisticamente importante fra ingestione di acqua contaminata da fibre di amianto e tumori epatobiliari, va ricordato che i materiali contenenti amianto hanno in generale un ciclo di vita compreso far 30 e 50 anni e il deterioramento delle tubazioni in cemento amianto può consentire il rilascio di fibre di amianto nella rete idrica. Relativamente al periodo dal 2016 al 2018 nel territorio del Comune di San Cesario sono stati realizzati 60 interventi di manutenzione, parte dei quali dovuti a riparazioni. Oggi abbiamo perciò inviato una nuova mozione che se approvata dal Consiglio, impegnerà sindaco e Giunta ad interagire con il gestore Hera al fine di attuare con immediatezza dei criteri di controllo delle concentrazioni di fibre di amianto nell’acqua potabile e che venga redatto e attuato un piano di bonifica delle tubature in cemento amianto ancora presenti nella rete, la salute deve prevalere su qualsiasi interesse, vedremo se stavolta la maggioranza sarà sensibile alle nostre
istanze'.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Coronavirus, la mappa dei contagi: 21 casi a Modena e 9 a Maranello
La Provincia
16 Marzo 2020 - 18:11- Visite:15319
'Cumuli di vetro, così Società autostrade se ne lava le mani'
Politica
20 Maggio 2017 - 06:58- Visite:12220
San Cesario: cassonetti ancora a fuoco nella notte
La Nera
28 Aprile 2017 - 08:18- Visite:10883
Addio Eleonora, lettera al compagno Vittorio
La Provincia
09 Aprile 2019 - 10:03- Visite:6334
Cave e dintorni: i benefici che i Comuni concedono ai cavatori
La Provincia
09 Maggio 2017 - 07:44- Visite:6180
San Cesario, schianto mortale: muore una ragazza di 20 anni
La Nera
03 Aprile 2019 - 08:25- Visite:6074
La Provincia - Articoli Recenti
Carpi, cede soffitto durante un ..
Grave incidente sul lavoro questa sera a Carpi. Alle 19,30 i carabinieri sono intervenuti ..
23 Giugno 2020 - 21:18- Visite:653
Vignola, polizia locale salva gattino..
Una volta liberato dall’incastro involontario il gattino, di circa due mesi di vita, è ..
23 Giugno 2020 - 18:19- Visite:251
Commissione Covid? A Carpi la ..
E il 'premio' della presidenza di una commissione fondamentale per il futuro di Modena ..
23 Giugno 2020 - 13:52- Visite:365
Ospedale di Sassuolo spa, rinnovato ..
Anna Darchini e Tiziana Mazzini sostituiscono Giuliana Gavioli e Valeria Tozzi
23 Giugno 2020 - 12:35- Visite:536


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:154700
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:37046
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:32876
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:31951