La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Lega - Referendum giustizia
notiziarioLa Provincia

Savignano, concessionaria fallita e clienti truffati: due arresti

La Pressa
Logo LaPressa.it

Trentasette le persone offese le quali avevano sottoscritto contratti di acquisto dei veicoli, in alcuni casi anche dopo averli provati


Savignano, concessionaria fallita e clienti truffati: due arresti
Il 17 giugno i carabinieri di Sassuolo e di Savignano hanno arrestato e posto ai domiciliari, su ordinanza del Gip di Modena, due uomini, un 28enne nella provincia di Pavia e un 34enne della provincia di Bergamo per truffa aggravata e continuata in concorso e bancarotta fraudolenta in quanto, rispettivamente, legale rappresentante-amministratore unico e amministratore di fatto della società Auto Zentrum srls. Un indagato, sottoposto ai domiciliari, è stato rintracciato la mattina del 17 giugno, l'altro si trova ora in carcere dopo essersi costituito ieri alla compagna carabinieri di Treviglio.
Vi è anche un terzo indagato che collaborava all'attività di vendita della società per il quale si procede in stato di libertà per i medesimi reati.
L'indagine, iniziata nel 2019, riguarda una concessionaria aperta a fine 2018 a Savignano.
Il 28enne e il 34enne dopo aver preso in locazione un immobile a Savignano appunto a fine 2018, avevano allestito un autosalone esponendovi numerose vetture, anche di alta cilindrata, poste in vendita a prezzi altamente concorrenziali.
Trentasette le persone offese le quali avevano sottoscritto contratti di acquisto dei veicoli, in alcuni casi anche dopo averli provati, ricevendo copia del contratto e della carta di circolazione.
Le indagini hanno accertato che i venditori avevano ricevuto i pagamenti dai clienti truffati mediante bonifici sui conti correnti intestati alla società le cui coordinate bancarie venivano fornite ai clienti dopo aver ricevuto ingenti caparre in contanti al momento della conclusione dell'accordo di vendita. Dopo aver concordato con tutti i clienti la consegna dei veicoli per una data successiva al 20 gennaio 2019, gli indagati hanno repentinamente chiuso la concessionaria rendendosi irreperibili dopo aver nascosto le vetture.
A quel punto la procura di Modena ha chiesto il fallimento della società contestando il reato di bancarotta fraudolenta per distrazione documentale e agli amministratori di essersi appropriati di 445 mila euro bonificati dai clienti-vittime. I conti correnti della società, sui quali sono stati trovati 60mila euro, sono stati sequestrati.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
Rintracciata la mamma scomparsa col figlio: è in Romania
La Provincia
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:38240
'Castelvetro, i miei cani avvelenati e uccisi nel cortile di casa'
La Provincia
21 Agosto 2020 - 12:05- Visite:21942
Coronavirus, la mappa dei nuovi casi: 7 a Fiorano e 13 a Modena
Societa'
14 Marzo 2020 - 17:43- Visite:17353
Castelfranco, blitz dei Carabinieri in abitazione: quattro ..
La Nera
16 Settembre 2017 - 12:27- Visite:16751
Coronavirus, mappa contagi: morti due 60enni di Carpi e Spilamberto
La Provincia
05 Maggio 2020 - 18:51- Visite:14876
Memoria infangata, ancora scritte contro i caduti di Nassiriya
La Nera
02 Novembre 2017 - 15:47- Visite:14613

La Provincia - Articoli Recenti
'San Cesario, inaccettabile spreco di..
Zanoli: 'Per il noleggio delle panchine e delle luci un ammontare totale di circa 13.000 ..
19 Luglio 2021 - 10:06- Visite:344
Palagano in lutto, è morto annegato ..
E' morto sulla spiaggia di Marina di Massa Carrara dopo essere annegato durante una nuotata ..
19 Luglio 2021 - 09:55- Visite:353
Sassuolo, numeri in crescita per ..
Il dirigente Piparo: 'L’Elsa Morante  si propone non come semplice attore ma come ..
19 Luglio 2021 - 09:46- Visite:134
Mirandola: trasferimento temporaneo ..
Da martedì 20 luglio le attività si sposteranno all’ ‘Ex Acquaragia’ mantenendo le ..
18 Luglio 2021 - 23:30- Visite:152
La Provincia - Articoli più letti
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:160166
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:42578
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:38240
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:35922