Spaccio ed evasione dai domiciliari: due arresti nei controlli del fine settimana
Scelgo Goldoni Elezioni comunali San Felice sul Panaro
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Scelgo Goldoni Elezioni comunali San Felice sul Panaro
notiziarioLa Provincia

Spaccio ed evasione dai domiciliari: due arresti nei controlli del fine settimana

La Pressa
Logo LaPressa.it

I Carabinieri hanno fermato un 21enne marocchino, agli arresti domiciliari dal febbraio 2023, e un 33enne albanese condannato a 5 anni e 8 mesi per spaccio


Spaccio ed evasione dai domiciliari: due arresti nei controlli del fine settimana
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Un cittadino marocchino di 21 anni, detenuto agli arresti domiciliari dal febbraio 2023 per reati in materia di sostanze stupefacenti, non era presente nella propria abitazione di Modena nel corso del controllo dei Carabinieri. L'uomo si è presentato in caserma qualche ora dopo, e non riuscendo a dare una spiegazione al suo allontanamento dal domicilio, è stato arrestato per evasione. Verrà giudicato con rito direttissimo.

E' uno dei risultati dell'attività di controllo dei Carabinieri del Comando provinciale dei Carabinieri di Modena sul territorio della provincia. 

Durante i controlli i Carabinieri della Stazione di Modena San Damaso hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Bologna, nei confronti di un cittadino di origini albanesi, di 33 anni. L'uomo deve espiare una pena di 5 anni e 8 mesi di reclusione, per il reato di concorso in spaccio di sostanze stupefacenti, commesso a Modena tra il 2018 e il 2019.

La persona è stata condotta in carcere.


A Maranello, l’Arma locale, durante un controllo stradale, ha rinvenuto circa 5 grammi di hashish in possesso di un giovane di 24 anni, che li deteneva per uso personale. Il giovane è stato così segnalato alla Prefettura di Modena e lo stupefacente posto in sequestro.

A Pavullo nel Frignano, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile sono invece intervenuti in quel centro abitato, dove un utente del traffico, in evidente stato di alterazione da alcolici, aveva provocato un incidente stradale senza feriti. L’uomo, 39enne origini moldave, sottoposto alla prova dell’etilometro, ha evidenziato un tasso alcolemico di livello tale da imporre il ritiro della patente e la denuncia alla Procura della Repubblica di Modena per guida in stato di ebbrezza alcolica
 

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

GIFFI NOLEGGI

MIRANDOLA CARLO BASSOLI SINDACO
La Provincia - Articoli Recenti
A 12 anni dal sisma riapre il Duomo di Finale Emilia
L'importo complessivo delle opere, finanziato dalla Regione Emilia Romagna, è pari a 6 ..
20 Maggio 2024 - 12:42
Incidenti a Mirandola e Spilamberto: vigili del fuoco mobilitati
A Spilamberto con divaricatore e cesoie idrauliche è stata aperta la portiera, liberato il ..
20 Maggio 2024 - 11:37
Castelfranco Emilia: due arresti per evasione
I carabinieri hanno fermato un uomo che poteva uscire di casa solo per andare a lavorare, un..
20 Maggio 2024 - 00:29
Mirandola, il Pd: 'La Budri viola la par condicio'. Ma nel 2019 i Dem fecero lo stesso
'Maino Benatti, così come altri membri dell’amministrazione (pure candidati), ..
19 Maggio 2024 - 18:27
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48