San Prospero, Borghi si ricandida e il Pd locale lo appoggia
Società Dolce: fare insieme
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Società Dolce: fare insieme
notiziarioLa Provincia

San Prospero, Borghi si ricandida e il Pd locale lo appoggia

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dopo mesi di frizioni col Pd provinciale che ha visto in lui sia un pericoloso rivale politico nel voto a Mirandola, sia un antagonista nella vicenda Aimag


San Prospero, Borghi si ricandida e il Pd locale lo appoggia
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

'Care concittadine e concittadini, vi comunico ufficialmente che mi candiderò alle elezioni amministrative che si terranno l'8 e il 9 giugno 2024 per la nomina del nuovo sindaco di San Prospero'. Con queste parole il sindaco di San Prospero Sauro Borghi ufficializza la candidatura a ricoprire per la terza volta il ruolo di primo cittadino.
Una scelta, quella di ricandidarsi nella sua San Prospero, che arriva dopo mesi di forti frizioni col Pd che ha visto in lui sia un pericoloso rivale politico nelle elezioni a Mirandola, sia un antagonista nella vicenda dell'ingresso di Hera in Aimag.
Un Pd provinciale che ha contrastato l'azione di Borghi (cavalcando strumentalmente il suo scivolone all'assemblea pubblica sulla sanità), ma che è entrato in conflitto paradossalmente con il Pd di San Prospero che ha sempre rinnovato all'unanimità la fiducia nel suo operato.


Con ogni probabilità a sfidare Borghi per il centrodestra sarà lo stesso candidato del 2019, quel Bruno Fontana oggi vicesindaco di San Felice.

La lettera

'Ho portato a termine due mandati grazie alla fiducia che Voi Sanprosperesi mi avete concesso. In questi anni mi sono sempre impegnato quotidianamente e con tutte le mie forze per meritarmi il vostro consenso. In questo percorso sono stato sostenuto da un’ottima squadra di assessori e consiglieri che ha incontrato una notevole approvazione da parte della cittadinanza. Ritengo che sia stato fatto un buon lavoro ed è nostra intenzione proseguire nella direzione che abbiamo tracciato, dando continuità agli importanti progetti già iniziati e con l'obiettivo di rendere la nostra comunità ancora più partecipe ed informata del nostro operato. In questi dieci anni abbiamo dato priorità alle famiglie, occupandoci delle strutture scolastiche per renderle ancora più sicure, efficientate, funzionali e al passo coi tempi.

Abbiamo più che dimezzato il debito pubblico ed è mia intenzione continuare a lavorare in questa direzione, puntando nei prossimi anni all'abbassamento del carico fiscale da Imu ed Irpef'.

'Abbiamo sostenuto e vogliamo continuare a sostenere le imprese, le attività commerciali, le associazioni sportive e di volontariato che, sul nostro territorio, sono molto attive. Ci siamo impegnati assiduamente negli ambiti della cultura e delle pari opportunità e riteniamo che su questi temi ci sia ancora molto lavoro da fare insieme. Sono sempre stato un sostenitore dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord e ho intenzione di esserlo fintanto che quest'ultima sarà in grado di garantire servizi che rispondano ai bisogni del Comune e dell'intero territorio della Bassa Modenese. Molte opere pubbliche sono in attuazione ed altre già programmate con i fondi del 'sisma 2012' ed entro il prossimo quinquennio confido di portarle a termine'.

'Per il futuro vogliamo puntare maggiormente alla manutenzione delle strade, al verde urbano ed al miglioramento della mobilità dolce, non solo per continuare a promuovere le nostre politiche ambientali e salutiste ma anche per sviluppare meglio il cicloturismo e il turismo enogastronomico. Per raggiungere questi obiettivi confido di avvalermi di una squadra, in buona parte rinnovata, di donne e uomini seri, onesti e che hanno a cuore, come me, il bene di San Prospero, con lo scopo di renderla attrattiva, inclusiva e con uno spiccato senso di appartenenza e coesione della comunità. Dalla prossima settimana inizieremo a raccogliere idee e proposte con incontri di gruppo, un gruppo che già annovera oltre una cinquantina di interessati ed è aperto a chi volesse farne parte. Strada facendo arriveremo poi ad individuare la lista dei dodici nominativi che comporranno la lista elettorale. Punto sui giovani perché sono loro il nostro futuro ed intendo premiare la competenza rispetto all'appartenenza politica, mi interessa infatti costruire un gruppo che abbia a cuore il futuro di San Prospero. La lista con cui mi ripresenterò alle elezioni si chiama 'San Prospero 2030 Sauro Borghi Sindaco' e sottolineo che si tratta di una lista civica politicamente trasversale. Ringrazio il Circolo PD di San Prospero che ha già appoggiato la mia candidatura al terzo mandato. Confido di ottenere il rinnovo del consenso di tutti i cittadini che hanno potuto constatare, nel corso di questi anni, di quanto alle mie parole seguano fatti concreti'.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Mivebo

e-work Spa
La Provincia - Articoli Recenti
Castelvetro, festa per 100 anni di Elisa Manfredini
E' la madre di Lorenzo Fiorentini, uno dei due competitor di Poppi alla carica di sindaco ..
12 Giugno 2024 - 15:01
Sassuolo, Matteo Mesini è stato proclamato sindaco
Matteo Mesini coi suoi 32 anni è il sindaco più giovane che la città di Sassuolo abbia ..
12 Giugno 2024 - 14:50
Voto a Carpi: centrodestra perde 32% a 58%, ma per la Arletti è 'risultato storico'
E' vero che il centrodestra cinque anni fa si fermò al 27,3%, ma è anche vero che grazie ..
12 Giugno 2024 - 09:03
Ballottaggio a Mirandola, il Pd ottimista: 'Siamo la prima lista'
'Abbiamo fatto una operazione straordinaria: ora ci attende il secondo tempo di una partita ..
12 Giugno 2024 - 08:36
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48